SGUARDO A SUD – Settembre 2020

SGUARDO A SUD – Settembre 2020

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (30 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

EX-ILVA: Il primo tavolo tecnico al Mise sulla vertenza AncelorMittal tra delegazioni sindacali, Invitalia, Ministero del Lavoro e Ambiente in collegamento web si conclude con un nulla di fatto e la consapevolezza che alla partecipata del Ministero dell’Economia serviranno ancora due settimane per concludere la due diligence sull’azienda. La notizia su Il Messaggero

DIRITTI: Il feto malformato, l’urgenza di un’interruzione terapeutica di gravidanza. L’inizio di un calvario fatto di umiliazioni, silenzi, disprezzo. A Roma, dove ci sono 5 medici non obiettori per 3 milioni di abitanti. Leggi la testimonianza su L’Espresso

RAZZISMO: Il Razzismo strutturale e diseguaglianze sociali danneggiano la stabilità degli ecosistemi urbani. Leggi lo studio dell’Università di Padova

MIGRANTI: Il cambio di colore nel governo italiano, avvenuto nel settembre scorso, aveva annunciato una discontinuità in materia di politiche migratorie che nei fatti è difficile, a un anno di distanza, ravvisare. L’articolo su DinamoPress

CAMBIAMENTI CLIMATICI: Una tromba d’aria anomala nel casertano distrugge intere produzioni agricole. Le immagini su Italia Fruit

INQUINAMENTO: Più di otto città su dieci pagano pegno sullo smog, l’85% è infatti sotto la sufficienza per la qualità dell’aria: i “fanalini di coda” sono Torino, Roma, Palermo, Milano e Como, che prendono un voto pari a zero. Questo quanto emerge dal nuovo rapporto di Legambiente “Mal’aria”, i dettagli su Repubblica

RIFIUTI:
  • Su Repubblica un viaggio nel comune siciliano con il record di raccolta differenziata, elettricità autoprodotta e tasse ridotte. Il sindaco: “Abbiamo conquistato la fiducia dei cittadini e abbiamo sfruttato al meglio i fondi per l’ambiente”.
  • Il governo ha trasformato in rifiuti urbani una quota rilevante di rifiuti speciali non pericolosi. L’allarme della Cna su Start Magazine

COHOUSING GREEN: Nelle colline di Vinci c’è una casa, Casa Wayra, dove tre persone in procinto di dare vita ad un nuovo ecovillaggio e due artisti hanno scelto di fermarsi per un anno per avviare il loro progetto. La loro storia su Terra Nuova

MOBILITÀ SOSTENIBILE: Attualmente all’esame della commissione Bilancio del Senato un bonus fino a 3.500 euro per montare sistemi di riqualificazione elettrica e convertire il proprio veicolo a benzina o diesel. La notizia su Ohga!

TURISMO SOSTENIBILE: La Sardegna ogni estate è la principale destinazione dell’esodo estivo, è arrivato il momento di rivedere il sistema di domanda e offerta, attraverso una valorizzazione delle risorse e delle località ancora poco conosciute e una dilatazione della stagione turistica. Leggi l’articolo su Rivista Natura

BIODIVERSITÀ:
  • Il Tar sospende la caccia al coniglio in Sicilia. È stato accolto infatti il ricorso contro il calendario venatorio 2020-2021 presentato da Legambiente, Lipu e Wwf. I dettagli su GreenMe
  • La vicenda dell’orso Papillon, ingiustamente detenuto per la sua voglia di libertà, è anche il simbolo della natura che si ribella al predominio dell’uomo. L’approfondimento su LifeGate

Dal Mondo

AMAZZONIA: «A un anno dagli incendi, l’Amazzonia brucia ancora e la situazione è persino peggiore del 2019. Protetti da Bolsonaro, allevatori e accaparratori di terra invadono e incendiano le terre indigene dell’impunità», è la denuncia di Survival International, l’organizzazione in prima linea per la difesa dei diritti dei popoli indigeni. Leggi di più su Terra Nuova

CORONAVIRUS:

  • Durante la crisi del covid-19, a Bogotà, 140 persone hanno approfittato del lockdown per disintossicarsi, decidendo di passare il confinamento nell’Oasis, un centro che offre assistenza medica e psicologica alle persone dipendenti da sostanze stupefacenti. Guarda il video su Internazionale
  • L’artista dissidente cinese Ai Weiwei documenta il rigido controllo del governo durante il lockdown in un docufilm girato dai cittadini stessi. Leggi di più su LifeGate

CONFLITTI: Continuano gli scontri nella regione caucasica del Nagorno-Karabakh, area da decenni contesa fra Armenia e Azerbaijan. Atti di guerra che chiamano in causa anche le due potenze regionali Russia e Turchia, con tutti gli interessi relativi al gasdotto Tap. Leggi di più su DinamoPress

CAMBIAMENTI CLIMATICI: Lo scrittore islandese Andri Snær Magnason, autore del libro “Il tempo e l’acqua”, riflette su LifeGate riguardo la crisi climatica e su come i valori del passato possano aiutare a costruire un futuro nuovo.

POLITICHE AMBIENTALI: La Commissione europea lancia la nuova European Raw Materials Alliance. Il compito? Costruire capacità in tutte le fasi della catena del valore delle materie prime, dall’estrazione mineraria al recupero dei rifiuti. L’articolo su Rinnovabili

INQUINAMENTO:
  • Un gruppo di quattro studenti dell’Imperial College e del Royal College of Art di Londra ha inventato un dispositivo che potrebbe attenuare la produzione di polveri sottili causate dall’attrito degli pneumatici. Scopri di più su Ohga!
  • Una ricerca australiana ha proposto una soluzione al devastante inquinamento causato dai 6,5 trilioni di sigarette che si fumano ogni anno. Scoprila su Ohga!
BIODIVERSITÀ:
  • Gli animali selvatici nei circhi itineranti saranno gradualmente vietati in Francia, così come orche e delfini nei tre delfinari del paese e visoni negli allevamenti da pelliccia. Lo ha annunciato ieri il ministro della Transizione ecologica, Barbara Pompili. Scopri di più su GreenMe
  • Si tiene oggi, 30 settembre, il Summit delle Nazioni Unite sulla biodiversità per cercare di definire punti comuni che saranno oggetto del confronto della Conferenza delle Parti alla Convention sulla diversità biologica che si terrà in Cina nella primavera 2021. Continua a leggere su Terra Nuova

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (29 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

VIOLENZA NELLE CARCERI: “Il carcere non è una discarica, ma deve tendere al reinserimento. I detenuti sono persone e vanno trattate come tali. A Santa Maria Capua vetere è stato sospeso il diritto. Una vicenda che ricorda il massacro della scuola Diaz a Genova nel 2001.” Le parole di Ilaria Cucchi su Domani

MIGRANTI: “Le condizioni di vita precarie in grandi e sovraffollati centri di accoglienza, producono effetti negativi sulla salute mentale dei rifugiati e dei richiedenti asilo al pari delle violenze subite nei paesi di origine o lungo la rotta migratoria”. Lo conferma una ricerca di Medici per i Diritti Umani. Continua su Avvenire

DIRITTI: Il nuovo contratto stipulato dalle compagnie del food delivery e UGL conserva il sistema del cottimo. Venerdì 25 settembre i lavoratori e le lavoratrici del food delivery hanno scioperato per far sentire la propria voce e ribadire la necessità del riconoscimento delle tutele piene del lavoro subordinato. Il comunicato di Deliverance Project su InfoAut

DISUGUAGLIANZE:
  • Lo scandalo scoppiato intorno al calciatore Suarez mostra un mercato dell’accreditamento di competenze, gestito da enti pubblici o privati, che esiste da anni ed è sotto gli occhi non solo dei migranti. Basti pensare al sistema italiano di compravendita di crediti accademici e certificati. L’articolo di Jacobin
  • Se un calciatore straniero può diventare cittadino in due settimane, perché degli italiani di fatto devono aspettare quattro anni? Il 3 ottobre in piazza a Roma per chiedere un cambio di passo al governo, che finora ha solo peggiorato le norme sulla cittadinanza. Scopri di più su L’Espresso
REDDITO DI CITTADINANZA:
  • Sono 220.048 le offerte di lavoro e le opportunità formative rese finora disponibili dai navigator ai beneficiari del reddito di cittadinanza presi in carico. Rispetto a una platea di circa 1,23 milioni di maggiorenni tenuti al patto di servizio (quindi potenzialmente “pronti a lavorare”). L’analisi de Il Sole24Ore
  • La polemica sullo stipendio del presidente dell’Inps è “infondata ma apre comunque un dibattito sulla necessità di riformare il reddito di cittadinanza. Torna quindi la solita polemica sui poveri che non vogliono lavorare e preferiscono restare sul divano a poltrire”. Continua su Domani

RIPARTENZA: “Ci vuole un salto di qualità, il coraggio di scelte radicali (…) ci troviamo in una fase di stallo e, se non si mette in azione un concorso di prese di posizione politiche precise, ci resteremo”. L’intervista a Carlo Petrini – fondatore di Slow Food – su Repubblica

VAL D’AGRI: Eni presenta il progetto Gea – Geomonitoraggi Emissioni Ambientali, una struttura ad alta tecnologia in cui confluiscono i dati provenienti dal monitoraggio ambientale del Centro Olio Val d’Agri (COVA) e delle aree afferenti del Distretto Meridionale di Eni (DIME). La notizia su La Gazzetta della Val d’Agri

EX-ILVA: L’Usb giudica deludente il tavolo tecnico di ieri al Mise con sindacati, rappresentanti di altri Ministeri e Invitalia e lancia per il prossimo 2 ottobre sciopero e presidi in fabbrica. La notizia su La Gazzetta del Mezzogiorno

XYLELLA: Focolaio a Monopoli, interviene la Regione: «Eradicazioni tempestive per isolare la zona». Lo rendono noto il presidente Emiliano e l’Osservatorio fitosanitario regionale, dopo il monitoraggio effettuato in collaborazione con gli ispettori dell’Arif. Continua su La Gazzetta del Mezzogiorno

CAMBIAMENTI CLIMATICI: I ghiacciai alpini si sono ridotti del 60 per cento negli ultimi cento anni a causa dei cambiamenti climatici. Una riduzione visibilissima anche in foto, come quelle fatte da un team italiano in viaggio da 10 anni per confrontare gli scatti con quelli di fine ‘800. Scopri di più su Il Fatto Quotidiano

INQUINAMENTO: Un procedimento d’infrazione nei confronti dell’Italia a causa delle condizioni di salute del Lago di Vico, da anni minacciato da sostanze inquinanti letali, quali: pesticidi, diserbanti e fertilizzanti chimici. La notizia su NewTuscia

