Le parole giuste

Festival di giornalismo d'inchiesta ambientale

Dal 22 al 24 marzo a Roma, nell’hub culturale di Industrie Fluviali, A Sud promuove tre giorni di dibattiti, workshop, spettacoli, proiezioni sul giornalismo, l’inchiesta, le sfide ambientali.

All’interno del festival alcuni corsi sono accreditati dall’Ordine dei Giornalisti e sono validi per l’ottenimento dei crediti formativi. Sei un/a giornalista? Consulta la lista e iscriviti

Il festival aderisce al programma Cultura Sostenibile di A Sud per minimizzare l’impatto climatico ed ambientale di tutte le attività previste.  Scopri come.

 

IL FESTIVAL

3 giorni, più di 30 appuntamenti, oltre 70 ospiti

Dal 22 al 24 marzo arriva “Le Parole giuste”, il primo festival di giornalismo dedicato all’inchiesta ambientale.
Da venerdì a domenica in cartellone oltre 30 appuntamenti tra incontri, laboratori, proiezioni, presentazioni, spettacoli e talk con più di 80 ospiti. Nelle sale di Industie Fluviali, Roma, si incontreranno giornalistə, attivistə, artistə, podcaster e fotoreporter; watchdog che si occupano di ambiente e clima, che raccontano le crisi del nostro tempo sfidando poteri con inchieste, reportage, libri, documentari, spettacoli teatrali, fumetti.

Perchè chiamare le cose con il loro nome è il primo atto rivoluzionario!

GLI EVENTI IN PROGRAMMA

TALK

Stefano Liberti, Valentina Petrini, Alberto Nerazzini, Francesco Cancellato, Teresa Paoli, Ferdinando Cotugno sono alcuni dei protagonisti delle giornate del festival. Con un'ospite di eccezione: Elena Kostyuchenko, giornalista russa di Novaya Gazeta in collegamento da Boston.

LAB

La vita da freelance. Diventare podcaster. Come smascherare il greenwaching. Raccontare le inchieste con le graphic novel. Sono alcuni dei workshop che nell'ambito del festival sono pensati per fornire strumenti pratici a giornalistə e aspirantə tali.

VISIONI

Documentari d'inchiesta a "Le parole giuste". Una sessione a cura del festival DIG introdotto dal direttore Andrea Zini, la proiezione del nuovo documentario Food for Profit di Giulia Innocenti e l'anteprima di Taranto Chiama, docu dalla giornalista Rosy Battaglia.

SPETTACOLI

Esplorare i linguaggi, contaminare le produzioni culturali. Nella sezione spettacoli in anteprima nazionale l'opera teatrale di e con Giulio Cavalli "Seveso", sul disastro del luglio 1976 nell'azienda ICMESA di Meda. Lo spettacolo, co-prodotto da A Sud e Fandango, sarà introdotto dalla stand up comedy di Fill Pill.

CIRCULAR TALK

Una sezione a cura della redazione di EconomiaCircolare.com, media partner del festival. Dieci mini talk su altrettanti temi, con la partecipazione di esperti e dei giovanə giornalistə del Corso di Giornalismo di Inchiesta Ambientale promosso da A Sud e dalla testata.

PLAYGROUND

Il festival prevede attività dedicate a bambinə e/o ragazzə: Leggere il mondo. Piccole letture ecologiste a cura di Chiara Arnone; lo spettacolo Altri Mondi Bike Tour, di Bonanni e Bertorelli, per bambinə di ogni età. Infine, il laboratorio di illustrazione ecologista di Alessio Spataro per bimbə 6 -11 anni.

PREMIO WANGARI MAATHAI

X EDIZIONE

Il Premio Donne Pace Ambiente Wangari Maathai, giunto alla sua X edizione, si celebrerà quest'anno all'interno del festival "Le Parole Giuste".

Anche quest'anno riceveranno il premio donne in prima linea nella difesa dell'ambiente e dei diritti, impegnate su più fronti: dall'attivismo, all'informazione, alla scienza.
L'edizione 2024 prevede un premio speciale dedicato al giornalismo. La Menzione Speciale è intitolata a Ilaria Alpi, inviata del Tg3 assassinata 30 anni fa a Mogadiscio assieme all'operatore Miran Hrovatin.
I nomi delle premiate saranno svelati nel corso dell'evento cerimonia, che chiuderà il festival durante la giornata di domenica 24.

SPEAKERS

GianPaolo Accardo

Voxeurop / Climate Journalist Network

Giorgio Arienti

Direttore generale Erion WEEE

Paolo Azzurro

ANCI Emilia Romagna

Rosy Battaglia

Giornalista e documentarista

Diletta Bellotti

Attivista e ricercatrice

Valentina Brinis

Advocacy officer Open Arms

Oscar Buonamano

Giornalista, Consigliere ODG Nazionale

Francesco Cancellato

Direttore FanPage.it

Cristiana Castellotti

Giornalista RadioTre

Giulio Cavalli

Scrittore, attore e regista teatrale

Fabio Ciconte

Scrittore, direttore Terra!

