Cultura, sport, partecipazione civica e social network per una maggiore inclusione sociale.

IL PROGETTO

Il progetto PINOCCHIO nasce dalla necessità di sviluppare azioni di cittadinanza attiva e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica per contrastare l’incidenza del fenomeno delle discriminazioni. Per questo all’interno del progetto è nata la campagna #sonofattituoi.

#sonofattituoi è una campagna di comunicazione che nasce dalla riflessione su quanto false credenze e stereotipi legati soprattutto alle culture e ai paesi d’origine delle persone di origine migrante, e in particolare a chi proviene dall’Africa, siano ancora oggi profondamente radicati nella nostra società.

Il processo d’inserimento e di inclusione degli immigrati viene reso sempre più complesso da pregiudizi, disinformazione e da narrazioni distorte a volte amplificate dai social.

La campagna, a partire da situazioni quotidiane di discriminazione, in particolare verso gli immigrati, ma non solo, vuole dimostrare come ciascuno ogni giorno abbia la possibilità di prendere parola e contrastare le parole di odio.

1000 studenti,
2000 formatori e iscritti APS,
200 soci UISP,
200.000 persone destinatarie della campagna di comunicazione.

Il progetto si sviluppa nelle Città di Bologna, Roma, Caserta e Genova

A sostegno della campagna Pinocchio si svolgeranno diverse attività:

12 settembre, ore 21:00
Piazza Verdi (Bologna), Igiaba Scego, Gad Lerner e Raoul Mosconi dialogano su “Pinocchio: Viaggio tra miti e bugie di oggi.”
Durante la serata verrà presentato l’iniziativa “Pinocchio”, contro i fenomeni di odio e discriminazione.

Ingresso Gratuito

Altre attività del progetto saranno svolte nelle scuole e associazioni:

Realizzazione strumenti di digital learning e simulatore comportamentale

Per aumentare il coinvolgimento, facilitare la comprensione e la condivisione di concetti presso gli studenti delle scuole secondarie superiori. Il simulator.

Laboratori per gruppi classe

Attività laboratoriale esperienziale e partecipativa per 10 gruppi classe (secondarie II grado e CFP) su discriminazione percepita e denunciata in 4 città: Bologna.

Realizzazione percorsi per educatori:

Realizzazione di percorsi di capacity building finalizzati a rafforzare le competenze/abilità delle Associazioni di Promozione Sociale (APS) e Associazioni Sportive Dilettantesche (ASD) nei processi di valutazione e prevenzione di atteggiamenti e comportamenti discriminatori.

A Sud Ecologia e Cooperazione Onlus, Roma. Unione Italiana Sport Per tutti – UISP, Roma. LUNARIA Associazione di Promozione Sociale e Impresa Sociale, Roma. Associazione Arci Aps Comitato regionale Liguria- Arci Liguria aps, Genova. Associazione ARCI Caserta, Caserta. Comune di Bologna, Area Nuove cittadinanze, inclusione sociale e quartieri – Ufficio Nuove cittadinanze, cooperazione, ARCS Arci Culture Solidali di Roma .

LOGO

MATERIALI

PAGINA FACEBOOK

EVENTI

Viaggio tra miti e Bugie

ANNUALITÀ

2019 – 2020

FINANZIAMENTO

Aics