SICCITÀ: Dal 2001 al 2016, la siccità in Italia ha comportato perdite economiche tra mezzo miliardo e 1,75 miliardi di euro. Secondo le stime i danni totali causati dalla siccità all’economia italiana oscillano tra lo 0,01-0,10% del PIL e non interessano solo l’agricoltura, ma hanno ripercussioni anche su altri settori a questa collegati, come quello dell’industria alimentare o dei servizi”. Continua su Greenreport

ENERGIA:
  • L’idrogeno è il futuro, ma non ancora il presente. Le stime per gli effetti di una riconversione all’idrogeno sono ottimistiche ma legate alla capacità e alla convenienza di costruire una filiera tutta nuova. Leggi di più su Domani
  • Parlando dal palco di “Trieste Next 2020“, il Festival della ricerca scientifica, Patuanelli ha definito una posizione ben precisa per il Paese: “stiamo predisponendo alcune progettualità e tra la manovra di bilancio di dicembre e le risorse del recovery plan non potranno esserci meno di 3 miliardi sugli IPCEI (Important projects of common european interest). Scopri di più su Rinnovabili
BIODIVERSITÀ:
  • L’Italia aderisce alla ‘Promessa dei Leader per la Natura’, con l’impegno ad azioni urgenti entro il 2030 per contrastare la perdita di biodiversità”. La notizia su Ansa Ambiente
  • “Il respiro sospeso delle nostre foreste” è il titolo dell’intervista de Il Manifesto a Giorgio Vacchiano, studioso della resilienza dei boschi, su cambiamento climatico, incendi in California, negazionismo e stato dell’arte in Italia.
  • In Italia solo il 40% dei corsi d’acqua è in buono stato ecologico, come richiesto dalla Direttiva Quadro Acque: “nonostante l’urgente necessità di riqualificarli si continua a danneggiarli”. Leggi di più su Ansa Ambiente

Dal Mondo

ELEZIONI USA: “Trump evade le tasse, ma davvero pensate che ci sia qualcuno che si indigna per ciò che, potendo, farebbe anche lui, cioè dichiarare abbastanza perdite da non pagare imposte? O crediamo che solo in Italia si parcheggi in seconda fila?”. L’articolo de Linkiesta

CONFLITTI:
  • L’Azerbaigian turcofono insiste sulla sua integrità territoriale e l’Armenia difende la repubblica autoproclamata ma gli scontri al confine continuano in una Guerra che ha riportato alla luce un conflitto eterno, congelato al tempo dell’Unione Sovietica. Scopri di più su Greenreport
  • Entrambi avevano trascorso quasi un secolo sotto l’impero zarista, ritrovando brevemente l’indipendenza durante la rivoluzione, per poi passare nell’Unione Sovietica. Quando entrambi hanno recuperato l’indipendenza nel 1991, si sono dichiarati quasi immediatamente guerra. Cosa sta succedendo tra Azerbaigian e Armenia nell’articolo de Internazionale

ECOLOGIA E ANTICOLONIALISMO: Cosa hanno in comune? L’intervista di Marco Armiero a Malcom Ferdinand – autore di Une écologie décoloniale. Penser l’écologie depuis le monde caribéen – realizzata per il dibattito “Decolonizzare la crisi ecologica” tenutosi al Venice Climate Camp, su Global Project

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • “Se l’obiettivo della Cina sarà raggiunto, ridurrà le proiezioni sul riscaldamento globale di circa 0,2-0,3 gradi, la maggiore riduzione mai stimata”. Gli esperti commentano l’annuncio della Cina di raggiungere la “carbon neutrality” entro 2060. Continua su Repubblica
  • Il cambiamento climatico spaventa gli europei più del Covid. il sondaggio effettuato dal Pew Research Center su 14.276 adulti di 14 paesi diversi, tutti economicamente avanzati. Il 70% del campione avverte il clima come la prima minaccia globale. La notizia su Il Fatto Quotidiano
  • In occasione della Climate Week l’orologio “The Passage” di New York è stato trasformato nel “Climate Clock”, un countdown che indica quanto tempo abbiamo per evitare l’apocalisse climatica. Ci restano 7 anni per scongiurarla. Leggi di più su Fanpage

ENERGIA: La Polonia trova l’accordo, miniere di carbone chiuse entro il 2049. Non è un pò troppo tardi? La notizia su Rinnovabili

GREEN CITIES: Anne Hidalgo tra le 100 persone più influenti del pianeta. La sindaca di Parigi inserita nella prestigiosa classifica stilata dal Time. Da quando guida la capitale francese ha cambiato il volto della città, rendendola più green. Continua su La Nuova Ecologia

BIODIVERSITÀ: Nell’ambito della Convention on biological diversity (CBD) nel 2010 i Paesi di tutto il mondo avevano accettato gli Aichi Biodiversity Targets, 20 obiettivi per preservare la biodiversità. Nessuno di essi li ha raggiunti. Scopri di più su Greenreport

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (28 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

ECOFEMMINISMO: Alcuni percorsi di ricerca tra le vie femministe hanno portato alla genesi del libro La natura dell’economia che raccoglie analisi sulla visibilità e l’invisibilità dei processi con cui l’organizzazione capitalistica domina le attività umane e le risorse naturali. L’introduzione su Comune Info

MIGRANTI: L’Italia è responsabile delle stragi che hanno visto come protagonista, ancora una volta, il Mediterraneo. Molti accusano il Presidente del Consiglio e il Ministro degli Esteri per la loro inazione, rimanendo però inascoltati. L’articolo su The Globalist

EX-ILVA:
  • Il 4 dicembre inizierà il processo a carico degli eredi di Emilio Riva, l’ex patron dell’Ilva di Taranto, imputati di disastro ambientale per la gestione delle discariche dello stabilimento nei pressi della gravina Leucaspide. Una storia di capitalismo all’italiana su DinamoPress
  • Il Comitato Cittadino per la Salute e l’Ambiente a Taranto, insieme ad altre associazioni del territorio, ha inviato una lettera al Presidente Emiliano per chiedere spiegazioni sulle sue recenti dichiarazioni riguardanti Arcelor-Mittal e il ruolo della Regione Puglia sul futuro dello stabilimento. La lettera su Tarantini Time

RECOVERY PLAN: “L’Unione europea ci dice che almeno che il 37% di tutti gli investimenti” del Recovery Plan “devono essere green, è la condizione cosiddetta pregiudiziale. Ma quello io lo considero un fatto quasi ovvio”. Queste alcune delle dichiarazioni del Ministro Costa su AdnKronos

COVID E ISTRUZIONE: Diverse centinaia di persone in piazza del Popolo a Roma nei giorni scorsi, nonostante la pioggia battente, per il presidio di Priorità alla Scuola. Una tre giorni di mobilitazione nazionale per la scuola pubblica. Leggi di più su DinamoPress

COVID E MINORANZE: Oggi a Roma il primo convegno nazionale di Rom e Sinti interamente gestito dalle stesse comunità. Una due giorni di analisi e confronto resa indispensabile dal clamoroso abbandono in cui sono stati lasciati dopo l’esplosione di Covid-19. Maggiori dettagli su DinamoPress

COVID E LAVORO: Stando alle previsioni dell’Istat entro la fine di quest’anno circa 3,6 milioni di addetti rischiano di perdere il posto di lavoro. L’Ufficio studi della Confederazione Generale Italiana dell’Artigianato ritiene che una parte degli esuberi verrà assorbita dall’economia sommersa. L’articolo su Avvenire

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Difendere in tribunale la Terra e tutelare il diritto dell’uomo al clima dall’inadempienza degli Stati. Da anni se ne discute a livello internazionale, ora qualcosa si muove anche in Italia. L’intervista a Luca Saltalamacchia, dal team legale di Giudizio Universale, la nostra causa legale allo Stato Italiano per i cambiamenti climatici su La Via Libera
  • Ospite a Mantova in videoconferenza il meteorologo Luca Mercalli dichiara all’evento Madre Terra: «I nubifragi? Mancano dati per contarli. Ma il clima sta cambiando, eccome». Leggi l’articolo su Gazzetta di Mantova
RIFIUTI:
  • Una discarica abusiva di rifiuti immensa, tra Rho e Lucernate. Esiste da tempo e le sue dimensioni continuano ad aumentare. Il video su Ticino Notizie
  •  Rifiuti di ogni genere, copertoni, frigoriferi, buste di immondizia che nei mesi sono stati depositati nel letto del Rivo Vernotico. Adesso sono finite in mare dopo le copiose piogge dei giorni scorsi. Il video su Lo Strillone
BONIFICHE:
  • L’area danneggiata è grande come la Valle d’Aosta. Solo i siti nazionali inquinati sono 41. La legge c’è e chi inquina dovrebbe pagare ma spesso non accade. La strada della phytoremediation su Il Corriere della Sera
  • A Ravenna la Scuola di Alta Formazione sulla Bonifica dei Siti Contaminati. Un corso che ha l’obiettivo di fornire un aggiornamento tecnico-scientifico e normativo sulle tematiche connesse agli inquinanti emergenti, alle tecnologie innovative di settore, all’evoluzione della gestione risk-based dei siti contaminati. Scopri di più su Green Planner

ENERGIA: Se cucini con energia verde, il piatto è due volte più buono. Soprattutto se si tratta di street food. Quella che alimenta Future Trailer è fotovoltaica. Scoprila su Green Planner

GREENBUILDING: Aumentare la biodiversità urbana a partire dalla propria aula scolastica. Questo uno degli obiettivi perseguiti da Urban Nature, la campagna del WWF che da quattro anni vuole rinnovare il modo di pensare gli spazi urbani dando più valore alla natura. Leggi di più su Rinnovabili

BUONE PRATICHE: Dal consumo dell’acqua a quello energetico, ogni piccola azione può fare la differenza per l’ambiente. Wired ne ha raccolte 50 da applicare ogni giorno per uno stile di vita responsabile e sostenibile.