Alessandro Coltrè

Giornalista, A Sud

Donata Columbro

Data Journalist freelance

Mara Cossu

MASE - Ministero Ambiente e Sicurezza Energetica

Ferdinando Cotugno

Giornalista, Domani

Ettore Di Cesare

Openpolis
Marica Di Pierri

Marica Di Pierri

Giornalista, portavoce A Sud

Daniele Di Stefano

Giornalista, EconomiaCircolare.com

Laura Fasani

Giornalista, Giornale di Brescia

Nuri Fatolahzadeh

Giornalista, Giornale di Brescia

Madi Ferrucci

Giornalista, Centro di Giornalismo Permanente

Mauro Gaggiotti

èNostra

Vins Gallico

Scrittore, Direttore Fandango Podcast

Silvia Gambi

Giornalista, autrice piattaforma “Solo Moda Sostenibile”

GKN Firenze

Collettivo dei lavoratori

Manuela Fugenzi

Photo editori, SdF ISFCI
Laura Greco

Laura Greco

Presidente A Sud

Paola Imperatore

Ricercatrice Università di Pisa

Carlotta Indiano

Giornalista, IRPI Media

Giulia Innocenzi

Giornalista, Report Rai3

Elena Kostyuchenko

Giornalista, Novaja Gazeta, autrice de La mia Russia

Stefano Liberti

Giornalista e scrittore

Giulio Lo Iacono

Segretario Generale ASVIS

Raffaele Lupoli

Direttore EconomiaCircolare.com

Sara Manisera

Giornalista, FADA Collective

Maria Marano

A Sud

Maurizio Montalto

Presidente Istituto Italiano Politiche Ambientali

Alberto Nerazzini

Giornalista, Presidente DIG

Letizia Palmisano

Giornalista ambientale

Teresa Paoli

Giornalista, Presa Diretta - Rai3

Roberto Pasetto

Ricercatore Istituto Superiore di Sanità

Lucina Paternesi

Giornalista e videoreporter, Rai

Valentina Petrini

Giornalista, Conduttrice e scrittrice

Luigi Politano

Giornalista e editore Round Robin Editrice

Filippo Poltronieri

Giornalista, Roma Today e Centro Giornalismo Permanente

Massimiliano Pontillo

Giornalista OSA, Rapporto Ecomedia

Angelo Romano

Giornalista, Valigia Blu

Giulio Rubino

Direttore IRPI Media

Gianluca Ruggieri

Vice presidente èNostra

Silvia Santucci

Giornalista, EconomiaCircolare.com

Ylenia Sina

Giornalista, Sveja

Alessandro Spinnato

Giornalista e videoreporter, Rai

Francesca Stefanelli

Traduttrice e ricercatrice

Giancarlo Sturloni

Greenpeace, Campagna Stampa Libera per il Clima

Andrea Turco

Giornalista, EconomiaCircolare.com

Giuseppe Ungherese

Giornalista e scrittore, Greenpeace

Stefano Valentino

Giornalista, Voxeurop

Sara Vegni

A Sud

Andrea Zini

Produttore, DIG Festival

Giulia Zoli

Giornalista, Internazionale

UN FESTIVAL A BASSO IMPATTO

LOGISTICA

Tutti gli spostamenti da e verso il festival sono gestiti attraverso mezzi pubblici a basso impatto. Gli alloggi dei relatori si trovano in prossimità della location per ottimizzare i trasferimenti.

CATERING

I catering delle giornate sono certificati a filiera corta, biologici e vegani per minimizzare l'impatto ambientale e climatico dei pasti.

PLASTIC FREE

L'allestimento del festival evita il consumo di plastica, sia nei pasti che per la somministrazione di bevande e per le attrezzature utilizzate durante i panel.

PAPER FREE

Per il festival non verranno stampati materiali di pubblicizzazione. La campagna di diffusione è completamente dematerializzata. Nei giorni della rassegna il programma e gli altri materiali saranno disponibili in digitale e accessibili tramite QRcode.

COMPENSAZIONI

Le emissioni prodotte per l'organizzazione del festival saranno compensate tramite azioni legate al territorio in cui viviamo e lavoriamo, tramite il supporto ad iniziative rigenerative a livello locale.

CULTURA SOSTENIBILE

La consulenza sul low impact dell'evento è a cura del programma Cultura Sostenibile di A Sud e EconomiaCircolare.com. Un gruppo di lavoro nato per accompagnare le realtà culturali verso la massima compatibilità ecologica

NETWORK

Il festival "Le Parole Giuste" è promosso da A Sud, in partnership con Fandango Libri, Voxeurop, CDCA e Economiacircolare.com e in collaborazione con DIG Festival, Fada, SdF ISFCI, Sveja.

Il festival è realizzato nell'ambito dell'Avviso pubblico per proposte di iniziative a supporto dell'attuazione della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile - Vettore "Cultura della sostenibilità" (SNSVS3)". Ministero dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica - Strumenti e tecnologie per lo sviluppo sostenibile. Direzione Generale Economia Circolare.

__________________________________________________________________________________________________

Iscriviti alla nostra newsletter!