Pachamama o estrattivismo

[di Benjamin Dangl* su Comune-Info]     Quando ebbi occasione di intervistare Evo Morales, una mattina di più di dieci anni fa, a Cochabamba, l’allora leader dei cocaleros e parlamentare dissidente stava bevendo succo d’arancia appena spremuto, ignorando i continui…

LEGGI TUTTO

Perú: Proposta di legge per vendere i territori dell’Amazzonia

 
L’espressione "legge della giungla" fa riferimento ad una situazione in cui il più forte di impone. L’esecutivo del Perù ha proposto al parlamento un progetto di legge per promuovere l’investimento privato nell’amazzonia che aprirebbe le porte alla vendita di vasti territori nella zona della selva. Diversi settori sociali del paese hanno manifestato la loro opposizione all’iniziativa, chiamando la proposta “legge della giungla”, per sottolineare l’intenzione del governo di imporre politiche liberali anche sui territori amazzonici a scapito degli interessi nazionali e dei diritti della popolazione amazzonica.
LEGGI TUTTO