GREEN NEWS: Green&Blue, un nuovo prodotto digitale e cartaceo del gruppo Gedi, sul web dal 2 ottobre e in edicola con un mensile il 3 ottobre. Scopri di più su La Stampa

ECONOMIA CIRCOLARE:
  • Cibo salvato e non sprecato per ben 150mila chili, questi i risultati raggiunti in un anno nella Capitale da “Too good to go”, l’app per smart-phone contro gli sprechi alimentari. Leggi di più su Il Messaggero
  • Diverse le novità introdotte da alcuni decreti nei giorni scorsi e con cui l’Italia ha recepito tre delle quattro direttive europee del ‘Pacchetto Economia circolare’, approvate a maggio 2018. Scoprile nel dettaglio su L’Agone
  • L’economia circolare non gira da sé, tutti la invocano ma senza una strategia nazionale alle spalle, senza una politica industriale a supporto e senza la dotazione impiantistica necessaria sul territorio, gli unici a girare sono i rifiuti in cerca di una destinazione. L’analisi di Luca Aterini su Greenreport

ECONOMIA CIVILE: Il testo integrale della Carta di Firenze, redatta durante il festival dell’economia civile per promuovere l’azione dei cittadini nella difesa di salute, scuola, lavoro, ambiente e benessere collettivo. Leggila su Avvenire

Dal Mondo

FEMMINISMO: Il governo cileno non si sente insultato dai femminicidi, dalle migliaia di bambine scomparse. Invece si sente offeso perché quattro artiste l’hanno chiamato in causa, la notizia su Internazionale

RIPARTENZA: Riportare i ragazzi a scuola premendo per lo scioglimento di matrimoni precoci, cercando di supplire con una didattica a distanza rudimentale laddove le porte degli istituti restano sbarrate. Al tempo del Covid-19, l’Africa che cerca di non perdere una generazione raccontata su Avvenire

POVERTÀ: Vent’anni fa un economista peruviano ha fatto un’osservazione sconvolgente. Gli abitanti dei paesi poveri non sono poveri come sembrano. Possiedono dei beni, e anche molti. Ma non possono dimostrare di possederli, e quindi non possono usarli come garanzia. L’articolo su Internazionale

MIGRANTI: Cinque stragi in una settimana. Almeno 200 morti lungo la rotta dalla Libia all’Europa. E nessuna nave di soccorso in mare, bloccate dai provvedimenti italiani che ostacolano gli interventi della flotta civile, e da un’Europa che promette solidarietà, ma continua a cooperare con le autorità di Tripoli. L’articolo su Avvenire

DECARBONIZZAZIONE: Il governo polacco trova un accordo con i sindacati e fissa una data di fine per l’estrazione del carbone. Ma per gli esperti del clima lo stop è troppo avanti nel tempo. Leggi di più su Rinnovabili

ENERGIA: Gas naturale, idrogeno e comunità energetiche sono le parole chiave su cui puntare per la decarbonizzazione. Ne è convinto anche Remi Eriksen, ceo di Dnv Gl, ente di certificazione che opera a livello mondiale. L’articolo su Green Planner

DEFORESTAZIONE: L’amministrazione Trump ha annunciato di voler smantellare le direttive che proteggono la foresta di Tongass, la più grande degli Stati Uniti. Metà della sua superficie da 20 anni è protetta dal Roadless Area Conservation Rule, un regolamento che disciplina in modo rigido le attività che si possono compiere all’interno. Leggi la notizia su Rinnovabili

BIODIVERSITÀ: Gli elettori svizzeri hanno detto no alla modifica della legge sulla caccia che avrebbe consentito di abbattere più facilmente lupi e stambecchi. Esulta Pro Natura, la più antica e numerosa associazione ambientalista svizzera, secondo la quale il voto rafforza la protezione delle specie e della natura in Svizzera. Leggi la notizia su Greenreport

 

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (25 SETTEMBRE)

SCRITTI DA NOI

#SonoFattiTuoi: Insieme ai partner del Progetto Pinocchio ci stiamo preparando ad acoogliere grandi novità sui canali social della campagna #sonofattituoi contro fakenews, odio e discriminazioni. Scopri di più e partecipa ai sondaggi che stiamo lanciando sulle pagine facebook instagram della campagna!

APPELLO PER I POPOLI INDIGENI DELL’AMAZZONIA:“contro etnocidio, ecocidio ed estrattivismo che sono aggravati dalla pandemia”. Dobbiamo cogliere globalmente la sfida sanitaria, sociale ed ambientale che la Foresta Amazzonica e i suoi popoli stanno affrontando, per mettere fine a tutte le realtà di esclusione, disuguaglianza e ingiustizia. Il nostro appello per la difesa dei popoli indigeni in Sud America e nel mondo non può che farsi più urgente e necessario. Unisciti a noi! Scopri di più!

SCELTI PER VOI

Il Giudizio Universale sta arrivando:
  • “Si muove furiosa e sotto i nostri occhi la trasformazione dell’Italia a causa della crisi climatica in corso”. Secondo il Climate Risk Index 2020 l’Italia è tra i paesi più a rischio per i cambiamenti climatici. Guarda il video di Giudizio Universale
  • E’ stato pubblicato il documento “Analisi del rischio. I cambiamenti climatici in Italia” del CMCC, il Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici. Il rapporto sintetizza le conoscenze scientifiche disponibili rispetto agli impatti dei cambiamenti climatici in Italia e i rischi per il futuro in diversi scenari di riscaldamento globale. Leggi l’approfondimento su giudiziouniversale.eu
  • Anche Fanpage parla di noi! La ricercatrice e attivista di Giudizio Universale, Cecilia Erba, ha parlato degli sconvolgimenti climatici in Italia nell’ultimo periodo. Leggi l’intervista!
Giornata Mondiale di Azione per la Giustizia Climatica:
  • Tutti gli aggiornamenti in diretta sullo sciopero del 25 settembre per la Giornata mondiale di azione per la giustizia climatica su Lifegate
  • Se vogliamo ridurre al minimo i rischi di innescare reazioni a catena irreversibili al di fuori del controllo umano, dobbiamo agire ora. È fondamentale che la crisi climatica non venga dimenticata all’ombra del coronavirus. Leggi il comunicato di Fridays For Future
  • Il cambiamento climatico mette in crisi quello che è forse il più importante concetto politico dell’era moderna: l’idea di libertà. L’evento online con Amitav Ghosh stasera alle 21 su Fridays For Future
  • Fridays For Future Italia:”La pandemia ci ha mostrato i danni dell’attuale sistema economico e l’impreparazione della società di fronte a emergenze sanitarie e sociali”. Il 9 ottobre appuntamento con un nuovo sciopero globale per il clima. Maggiori dettagli su La Nuova Ecologia

Dai Territori

In ricordo di Federico Aldrovandi: Per il suo omicidio sono stati condannati in via definitiva quattro agenti di polizia. In occasione dei quindici anni dalla scomparsa, la lettura del libro di Fabio Anselmo, legale della famiglia Aldrovandi e di quella Cucchi, specializzato nei casi di abusi delle forze dell’ordine. Leggilo su Fanpage

MAFIA CAPITALE: La Corte di Cassazione ha assolto in via definitiva per ‘non aver commesso il fatto’ Maurizio Venafro, ex capo di gabinetto di Nicola Zingaretti. Era stato accusato di turbativa d’asta nell’ambito di uno dei filoni del processo su Mafia Capitale. L’articolo su Fanpage

#noTav: Sabato 26 settembre gli attivisti porteranno il loro saluto e affetto a Dana, oltre le sbarre che la tengono ingiustamente reclusa. Leggi di più su No Tav Info

RIPARTENZA: La decarbonizzazione venga posta al centro della strategia economica Post-Covid. Per una diversa crescita senza carbone il Wwf lancia un piano per l’Italia che in 10 anni potrebbe recuperare posti di lavori e sostenibilità. L’articolo su Greenreport

CONFLITTI AMBIENTALI:
  • Nella Terra dei fuochi, nonostante la criminalità organizzata, l’attivismo si batte per un nuovo modo di gestire i rifiuti. Leggi l’articolo su Lifegate
  • “Le due centraline per la misurazione della qualità dell’aria che la Snam ha posizionato a Sulmona sono insufficienti e daranno dati poco attendibili sul piano scientifico”. Questa la dichiarazione del comitato dei cittadini per l’Ambiente, ricordando di aver fatto rilevare da tempo tali carenze. Leggi di più su Rete Abruzzo
RIFIUTI:
  • Cinemambiente, un festival che si svolgerà ad ottobre a Torino per sensibilizzare i cittadini all’importanza della raccolta differenziata e il valore del riciclo degli imballaggi in acciaio. Maggiori dettagli su Eco dalle Città
  • Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha firmato il regolamento recante la disciplina per l’end of waste (cessazione della qualifica di rifiuto) di carta e cartone, elaborato a seguito di numerosi incontri tecnici e consultazioni con ISPRA. La notizia su Eco dalle Città
  • Un grande incendio è divampato ieri a Siderno, in Calabria, presso l’impianto di trattamento dei Rifiuti di C.da San Leo. Secondo quanto riferito dalle autorità comunali, si è trattato di un incedio di “vaste proporzioni”. La notizia su GreenMe
ENERGIA:
  • 39 miliardi di euro di investimenti 270 mila posti di lavori diretti ogni anno, che arrivano a oltre 400 mila considerando anche l’indotto. Tutto questo dal 2009 al 2019 ad oggi è quanto ha “prodotto” il miglioramento delle prestazioni energetiche degli edifici italiani. Leggi di più su Greenreport
  • Cosa sono le comunità energetiche? A cosa servono? Ne parla Italia che Cambia con Sara Capuzzo, Presidente del fornitore cooperativo di energia rinnovabile “ènostra”.

Dal Mondo

FEMMINISMO: Il caso di Anne Soupa, auto-candidatasi come vescova della diocesi di Lione, ha aperto in Francia un dibattito e una mobilitazione sul ruolo delle donne nella chiesa cattolica che potrebbe lasciare un segno. L’articolo su Jacobin

RAZZISMO: Gli Stati uniti vanno verso il voto. E il paese è attraversato dall’insorgenza antirazzista scatenata dagli abusi di polizia, che ha attirato la furia repressiva di Donald Trump e le violenze suprematiste contro i manifestanti. L’analisi su Jacobin

MIGRANTI: Il Patto sull’immigrazione e l’asilo, presentato il 23 settembre dalla Commissione europea, è riuscito a sconvolgere persino chi non si aspettava nulla di buono. L’analisi di Francesca Spinelli su Internazionale

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • In occasione dell’Assemblea generale dell’Onu, il segretario generale delle Nazioni Unite, António Guterres, ha detto che «Il mondo ha la febbre alta e sta bruciando. Il disagio climatico è una notizia quotidiana». La notizia su Greenreport
  • Sarà necessario “catturare” una parte delle emissioni di CO2 per salvare il clima? Una parte del dibattito sul cambiamento climatico ruota intorno alle potenzialità e ai rischi del Carbon Capture and Storage. Scopri di più su Greenreport

MOBILITÀ: Cancellare le vendite di auto a benzina e diesel in quindici anni, è la grande scommessa della California, dove il governatore, Gavin Newsom, ha appena firmato un ordine esecutivo che stabilisce che nel 2035 tutte le nuove auto vendute nello Stato dovranno essere a zero emissioni. La notizia su QualEnergia

