Scritti da noi

SGUARDO A SUD – Luglio 2020

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (3 LUGLIO) IN EVIDENZA Pandemia e climate change: connessioni, scenari, possibilità: Insieme a Una nuova ERA, Giovedì 9 luglio…

read more

Corso per docenti: outdoor education ed educazione ambientale

L’eredità dell’esperienza della pandemia e della chiusura delle scuole lascia dietro di sé una profonda maturazione della discussione sull’identità della…

read more

Cronistoria di una pandemia che minaccia il Terzo Settore

[dalla Redazione di A Sud] Ripartire, prescindendo dal capitale sociale è impossibile, anche e soprattutto in questa fase di distanziamenti.…

read more

Scelti per voi

Le malattie da inquinamento non vanno in lockdown

[di Mamme per la salute e l'ambiente Onlus - Venafro] Cosa sta succedendo allo studio epidemiologico-Eziologico della Valle del Volturno?…

read more

Crisi ambientale e migrazioni forzate : difendere il Pianeta non i confini

[di Salvatore Altiero e Maria Marano per revue-quartemonde.org] Come i migranti climatici, vittime di ingiustizia ambientale e sociale, pagano il debito ecologico di…

read more

Coronavirus e attivismo climatico: cinque lezioni comuni

[di Nadia Colburn per openDemocracy.net, traduzione di Cecilia Erba] Nessuno, nel bel mezzo di un’emergenza, ha voglia di pensare a…

read more

Multimedia

Question Time con avv. Luca Saltalamacchia

❓Che cos'è Giudizio Universale? ❓Si può fare causa allo Stato per costringerlo ad applicare politiche serie ed immediate per il clima?❓È vero che per la prima volta in Italia società civile, medici e scienza faranno causa allo Stato Italiano per costringerlo ad applicare politiche serie ed immediate per il clima? A tutte le vostre domande sulla prima climate litigation italiana vi rispondiamo noi: non perdere il question time con Luca Saltalamacchia, uno degli avvocati del team legale di Giudizio Universale questa sera alle 18:30 in diretta sui nostri canali social! Giudizio Universale è la campagna che precede la prima causa climatica in Italia: chiederemo allo Stato Italiano di attuare misure più stringenti per rispondere ai cambiamenti climatici e invertire il processo: se non ci pensiamo noi, nessuno lo farà al posto nostro.Per l’emergenza climatica che stiamo attraversando non basterà una lista di regole da seguire: non sacrificio e rinuncia ma un percorso globale in cui si antepone la decarbonizzazione alle lobby del fossile, il cambiamento a beneficio di tutti agli interessi delle minoranze privilegiate. La politica su scala globale dovrà di nuovo fare gioco di squadra e scegliere di tutelare i cittadini e le cittadine dal clima che cambia e che non fa sconti a nessuno.Noi abbiamo intrapreso il nostro e vostro percorso verso la giustizia climatica e #FacciamoCausa allo Stato Italiano affinché, superata questa emergenza sanitaria, si occupi di quella climatica.Scopri di più su www.giudiziouniversale.eu, firma l’appello, unisciti a noi!#FacciamoCausa

Pubblicato da A Sud Onlus su Martedì 23 giugno 2020

Question Time con avv. Luca Saltalamacchia

Martedì 23 giugno, ore 18:30 Che cos'è Giudizio Universale? Si può fare causa allo Stato per costringerlo ad applicare politiche…

read more
Reti sociali e pandemia: quali risposte dal basso

Durante il lockdown e ancora oggi nella fase 2, assistiamo ad una straordinaria azione di gruppi ed associazioni che stanno rispondendo alla crisi sociale e sanitaria attuale con azioni di solidarietà diffusa ed organizzata. Il Terzo Settore tuttavia è in forte crisi e le reti sociali denunciano l'assenza dello stato e di politiche di welfare adatte a rispondere all'impoverimento di milioni di famiglie nel paese.Come organizzare la risposta? Quali le organizzazioni e le Fondazioni che si stanno muovendo per leggere il presente e costruire risposte sistemiche e di lungo respiro alla crisi? quali le responsabilità degli enti locali, dello stato e dei decisori politici?

Pubblicato da A Sud Onlus su Giovedì 18 giugno 2020

Reti sociali e pandemia: quali risposte dal basso

Giovedì 18 giugno, ore 18:30 Durante il lockdown e ancora oggi, assistiamo ad una straordinaria azione di gruppi ed associazioni…

read more
Difendere gli ecosistemi dall'Amazzonia al Pianeta

Il Coronavirus ha colpito l'intero Pianeta e, anche se siamo abituati a guardarne le conseguenze a noi più vicine, la pandemia ha invece messo in crisi equilibri fragili in molti altri luoghi.Le popolazioni indigene in America Latina stanno pagando un prezzo altissimo, scontando anche sulla loro pelle le conseguenze dello sfruttamento petrolifero, dell'estrattivismo e della deforestazione, nel silenzio generale delle istituzioni nazionali e globali.Questa sera alle 18:30 saremo in diretta sui nostri canali social, per mostrare le testimonianze locali che abbiamo raccolto da Brasile, Ecuador e Bolivia, e lanciare pubblicamente l’appello "Difendiamo i popoli amazzonici. Difendiamo il Pianeta”.🔴Il webinar è inoltre inserito nella rassegna “#PillolaVerde: Prospettive ecologiche per un mondo da ricostruire”.Info su: https://bit.ly/pillolaverde

Pubblicato da A Sud Onlus su Giovedì 11 giugno 2020

Difendere gli ecosistemi dall’Amazzonia al Pianeta

Giovedì 11 giugno, ore 18:30 Il Coronavirus ha colpito l’intero Pianeta e, anche se siamo abituati a guardarne le conseguenze…

read more