biocidio

Vesuvio: si rischia una nuova Sarno

24 luglio, 2017 | Redazione A Sud

[di Antonio Musella su Fanpage.it] L’incendio che ha mandato in fumo gran parte della vegetazione del Vesuvio rischia di provocare altri gravissimi danni. La coltre di cenere rimasta sul terreno e gli alberi bruciati rischiano

Inquinamento ambientale a Napoli: immagini mai viste

8 marzo, 2017 | Redazione A Sud

[di Amalia De Simone su TVCorriere] Disastro ambientale, traffico illecito di rifiuti, scarico al suolo di acque industriali, oltre alla violazione delle norme di sicurezza per i lavoratori. Sono alcuni dei reati contestati dal procuratore

Progetto Veritas: un pezzo di resistenza in Terra dei Fuochi

28 febbraio, 2017 | Redazione A Sud

In Terra dei Fuochi la gente resiste con ogni mezzo alla superficialità con cui la devastazione ambientale viene affrontata dalla politica: nonostante l’Europa chieda che si guardi all’incenerimento e alle discariche come extrema ratio dello

Agorà dei movimenti per la giustizia ambientale

4 febbraio, 2016 | Redazione A Sud

Agorà dei movimenti in difesa dei territori e per la giustizia ambientale Napoli | 4-6 Marzo 2016   Rivolgiamo questa chiamata ai comitati di base e ai movimenti popolari, agli attivisti e alle attiviste, ai

Il cancro del negazionismo

19 gennaio, 2016 | Redazione A Sud

[Di Egidio Giordano su insurgencia.net] Qualche giorno fa l’Istituto Superiore di Sanità ha pubblicato nuovi e particolarmente allarmanti dati sulla mortalità per tumore in Campania.  La “straordinarietà” delle percentuali, paragonate ai dati del resto del paese,

Il Paese dei fuochi
(2015)

24 marzo, 2015 | Redazione A Sud

Il clamore mediatico tributato all’emergenza ambientale e sanitaria della Terra dei Fuochi, o a quella dell’ILVA di Taranto, più che informare ha ottenuto l’effetto di nascondere all’opinione pubblica la reale entità di un fenomeno a geografia ben più diffusa: da nord a sud, è il Paese dei fuochi. Da questo punto di vista, l’eccessiva quantità di informazioni concentrate su singoli casi laddove tanti simili ce ne sarebbero da raccontare o da leggere secondo gli stessi criteri interpretativi, si traduce in manipolazione della realtà. Assunto che l’ambito geografico di riferimento è nazionale, resta da chiarire che il Paese dei fuochi, come luogo della devastazione ambientale e del conseguente impatto sulla salute delle comunità, non è solo terra di smaltimento illegale di rifiuti


Back to Top ↑