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (24 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

FEMMINISMO: La Magnifica Occupata, casa delle donne transfemminista a Firenze è stata sotto sgombero da parte di numerose forze di polizia che hanno bloccato l’intera zona. Leggi di più su InfoAut

RECOVERY FUND:
  • In Italia leggendo i primi documenti sul Recovery fund, emerge un quadro inquietante. Per il governo la priorità è solo “ridurre l’impatto economico” provocato dalla pandemia, “raddoppiare il tasso di crescita” e aumentare di 10 punti il tasso di occupazione. L’analisi su ComuneInfo
  • Usare le risorse date dall’Europa per decarbonizzare il nostro paese non rappresenta un freno alla crescita. Al contrario, se l’Italia spendesse l’80% dei fondi del “Next Generation Eu” (il cosiddetto Recovery Fund) per investimenti in decarbonizzazione, il Pil aumenterebbe del 30% entro il 2030 e il tasso di occupazione dell’11%. Maggiori dettagli su Il Fatto Quotidiano
RIPARTENZA E ISTRUZIONE:
  • InfoAut ha posto alcune domande a un’insegnante precaria che racconta l’attualità dei problemi del sistema scolastico e l’incapacità di una gestione che accumula distorsioni e falle di un sistema tutto da ripensare.
  • L’impreparazione ad affrontare gli effetti della pandemia sul piano educativo non è stata solo della scuola, ma anche dei territori e delle nostre città. Eppure non mancano riflessioni, esperienze, manifesti e proposte. Scoprile su ComuneInfo
AGRICOLTURA:
  • La moria del kiwi è una patologia ancora poco conosciuta ma che si sta diffondendo velocemente in tutta Italia. Il ministero ha lanciato una task force per trovare una soluzione. AgroNotizie ha intervistato uno dei suoi membri.
  • L’azienda agricola Reggiana, Finato Martinati e Società agricola Palestro sono tre aziende italiane, operanti in settori differenti, che hanno deciso di abbracciare l’agricoltura 4.0. Ecco le loro storie di successo su AgroNotizie
  • La pandemia ha messo in ginocchio le aziende vinicole, che tra vendite e presenze hanno avuto perdite che si aggirano intorno al 90%. Ma l’alta qualità e la creatività hanno fatto nascere iniziative all’aria aperta e Covid-free. Scoprile su Rinnovabili

BIODIVERSITÀ: La Strategia Marina dell’Unione Europea si basa sui suggerimenti del network europeo di eccellenza su Biodiversità Marina e Funzionamento degli Ecosistemi. Dalla comunità scientifica sono scaturite le direttive. Ma poi devono essere messe in atto. E qui subentrano le azioni dei politici e dei loro apparati. L’articolo su Il Fatto Quotidiano

Dal Mondo

LAVORO: La Nigeria è la terza nazione al mondo per numero di giovani. Sebbene i ragazzi e le ragazze siano considerati un’enorme risorsa umana, gli stessi sono chiamati ad affrontare delle sfide immense, come la crescente disoccupazione e insicurezza legata ai conflitti etnici. Leggi l’intervista su Pressenza all’ex candidato del partito socialdemocratico per la Camera dei Rappresentanti e ora presidente della Middle Belt Youth Council.

CRISI UMANITARIE: Il World food programme (Wfp) dell’Onu ha lanciato un nuovo drammatico allarme sulla situazione nello Yemen: «E’ sull’orlo del collasso, tra conflitti e crisi economica. Il Paese è ormai a un punto di rottura, poiché il conflitto e le difficoltà economiche portano il Paese sull’orlo della carestia». Leggi l’articolo su Greenreport

DIRITTI UMANI: In Polonia circa 100 cittadine e regioni si sono dichiarate “LGBTI free zone”, ossia hanno approvato risoluzioni apertamente contro la comunità lesbica, gay, bisessuale e transessuale. Leggi l’articolo su Valigia Blu

MIGRANTI:
  • Pietro Bartolo, ora eurodeputato, è stato per 30 anni medico a Lampedusa. L’intervista per il Manifesto dove mostra delusione verso la mancata modifica del Trattato di Dublino.
  • L’autorità svedese per le migrazioni vuole deportare Buket, dieci anni, da sola in Turchia. La ragazza curda vive a Stoccolma da sei anni. 70.000 persone in Svezia hanno criticato la decisione e hanno chiesto la sospensione dell’espulsione. La notizia su InfoAut
  • L’ondata migratoria del 2015 resta uno dei grandi fallimenti dell’Unione europea degli ultimi anni. Oggi la crisi è meno acuta, ma la tragedia del campo di Moria, nell’isola greca di Lesbo in cui erano ammassate 15mila persone in condizioni proibitive, dimostra che il problema non ha ancora trovato una soluzione. L’articolo su Internazionale
  • Qualche luce, in termini di tutela dei diritti dei migranti, e molte ombre nel “Patto sull’immigrazione e asilo” presentato dalla presidente della Commissione Ue, Ursula Von der Layen. Non c’è più traccia della modifica del Regolamento Dublino. Leggi l’articolo su Left
CORONAVIRUS:
  • L’ILO Monitor: COVID-19 and the world of work. Sixth edition rivela un calo massiccio dei redditi da lavoro e dei gap in materia di ripresa nei bilanci dei diversi Paesi che minacciano di accrescere l’ineguaglianza tra i Paesi ricchi e i Paesi poveri. La notizia su Greenreport
  • A Madrid l’amministrazione di destra, oltre ad aver sottovalutato il primo stato d’allerta della pandemia, ha deciso un confinamento solo per le periferie dove vivono soprattutto immigrati e altre persone appartenenti alle fasce sociali più svantaggiate. L’articolo completo su Left
CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Nel white paper pubblicato da World Economic Forum sono presentati i nuovi standard globali per l’impatto climatico delle catene di valore delle aziende. Scopri di più su Rinnovabili
  • Gli effetti devastanti del cambiamento climatico si stanno abbattendo sotto forma di incendi e uragani negli Stati Uniti da alcune settimane. Brucia anche la Siberia mentre violenti cicloni hanno devastato le isole greche. Leggi l’analisi su Valigia Blu
  • Tra le città più famose a rischio per l’innalzamento dei livelli del mare, ci sono New York, Tokyo, Londra e Amburgo. La conferma arriva dalla simulazione del progressivo scioglimento dei ghiacci in Antartide, un processo lento ma inesorabile. Leggi di più su TGcom24

ENERGIA: Arriva dalla Cina il nuovo traguardo dell’energia indossabile, un nano generatore eolico in grado di catturare anche i più piccoli spostamenti d’aria e convertirli in elettricità. Il dispositivo funziona sfruttando il cosiddetto effetto triboelettrico, che consiste nel trasferimento di cariche tra materiali diversi quando strofinati tra di loro. Scopri di più Rinnovabili

ALLEVAMENTI INTENSIVI: Secondo il rapporto “Farming for Failure” pubblicato oggi da Greenpeace European Unit le emissioni di gas serra degli allevamenti intensivi rappresentano il 17% delle emissioni totali dell’Ue, più di quelle di tutte le automobili e i furgoni in circolazione messi insieme. Leggi di più su Greenreport

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (23 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

REFERENDUM: Al referendum per il taglio dei parlamentari ha vinto il sì con il 69,6 per cento dei voti, mentre il no si è fermato al 30,4 per cento, secondo i dati definitivi diffusi dal Viminale. Scopri cosa cambierà su Internazionale

CORONAVIRUS E TERZO SETTORE: L’impatto che la diffusione del nuovo coronavirus ha avuto sul nostro paese ha spinto l’ong Avsi a lanciare un progetto di cooperazione in Italia. Scoprilo su Lifegate

RECOVERY FUND: Il Piano italiano per il Recovery fund dovrà essere un intreccio di resilienza e sostenibilità, insieme con le riforme. E’ questa la richiesta del portavoce dell’Asvis (l’Alleanza italiana per lo Sviluppo sostenibile) Enrico Giovannini che oggi ha alzato il sipario sul Festival dello Sviluppo sostenibile. Leggi di più su Rinnovabili

RIFIUTI: Confermata in appello la condanna ai quattro imputati del processo sul traffico illecito di rifiuti stoccati nel deposito di via Chiasserini a Milano risalente al 2018. La notizia su Fanpage

ABUSIVISMO: Gli uomini del NOE hanno accertato che su un’area di circa 20.000 metri quadri, sottoposta alla tutela speciale data dal vincolo paesaggistico, continuavano ad essere condotte delle attività finalizzate all’estrazione di enormi blocchi di materiale lavico destinati alla commercializzazione per il successivo taglio e lavorazione in assenza di qualsivoglia titolo autorizzativo. La notizia su Ministero dell’Ambiente

ZOOTECNICA: Il congresso dell’Aspa. Associazione per la scienza e le produzioni animali, ha messo in discussione alcune convinzioni errate che contrappongono sistemi intensivi ed estensivi. Le possibili risposte ai batteri resistenti agli antibiotici su AgroNotizie

MOBILITÀ: Il nuovo rapporto dell’Osservatorio nazionale della sharing mobility: la micro-mobilità vince in città. Ci sono 86 servizi in Italia. In testa c’è Milano, seguita da Roma e Torino. Scopri di più su Rinnovabili

GREENWASHING: In Italia i corsi sull’ambiente a scuola li tiene ENI, la stessa che inquina e sfrutta l’Africa per il petrolio. L’approfondimento su Habitat

BIODIVERSITÀ: Dal gufo reale alla civetta nana, ben cinque delle sette specie di Stigiformi esistenti alloggiano nel Parco Naturale di Fanes-Senes e Braies, e sono protetti nel nuovo Parco Zoo di Ciamaor, a San Vigilio di Marebbe, in provincia di Bolzano. Un patrimonio faunistico da scoprire, maggiori informazioni su La Stampa

SOSTENIBILITÀ:
  • Da Domodossola a Novara in 5 giorni, 120 km per 120 mesi, parte la corsa verso la sostenibilità. Il programma prevede 9 tappe e 10 incontri con le comunità locali, con il traguardo ideale dei 120 mesi che mancano al termine previsto per la realizzazione dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. Leggi di più sul progetto dell’ecologista Daniele Barbone su Gazzetta dello Sport
  • A Milano un evento di due giorni celebra il verde e la sostenibilità, con l’inaugurazione di nuove aree inclusive, piazze rigenerate, parchi da riscoprire e incontri. É il programma di Verde Milano, l’iniziativa promossa dal Comune insieme ad associazioni e soggetti attivi sul territorio che si terrà il 26 e ‪il 27 settembre. Il programma su Ansa

Dal Mondo

MIGRANTI: Oggi la Commissione Ue presenta le nuove regole per riformare il regolamento di Dublino. L’alto commissario dell’Onu per i rifugiati chiede che il nuovo “patto” fermi le tragedie. L’articolo completo su Domani

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • L’Australia non ha nessuna fretta di raggiungere la neutralità climatica. Anche se questo significa venir meno all’impegno preso con la firma dell’accordo sul clima di Parigi. Lo ha affermato chiaramente il premier Scott Morrison. Leggi l’articolo su Rinnovabili
  • “La Cina aumenterà i suoi contributi determinati a livello nazionale e adotterà delle politiche e misure più vigorose. La Cina punta a raggiungere il picco delle sue emissioni di CO2 prima 2030” lo ha dichiarato Xi Jinping all’ultima conferenza ONU. Leggi le dichiarazioni su Greenreport
  • La nave di Greenpeace Arctic Sunrise – con a bordo un equipaggio di scienziati e attivisti – è in questo momento nell’Artico per documentare il livello minimo del ghiaccio marino e studiare la vita marina della regione. La spedizione in corso coincide con il Summit delle Nazioni Unite sulla Biodiversità. Scopri di più su Greenreport
  • Il ‘Metronome’ a New York reinventato per sensibilizzare sui cambiamenti climatici. In occasione dell’avvio della settimana per il clima l’enorme orologio digitale indicherà il tempo che il mondo ha a disposizione per limitare le emissioni di biossido di carbonio prima che si arrivi ad un punto di non ritorno.Leggi di più su Ansa

CONFLITTI AMBIENTALI: Autumn Peltier è una water defender che a soli 8 anni ha iniziato la sua lotta per il diritto all’acqua potabile delle tribù native canadesi. La sua storia su Lifegate

RIFIUTI: La sicurezza energetica di Copenaghen dipende dai 23 inceneritori sparsi per il Paese. Ma il modello è sotto accusa per le emissioni di gas serra e molti impianti sono a secco perché manca la spazzatura da bruciare. Leggi l’articolo su Europa Today

ENERGIA:
  • Business 20, l’organismo che rappresenta la comunità industriale dei paesi del G20 e la IEA International Energy Agency ricorda che è necessario investire 3.500 miliardi di dollari l’anno da oggi al 2050 nell’energia, per stare su una traiettoria di sviluppo sostenibile, in linea con l’accordo di Parigi. Leggi di più su QualEnergia
  • Il governo tedesco punta a 100 GW di capacità installata in questo decennio, ma secondo gli analisti ne saranno necessari 170 GW per evitare carenze di offerta e i tetti fotovoltaici potrebbero coprirne una gran parte. Scopri di più su QualEnergia

BIODIVERSITÀ:

  • Circa 270 balene pilota, bloccate al largo della Tasmania di cui un terzo ha perso la vita. Secondo alcuni soccorritori australiani ne moriranno altre. Gli equipaggi sono stati in grado di salvarne 25 e i biologi marini dicono che la missione di soccorso richiederà probabilmente giorni. Leggi di più su Repubblica
  • In occasione della Giornata mondiale del rinoceronte, il Wwf annuncia la nascita di almeno 13 piccoli rinoceronti neri grazie a un progetto di reintroduzione in territori come il Sud Africa e il Malawi, dove erano già scomparsi o stanno scomparendo.In natura oggi ci sono 5.500 rinoceronti, mentre solo 25 anni fa si contavano meno di 2.500 individui. L’articolo su Ansa

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (22 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

EX-ILVA: Superato il passaggio elettorale col voto per la Regione Puglia, il nodo ArcelorMittal, ex Ilva, torna a premere sul Governo, chiamato a decidere sul futuro dell’azienda. Da oggi i sindacati rilanciano a Taranto una protesta forte con tre iniziative. Scopri di più su Il Sole 24Ore

DISASTRO AMBIENTALE: Il relitto della petroliera Haven deve diventare area marina protetta. A dirlo è Andrea Bada, guida subacquea, cacciatore di relitti. L’Haven è il relitto visitabile più grande del Mediterraneo, affondato nel 1991. L’incidente è stato uno dei disastri ambientali più gravi del secolo, ma la natura ha avuto la sua rivincita. Leggi di più su Il Fatto Quotidiano

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Venerdì 25 settembre la prima grande manifestazione dal vivo da inizio pandemia. Nuovi simboli e lotta dedicata ai “Mapa”, i paesi più poveri e colpiti dalla crisi climatica. In attesa del grande sciopero, il 9 ottobre. Leggi di più su Repubblica
  • Nel Canton Ticino 200 attivisti per il clima si sono riuniti di fronte Palazzo federale. L’obiettivo? Protestare contro l’attuale politica sul clima. Gli ambientalisti stanno organizzando un campo climatico e invitano la popolazione ad unirsi con loro su Piazza federale. La notizia su Ticino News
  • Il mutamento delle condizioni e dei fenomeni meteorologici costituisce “la più grave minaccia per l’incolumità delle persone e la tenuta degli ecosistemi globali, ma non possiamo ignorare anche il rischio che incombe sui beni di interesse storico-artistico”. Lo afferma la presidente del Senato Elisabetta Casellati nel messaggio di saluto al convegno ArtEClima. Leggi di più su Agenzia Nova

ECOLOGIA: Una guida per comunità e parrocchie sull’ecologia integrale sarà presentata domani a Roma, presso Radio Vaticana. Ideata e realizzata da Focsiv in collaborazione con l’Ufficio nazionale per i problemi sociali e il lavoro della Cei. La guida raccoglie 20 casi di attività economiche, sociali di cura dell’ambiente che diverse diocesi italiane hanno messo in atto. Maggiori informazioni su SIR Agenzia

ALLEVAMENTO: Ogni settimana nella sola Europa vengono destinati al commercio 142 milioni di polli. Da tempo ci si interroga su come migliorare le condizioni di allevamento, e ora uno dei primi studi mai condotti sul campo con metodo scientifico inizia a mettere alcuni punti fermi che, si spera, influenzeranno le programmazioni dei produttori nel prossimo futuro. L’articolo su Il Fatto Alimentare

PLASTICA: Insieme al divieto entro il 2021 di posate, piatti e cannucce, adesso ad essere banditi potrebbero essere anche i bicchieri di plastica e i palloncini. L’associazione ambientalista Marevivo ha ottenuto l’inserimento di questi prodotti all’interno del disegno di legge relativo alla Single Use Plastics, direttiva europea, che impone divieti o limitazioni alla vendita di alcuni articoli usa e getta in plastica. Leggi di più su Il Fatto Quotidiano

TURISMO SOSTENIBILE:
  • Dal 22 settembre all’8 ottobre il Museo delle Scienze – Museo di Trento si dichiara in prima linea nell’impegno per lo sviluppo sostenibile. Due settimane di incontri, conferenze e attività didattiche, sia online che negli spazi del museo, per capire come avvicinarsi ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030 dell’Onu. Scopri di più su La Voce del Trentino
  • In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio 2020, saranno presentati a Cattolica i primi risultati del progetto “Sea People: Past Memories for Sustainable Futures”, risultato fra i dieci vincitori a livello europeo dell’edizione 2019 del programma “European Heritage Stories”, promosso dall’Unione Europea e dal Consiglio d’Europa. Leggi di più su Chiamami Città
  • Casacomune è situata in un convento francescano del Cinquecento ora divenuto un centro di ricerche, riflessioni e azioni per un’ecologia integrale. Tutto questo grazie all’impegno di Don Luigi Ciotti, presidente dell’Associazione, e del Gruppo Abele. Scopri di più su Italia che Cambia

Dal Mondo

CORONAVIRUS: Secondo un nuovo studio sugli effetti del Covid-19 per il solo 2020, I Paesi in via di sviluppo avrebbero bisogno di investire circa 1.200 miliardi di dollari, cioè in media il 3,8%del loro PIL, per garantire almeno una sicurezza minima in materia di reddito, così come l’accesso a servizi essenziali in materia sanitaria. Leggi l’articolo su Greenreport

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Non tutti sono ugualmente responsabili del cambiamento climatico, spesso siamo giunti a questa conclusione, ma ora trova un riscontro numerico nell’analisi pubblicata dall’Oxfam, in collaborazione con lo Stockholm Environment Institute. Dal documento emerge che l’uno per cento della popolazione mondiale è stato responsabile di oltre il doppio delle emissioni inquinanti rispetto al 50% della popolazione più povera. Leggi lo studio su QualEnergia
  • Recenti scoperte mostrano l’impatto che lo scioglimento delle calotte glaciali della Terra potrebbe avere sui livelli globali del mare entro la fine del secolo e gli scienziati del progetto Ice Sheet Model Intercomparison comunicano che l’aumento potrebbe raggiungere i 40 cm. Leggi di più su Greenreport
  • La crisi del Covid-19 sta avendo impatti devastanti in tutto il mondo. Allo stesso tempo ci offre un’opportunità storica per progettare società ed economie migliori e per gettare le basi per un rinnovamento dell’Europa che promuova la solidarietà e la sostenibilità. L’articolo su Domani

UE-MERCOSUR: Nel luglio del 2019 è stato concordato un accordo commerciale di libero scambio tra l’UE e i paesi del Mercosur. L’accordo, però, deve ancora essere ratificato dai 27 Stati membri dell’UE e la Francia ha già espresso la sua contrarietà perché preoccupata dalla deforestazione incontrollata dell’Amazzonia. L’articolo su Rinnovabili

ENERGIA: Le fonti rinnovabili hanno rappresentato la forma più resiliente di generazione di energia durante il lockdown, ma sono necessari investimenti urgenti per raggiungere gli obiettivi climatici al 2050, secondo l’ultimo rapporto di DNV GL, “Energy Transition Outlook – Power Supply and Use”. Scopri di più su QualEnergia

PESTICIDI: 20 confezioni di spaghetti portate in laboratorio dal mensile tedesco dei consumatori Öko-Test per valutare la presenza e l’eventuale concentrazione di pesticidi, micotossine e metalli pesanti. Il giudizio finale? 8 prodotti sono stati promossi a pieni voti; in oltre la metà del campione sono invece presenti micotossine, e in 5 casi in concentrazioni significative. ‘L’articolo completo su Il Salvagente

GREEN CITIES: Durante l’ultimo congresso ONU la Fao ha dichiarato la sua intenzione di trasformare la ripresa dall’emergenza Covid-19 in un’opportunità per rendere le città più sostenibili e resilienti e per garantire a tutti l’accesso a un’alimentazione sana. Leggi di più su Greenreport

BIODIVERSITÀ:
  • In 50 anni sono diminuiti di due terzi le popolazioni di animali selvatici, con conseguenze gravi per la biodiversità: siamo ancora in tempo per recuperare? Scoprilo su Focus
  • Un nuovo studio pubblicato su Nature identifica per la prima volta il meccanismo chimico che fa scattare la nascita degli sciami di locuste, un’informazione che potrebbe aiutarci a prevenirne l’insorgenza. Scopri come su Focus
  • Secondo gli scienziati, la morte improvvisa di centinaia di elefanti in Botswana, che ospita la più grande popolazione mondiale di questi pachidermi, è dovuta a una neurotossina presente nelle pozze d’acqua. Leggi l’articolo su Greenreport
  • Più di 560 aziende globali con un fatturato complessivo di 4 miliardi di miliardi di dollari, tra cui Walmart, Citigroup e Microsoft, hanno sottoscritto una dichiarazione congiunta in cui invitano i governi ad un’azione più concreta e determinante per sostenere gli sforzi per combattere il cambiamento climatico e per frenare la distruzione degli habitat e la perdita di biodiversità. Leggi l’articolo su Rinnovabili

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (21 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

In ricordo di Rossana Rossanda: Le ragazze e i ragazzi di questo secolo, che vogliano imparare chi è stata Rossana nella storia della cultura e della sinistra italiana, lo troveranno scritto da lei, e da maestra (anche) di scrittura. L’articolo di Roberta Carlini su Doppiozero

RAZZISMO: La battaglia dell’associazione Mamme per la pelle raccontata dalla fondatrice. Che ha scritto il libro “I miei figli spiegati a un razzista”. La sua storia su DinamoPress, per sconfiggere il razzismo a scuola.

#noTAV:
  • Le motivazioni dell’arresto di Dana sono un atto di ingiustizia che grida vendetta. La cronaca giornalistica riporta un’interpretazione delle 4 pagine redatte dal Magistrato Estensore Elena Bonu, approssimativa che denota la fretta e la poca attenzione nell’approfondire una notizia. Leggi l’analisi del movimento su NoTavInfo
  • La società Telt ha intenzione di spostare da Salbeltrand a Susa l’area di scarico e di lavorazione della maggior parte del materiale di scavo del tunnel. I sindaci della Valsusa chiedono il rispetto delle procedure e la tutela della salute dei cittadini, chiedendo che questo cambio di progetto sia soggetto a Valutazione di impatto ambientale. Maggiori dettagli su NoTavInfo
EX-ILVA:
  • Arcelor-Mittal impone un nuovo rallentamento al siderurgico di Taranto e Fiom, Uilm, Fim e Usb scrivono alla presidenza del Consiglio, ai ministeri competenti, Arpa e Spesal denunciando i rischi per la sicurezza. Leggi l’articolo su Il Fatto Quotidiano
  • I 5 miliardi di euro dei 209 previsti dal Recovery Plan, che il governo vorrebbe destinare per rimettere a posto ex-Ilva, equivalgono al danno ambientale anche in termini di costi sociali prodotti da decenni d’inquinamento. Leggi le dichiarazioni dell’Associazione Verdi di Taranto su Politicamente Corretto

CORONAVIRUS e MAFIA: Secondo il terzo report dell’organismo di monitoraggio e analisi del dipartimento di pubblica sicurezza, dall’inizio della pandemia i reati on line sono cresciuti del +32%, sale l’usura di stampo mafioso. La notizia su Il Sole 24Ore

CONSUMO DI SUOLO: L’Autorità Distrettuale del Fiume Po ha organizzato insieme al Ministero dell’Ambiente un webinar online con al centro il “consumo di suolo e rischio alluvione”. In esame la situazione dell’intero distretto, l’evoluzione del consumo di suolo, lo stato di avanzamento del riesame dei piani di programmazione. Maggiori informazioni su OglioPoNews

CONSUMO E AMBIENTE: Secondo un’indagine Coldiretti un italiano su 4 compra più prodotti sostenibili. Il 27% dei cittadini acquista una quantità di prodotti ecofriendly maggiore rispetto a prima della pandemia. Il 59% ritiene che siano necessari interventi radicali sullo stile di vita. Scopri di più su Sky Tg24

DISASTRO AMBIENTALE: A rischio il litorale di Noto, dove una barca a vela si è ribaltata, sversando centinaia di litri di gasolio, dopo aver tratto in salvo un gruppo di migranti. La notizia su Pinxa

RIFIUTI:
  • A&T 2000 S.p.A., gestore del servizio rifiuti in 51 Comuni del Friuli Venezia Giulia, propone alle scuole primarie e secondarie di I grado dei comuni serviti l’iniziativa “Per l’ambiente…tutti presenti!”, progetto didattico di educazione ambientale. Leggi di più su il Friuli
  • Due imprenditori del fiorentino sono stati sorpresi mentre bruciavano rifiuti. Denunciati per smaltimento illecito di rifiuti speciali abbandonati al suolo e gestione illecita di rifiuti speciali non pericolosi. La notizia su 055 Firenze
  • A Pomigliano d’Arco sono stati denunciati per maltrattamento di animali, detenzione fauna selvatica patrimonio dello Stato, ricettazione, smaltimento illecito e abbandono di rifiuti i proprietari di una fattoria. La notizia su Il Fatto Vesuviano

ECONOMIA CIRCOLARE: Milano al primo posto in economia circolare, per il secondo anno di fila. medaglia d’argento a Trento e di bronzo a Bologna. È questa la classifica stilata da una ricerca dell’Università Milano-Bicocca che ha messo a confronto venti città italiane. Leggi di più su Il Corriere della Sera

TURISMO SOSTENIBILE: Un campeggio alternativo, immerso nella natura in una struttura sostenibile e con la possibilità provare le specialità del territorio a km0. A Messina nasce Bubble Room, scopri di più su Ansa

BIODIVERSITÀ: Sviluppo e difesa dell’ambiente con una rete delle Aree marine sarde. Testimonianze, idee e proposte da un incontro a Santa Teresa Gallura, leggi di più su LinkOristano

Dal Mondo

FEMMINISMO: Il ruolo delle donne nelle proteste in Bielorussia contro il presidente Lukašenko è stato decisivo per la risonanza internazionale ottenuta dalle manifestazioni. Leggi l’approfondimento su Internazionale

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Siamo nel momento più pericoloso degli ultimi secoli? Sì, o meglio dell’intera storia, secondo Noam Chomsky. Il prestigioso linguista e politologo è profondamente preoccupato per le enormi sfide che l’umanità deve affrontare. Leggi l’articolo su Sputnik News 
  • “Se concediamo a un piromane altri 4 anni, l’America brucerà ancora”. Questo l’attacco nei confronti di Trump lanciato dall’avversario Biden durante una conferenza stampa. Guarda il video su Affari Italiani 
  • Entro giugno 2021 la Commissione, sulla base di una valutazione d’impatto esaustiva, proporrà un nuovo obiettivo di riduzione delle emissioni di gas a effetto serra per il 2030. Leggi di più su Bergamo News

CONFLITTI AMBIENTALI: Sei ragazzi, tra gli 8 e i 21 anni portano in tribunale 33 nazioni dell’area europea, i 27 membri Ue più Svizzera, Turchia, Norvegia, Ucraina, Regno Unito e Russia. Oggetto del contendere saranno le emissioni inquinanti prodotte dai paesi tirati in causa. La notizia su Il Fatto Quotidiano

RIFIUTI: L’Ue ha fissato, per il “World CleanUp Day” dello scorso 19 settembre, un valore soglia dei rifiuti marini che potranno essere presenti lungo le spiagge e le coste europee, in modo che siano mantenute pulite, restando sotto questo limite. Leggi i dettagli su AskaNews

NUCLEARE: Nel fine settimana Washington ha dichiarato che le sanzioni economiche contro Teheran previste dall’accordo sul nucleare del 2015 in caso di violazione dei suoi termini sono in vigore e devono essere rispettate. Peccato che il presidente Trump abbia ritirato gli USA dall’accordo nel 2018. Leggi l’articolo su Internazionale

BIODIVERSITÀ: Da settimane in New Mexico è una pioggia di uccelli migratori. Li raccolgono a migliaia lungo i sentieri, nei parcheggi, sulla soglia di casa. Una tragedia naturale figlia dell’emergenza climatica che sta devastando gli Stati Uniti. L’articolo su Doppiozero

 

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (18 SETTEMBRE)

IN EVIDENZA

Al via il nuovo ciclo di appuntamenti Ecopolis. Si parte con la prima giornata oggi a Palermo con Diritti umani, acqua e migrazioni ai tempi del climate change. Scopri di più!

Abbiamo curato il modulo su conflitti ambientali e crisi climatica che si terrà dal 6 Ottobre al 17 Novembre all’interno del Master Environmental humanities 2020. Scopri di più!

Dal 20 Ottobre al 11 Dicembre si terrà la VI Edizione del Corso online di videomaking e giornalismo ambientale d’inchiesta – la seconda versione online 2020. Scopri di più!

SCRITTI DA NOI

APPELLO PER I POPOLI INDIGENI DELL’AMAZZONIA: “contro etnocidio, ecocidio ed estrattivismo che sono aggravati dalla pandemia”. Dobbiamo cogliere globalmente la sfida sanitaria, sociale ed ambientale che la Foresta Amazzonica e i suoi popoli stanno affrontando, per mettere fine a tutte le realtà di esclusione, disuguaglianza e ingiustizia. Il nostro appello per la difesa dei popoli indigeni in Sud America e nel mondo non può che farsi più urgente e necessario. Unisciti a noi! Scopri di più!

SCELTI PER VOI

Dai Territori

#noTAV: Dana Lauriola è stata tradotta in carcere ieri notte dalla sua abitazione di Bussoleno, dove da due giorni era presente un presidio di attiviste e attivisti No Tav. Si sono verificate da parte delle forze dell’ordine anche cariche e la notifica di domiciliari a un altro attivista. Leggi l’articolo su DinamoPress

MIGRANTI:
  • La Germania accoglierà 1.500 rifugiati che sono rimasti senza una sistemazione dopo l’incendio nel campo di Moria. La decisione è stata presa dal governo tedesco dopo un dibattito interno in cui alcuni esponenti della maggioranza chiedevano che la Germania aspettasse una risposta dall’Unione Europea . Leggi di più su Il Post
  • Cinque uomini sono stati arrestati con l’accusa di aver appiccato deliberatamente una serie di incendi la scorsa settimana nel campo profughi di Moria sull’isola greca di Lesbo. Lo hanno reso noto i media greci. La notizia su Il Fatto Quotidiano

CORONAVIRUS e GENDER GAP: Questa crisi ha colpito le donne più che nel 2008. Ma gli effetti complessivi della pandemia sull’occupazione femminile dipendono dalla risposta di politica e imprese. Servono servizi e congedi di paternità, oltre che trasparenza su remunerazioni e carriere. L’articolo su Domani

POLITICA: Uno sforzo politico per costituire una forza ecologista, in grado di rifarsi ai Verdi Europei. Un progetto che deve partire fin dalle Amministrative del 2021. Un’intervista ad Annalisa Corrado su Impakter

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Tra i territori del Mediterraneo, l’Italia è quello più esposto agli effetti dei cambiamenti climatici e senza una gestione integrata dei rischi, potrebbe diventare, entro la fine del secolo, un Paese difficilmente vivibile ed economicamente instabile. I dettagli su Lifegate
  • Il cambiamento climatico avrà un ingente costo economico. Tali costi, in assenza di interventi strutturali, aumenteranno anche la diseguaglianza economica Nord-Sud e tra fasce di popolazione più povere e più ricche. Leggi di più su Vesuvio Live
INQUINAMENTO E RIFIUTI:
  • A Roma l’AMA schiera i propri legali contro i ricorsi presentati dai cittadini sulla Tari. Le proteste non si fanno attendere. Leggi l’articolo su Il Tempo
  • “Trash” Un film d’animazione dove i rifiuti prendono la parola e desiderano una seconda vita. Guarda il trailer su Corriere Tv
  • L’Italia è il paese dell’Unione Europea con il costo più alto per la gestione dei rifiuti e dove la percentuale di materiale riciclato è ancora troppo bassa. Leggi di più su Business Insider
  • Una discarica abusiva di circa 25.000 metri quadrati dove erano state abbandonate oltre 1.200 tonnellate di rifiuti indifferenziati e pericolosi è stata sequestrata dalla Guardia di Finanza a Conversano. La notizia su Ansa

ENERGIA: Le famiglie in condomini o in singole unità abitative e le imprese potranno produrre e consumare in qualità di ‘autoconsumatori collettivi’ o di ‘comunità energetiche’. I dettagli del Milleproroghe firmato dal Ministro Patuanelli su Energia Oltre

FORESTE: Nei boschi della Val di Cembra alcuni ricercatori hanno installato una trentina di Tree Talker (letteralmente “albero parlante”), dispositivi che consentono di misurare una serie di importanti parametri vitali degli alberi e dell’ambiente in cui vegetano. Leggi l’articolo su Ansa

MOBILITÀ: Altroconsumo lancia Mile21, una piattaforma innovativa per capire quanto consuma l’auto e il livello di emissioni inquinanti. Scopri i dettagli su Gripdetective

Dal Mondo

MIGRANTI: Nel suo discorso sullo stato dell’Unione, la presidente della Commissione europea Ursula Von der Leyen ha annunciato che presenterà una proposta di revisione del sistema di asilo europeo con l’obiettivo di abolire il regolamento di Dublino. L’articolo completo su Internazionale

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Nel 2010 la comunità internazionale si è impegnata a raggiungere degli obiettivi nel giro di un decennio per preservare la salute del Pianeta. Di questi solo sei hanno registrato dei parziali miglioramenti. Leggi di più su Non Sprecare
  • Ennesima prova della crisi climatica, dal 1960 in due terzi delle province europee le temperature sono cresciute di 2 gradi, con picchi di 5 °C. La situazione comune per comune su Valori
ENERGIA:
  • La prima ministra neozelandese Jacinda Ardern annuncia l’obiettivo di raggiungere il 100% di energia rinnovabile entro il 2030 se il suo partito vincerà la rielezione a ottobre. La notizia su GreenMe
  • I settori della chimica, i metalli, la carta, il legno e le TIC saranno i più grandi utilizzatori di energie rinnovabili secondo lo studio Coface, scoprilo su Energia Oltre

RIFIUTI: Dal 2017 una ricercatrice di National Geographic analizza uno dei sistemi di gestione dei rifiuti più efficiente al mondo, quello di Taiwan. Il paese ricicla quasi la metà dei suoi rifiuti urbani e ha ridotto la quantità di quelli inviati in discarica a meno dell’1%.

DESERTIFICAZIONE: Un muro di alberi per frenare l’avanzata del deserto in Africa: la Grande Muraglia Verde è un progetto ambizioso, costoso e che, probabilmente, non verrà mai ultimato. Scopri di cosa si tratta su Focus

FAST FASHION: Per vestirci spendiamo sempre di meno, compriamo sempre di più e buttiamo di più: è il fast fashion. Quanto costa all’ambiente questa industria? Approfondisci l’argomento su Focus

ECONOMIA CIRCOLARE:
  • Diventa operativa da sabato 26 settembre la disciplina comunitaria sui rifiuti, che rappresenta una rivoluzione copernicana verso l’economia circolare. Scopri come cambierà il ciclo dei rifiuti su Il Sole 24Ore
  • La sharing economy può incentivare lo sviluppo di un’economia più circolare riducendo lo sfruttamento di risorse non sostenibili. Leggi di più su Energycue

BIODIVERSITÀ: Secondo uno studio pubblicato su Global Change Biology i parassitoidi stanno diminuendo drasticamente, con conseguenze sulla fauna della regione e compromettendo l’ecosistema. Per gli esperti si può ancora intervenire. Leggi l’articolo su AGI

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (17 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

#NoTAV:
  • Continua la “vergogna di Stato” in Valsusa: cariche durante l’arresto di Dana. Il comunicato tratto dalla pagina del movimento su GlobalProject
  • “Sono venuti che era ancora notte e sono venuti in forze. Hanno la paura di chi sa di avere torto. Questa mattina alle 5, con un blitz in pieno stile, con blindati e celerini, le forze dell’ordine hanno applicato la paradossale sentenza nei confronti di Dana emessa dal Tribunale di sorveglianza di Torino”. Continua a leggere su InfoAut

EX-ILVA: “L’idrogeno in questo momento non è una prospettiva per la decarbonizzazione dell’Ilva di Taranto”. Ad affermarlo è il ministro dello Sviluppo economico, Stefano Patuanelli. Ma solo lunedì il titolare dell’Economia, Roberto Gualtieri, aveva invece citato l’idrogeno tra le opzioni future. Leggi di più su Il Fatto Quotidiano

PONTE DI GENOVA: Non si è andati oltre l’emergenza, ottenendo risultati modesti che non migliorano la viabilità della città. Il paradigma del “fare in fretta comunque sia” non funziona. L’analisi di Giancarlo Bonifai e Antonio Bruno per Altreconomia

OMOFOBIA:
  • Il Consiglio comunale della città di Potenza ha approvato una mozione che impegna il sindaco a manifestare presso il Parlamento della Repubblica Italiana la più ferma opposizione all’approvazione del disegno di legge Zan contro l’omotransfobia e misoginia. Le reazioni della comunità cittadina e lucana su La Gazzetta del Mezzogiorno
  • La morte di Maria Paola Gaglione, l’ennesimo episodio di violenza sulle donne, viste come proprietà, come oggetti senza libertà di scegliere – nemmeno chi amare. È un femminicidio intriso di transfobia. Continua su Valigia Blu

DIRITTO ALL’ABORTO: Iniziativa della giunta piemontese: «Non trasformiamo i consultori in abortifici». La politica si divide. La sindaca Appendino: «È solo becera propaganda». Scopri di più su La Stampa

MIGRANTI: A Lecce un progetto legato alla moda per favorire l’integrazione tra culture differenti. Nasce un atelier in cui donne migranti lavorano a fianco di ricamatrici locali. La notizia su La Gazzetta del Mezzogiorno

RECOVERY FUND: Ammontano a un totale di oltre 12,3 miliardi di euro i nove progetti che fanno capo al ministero dell’Ambiente per la quota di Recovery fund. Il più importante è il “Piano per il collettamento e la depurazione delle acque reflue”. Scopri di più su Ansa

RIPARTENZA E SCUOLA: “Cura dei territori che abitiamo, cura delle relazioni, cura dei contesti educativi devono diventare gli orizzonti di un cambiamento enorme, che coinvolge anche la scuola”. L’articolo di Comune Info

RIPARTENZA E TERRITORI: “La fusione tra città e campagna non solo è possibile, ma addirittura necessaria, oltre a essere un anelito profondissimo di chi vive agonizzando il contesto urbano e di chi interpreta come solitudine quello rurale”. Una testimonianza dalla Terra dei Fuochi di come disurbanizzare le nostre vite su DinamoPress

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Il Ministro Costa, commentando il discorso sullo stato dell’Unione pronunciato ieri dalla presidente della Commissione in Parlamento europeo – e rispondendo al crescente negazionismo (anche di destra) – ha detto: «la scienza è chiara. Dobbiamo accelerare la riduzione delle emissioni se vogliamo affrontare seriamente la sfida del cambiamento climatico». Leggi di più su Greenreport
  • Per gli ambientalisti è il tempo della politica. Combattere la crisi climatica è una questione di responsabilità economica e sociale per il futuro dell’Italia post pandemia. Leggi di più su Ansa

INQUINAMENTO E RIFIUTI: Plastica monouso: un documentario prodotto dall’istituto Oikos, “2050, Cronache Marine” ci mostra un futuro in cui la plastica avrà cambiato completamente il mare e le nostre vite. Scopri di più su Il Sole24Ore

ECONOMIA CIRCOLARE: Secondo Donato Berardi e Nicolò Valle del Laboratorio REF Ricerche l’Italia si divide in due se si guarda alla capacità di gestire e trattare il rifiuto organico all’interno di impianti specializzati. Al di là di differenze strutturali, “una fra le principali cause va ricercata nella presenza o assenza di serie politiche del territorio”. Continua a leggere su Greenreport

SOSTENIBILITÀ: Dal report “I comportamenti energetici in ambito domestico – Dimensioni culturali, sociali ed individuali” emerge un’Italia contraddittoria ed in cui le differenze su scala territoriale sono così significative da consigliare l’adozione di modalità d’intervento differenziate. Leggi di più su Repubblica

Dal Mondo

PALESTINA: Firmati alla Casa Bianca gli «accordi di Abramo» per la normalizzazione dei rapporti tra Israele, Emirati e Bahrain, che si aggiungono a Egitto e Giordania nella lista degli amici. La rabbia dei palestinesi nell’articolo di Avvenire

DIRITTI UMANI:
  • L’Onu accusa Nicolás Maduro di crimini contro l’umanità e chiede che venga processato dalla Corte internazionale dell’Aja. Nel rapporto degli investigatori delle Nazioni Unite si afferma che le forze di sicurezza e i gruppi loro alleati hanno commesso “violazioni sistematiche dei diritti umani, compresi omicidi e torture”. La notizia su Repubblica
  • La presidente della Commissione lancia una sfida all’Europa: “anche le più semplici dichiarazioni sui valori dell’Unione sono costantemente ritardate, edulcorate o bloccate per altri motivi”. Una situazione intollerabile come la presenza di “zone senza lgbt” ed altre che che indeboliscono la credibilità dell’Unione. Leggi di più su Internazionale

CORONAVIRUS E POVERTÀ: Il Covid-19 accentua il problema della fame acuta nei Paesi già più in difficoltà. Secondo il rapporto “Tracking progress on food and agriculture-related SDG indicators 2020” del Global Network Against Food Crises, è in corso la maggiore crisi alimentare mondiale degli ultimi 50 anni. Leggi di più su Greenreport

CORONAVIRUS E RIPARTENZA:
  • Accanto alla difesa dell’ambiente, l’ambizione della Commissione è anche quella di promuovere una maggiore equità sociale. La presidente Ursula von der Leyen ha annunciato la presentazione di una proposta di legge per sostenere gli Stati membri nella creazione di uno schema per i salari minimi. Continua su Avvenire
  • La crisi del Covid ha messo in ulteriore evidenza i limiti dello sviluppo urbano basato su speculazione immobiliare e finanza. Un’occasione per ripensare anche al funzionamento delle più grandi metropoli mondiali. Tra queste, la grande mela americana: New York. L’articolo su Jacobin
EMERGENZA INCENDI:
  • Gli incendi che imperversano da settimane nell’ovest degli Stati Uniti sono così vasti e potenti che il fumo che rilasciano si è propagato fino all’Europa. La notizia su Fanpage
  • Il governatore della California Gavin Newsom ha annunciato che «non ha tempo per i negazionisti del cambiamento climatico» nonostante da aprile abbia approvato circa quarantotto nuovi permessi di fracking. Ora questi incendi “sono l’ennesima dimostrazione che servono politiche ecologiche per far fronte a condizioni apocalittiche”. L’articolo su Jacobin

CONFLITTI AMBIENTALI: Lavoro minorile e lavoro forzato, traffico di bambini e deforestazione: secondo l’ultimo report di Anti-Slavery International e Coalizione europea per la giustizia d’impresa la filiera della Ferrero non è così pulita come dichiara la storica azienda di Alba. Continua su Osservatorio Diritti

CAMBIAMENTI CLIMATICI:
  • Una nuova iniziativa del colosso per “collegare le persone con informazioni scientificamente fondate” e combattere dietrologismi, terrapiattismi, negazionismi e tutti gli “ismi” che avvelenano il dibattito scientifico sull’ambiente e il cambiamento climatico. Facebook lancia il suo Climate Science Information Center. Scopri di più su Repubblica
  • Antartide. I ghiacciai di Pine Island e Thwaites si stanno fratturando più rapidamente e potrebbero contribuire all’aumento del livello dei mari. E’ stata documentata la crescita delle aree danneggiate dal 1997 al 2019 con fratture e crepacci in corrispondenza delle aree al confine con le piattaforme di ghiaccio galleggianti. La notizia su Corriere

ECONOMIA CIRCOLARE: Quanto utilizziamo i nuovi prodotti in plastica biodegradabile, compostabile e a base biologica? L’intervista realizzata dall’European environment agency (Eea) ad Almut Reichel, esperta di utilizzo sostenibile delle risorse nell’articolo di Greenreport

BIODIVERSITÀ:
  • America Latina “pianta del mondo”. La regione ospita un terzo della biodiversità vegetale, il doppio di quella africana. I risultati di una ricerca americana pubblicata su Science Advances nell’articolo di Repubblica
  • Più trasparenza per le istituzioni finanziarie Ue per tagliare il loro collegamento diretto o indiretto con attività che implicano la distruzione delle foreste. E’ una delle proposte approvate dalla plenaria dell’Europarlamento nell’ambito della risoluzione non vincolante sulla protezione e ripristino degli ecosistemi forestali. La notizia su Ansa
  • Viene chiamata “amnesia generazionale” quella che non fa vedere ai giovani il declino delle specie animali ovvero una percezione inesistente del passato che mette a rischio la conservazione futura delle specie. I risultati di uno studio pubblicato su People and Nature nell’articolo di Greenreport
  • Nel 2019 215 cetacei si sono arenati senza vita sulla costa del Pacifico del Nord America. Altre centinaia sono morti in mare. Era già successo vent’anni fa. Le cause sono ancora poco chiare, ma il principale sospetto è il riscaldamento globale. Scopri di più sulla misteriosa strage delle balene grigie su Repubblica

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (16 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

TRANSFOBIA: La morte di Maria Paola Gaglione ha mostrato che c’è un pezzo di paese che ha ancora un grosso problema ad accettare la libertà di scelta dell’orientamento sessuale e di genere. Tra parole e azioni violente corre un filo rosso, neanche troppo sottile. L’analisi di Nicolò Arpinati su DinamoPress

#NoTAV: La sentenza che ha colpito Dana è il frutto di un vero e proprio processo alle idee. Ad indicarlo chiaramente sono le motivazioni, non ancora depositate ma trapelate, che la giudice Elena Bonu ha addotto nel rifiuto delle misure alternative al carcere, ma è anche la natura stessa della pena comminata. Leggi l’articolo su DinamoPress

EX-ILVA: Il filone dell’idrogeno sarà fortemente valorizzato nel quadro del Recovery plan italiano. Sarà uno dei perni più innovativi”. E ne farà parte anche il progetto di decarbonizzazione dell’ex Ilva, per il quale “c’è un impegno di coinvestimento del governo”. A confermarlo è il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri, la notizia su Il Fatto Quotidiano

CONFLITTI AMBIENTALI: In Alto Adige gli ambientalisti sono contrapposti agli agricoltori, a colpi di ricorsi al Tar e al Consiglio di Stato, denunciando l’abuso di pesticidi. La Provincia difende le aziende. Poi il passo indietro, mentre anche l’ISDE avverte: “Rischio di danni non solo per chi li manipola, ma per l’intera popolazione” Leggi di più su Il Fatto Quotidiano

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Un’Italia con temperature estive di circa 40 gradi, con giorni senza pioggia, tanto che la portata di fiumi e corsi d’acqua potrebbe ridursi del 40% e il rischio incendi aumentare del 20%.Questi alcuni dei preoccupanti risultati presentati dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici (Cmcc). Scoprili su Repubblica
  • L’incidente nucleare di Chernobyl del 1986 ha generato in Italia un grande dibattito tra scienziate e attiviste, che hanno elaborato un discorso attorno alla “coscienza del limite”. Cosa resta oggi di quelle riflessioni di fronte alla crisi climatica, leggilo su InGenere

RIFIUTI: Il WWF lancia l’allarme mascherine, se anche solo 1 ragazzo per classe (il 5% della popolazione studentesca) disperdesse volontariamente o accidentalmente la propria mascherina, ogni giorno verrebbero rilasciate in natura 1,4 tonnellate di plastica. Leggi di più su Eco dalle Città

ECONOMIA CIRCOLARE: Il Governo ha da poco recepito il Pacchetto Economia Circolare, una direttiva dell’UE indirizzata ad incentivare il recupero e il riciclo dei rifiuti. Continua a leggere su Eco dalle Città

Dal Mondo

DIRITTI LGBT+: L’Associazione nazionale di transessuali ANTRA, un’organizzazione di persone transgender brasiliane, ha comunicato che il numero di persone transgender uccise in Brasile quest’anno è aumentato del 70% rispetto allo stesso periodo del 2019. L’articolo su Il Grande Colibrì

EMERGENZA INCENDI: La California ha depositato un ricorso contro l’amministrazione Trump per aver allentato i tagli alle emissioni di metano per l’industria oil&gas. Il procuratore genrale californiano:“il conto del disastro naturale causato da questi incendi senza precedenti è da misurare sempre più in termini di vite umane.” L’articolo completo su Rinnovabili

CONFLITTI AMBIENTALI: Nell’ambito del premio indirizzato a studi sulla ‘giustizia ambientale’ della Fondazione Internazionale Balzan, Joan Martinez Alier una delle menti dietro l’Atlante dei Conflitti ambientali, ha vinto nella categoria “Sfide ambientali: risposte dalle scienze sociali e umane”. Leggi di più su Il Fatto Quotidiano

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Secondo la National Oceanic and Atmospheric Administration Usa, l’emisfero settentrionale ha appena avuto la sua estate più calda e il più caldo agosto mai registrati e, a livello globale, è stato il secondo agosto più caldo mai registrato. Leggi l’articolo su Greenreport
  • Le conseguenze delle attività umane sul ciclo vitale delle piante, il danno ecologico, sanitario ed economico che ne consegue e come proprio le piante possono suggerire delle soluzioni per mitigare l’impatto dell’uomo. Leggi di più sull’evento organizzato da UniBo
  • Howey Ou, 17 anni è la prima attivista cinese a scioperare contro i cambiamenti climatici. Sette giorni trascorsi davanti agli uffici governativi della città di Guilin. Poi la ramanzina dei poliziotti, le pressioni della scuola e i rimproveri dei genitori. Da allora Howey ha chiuso con le proteste. Ma la sua battaglia continua lontano dai riflettori. Leggi la sua esperienza su Il Tascabile
  • In Antartide due ghiacciai rischiano di crollare, è stato rilevato tramite immagini e dati catturati dei satelliti e comunicato alla rivista dell’Accademia Americana delle Scienze dal gruppo dell’università tecnica di Delft, nei Paesi Bassi. La notizia su Il Fatto Quotidiano

ENERGIA:

  • Le quote gratuite di emissioni, distribuite ai settori dell’industria, dell’aviazione e, in alcuni Stati membri, dell’energia elettrica, non sono state opportunamente mirate. Secondo la Corte dei Conti europea la velocità della decarbonizzazione nel settore dell’energia si è significativamente ridotta. La notizia su Greenreport
  • Cresce il fotovoltaico in Italia ma le performance dei primi sei mesi del 2020 sono ancora sotto tono. A rivelarlo sono i numeri dell’Osservatorio FER di Anie Rinnovabili. Scopri di più su Rinnovabili
  • Le alghe potrebbero competere con il petrolio come combustibile del futuro, ma solo se il processo di crescita fosse più efficiente. Elizabeth Hann, dottoranda in biologia vegetale, sta provando a coltivare alghe per biocarburanti completamente al buio, usando l’elettricità generata dal sole. Leggi l’articolo su Rinnovabili

EMISSIONI: La Commissione europea sta pensando a nuovi modi di far pagare le emissioni inquinanti, in linea con gli obiettivi del Green Deal. Con i futuri introiti derivanti dalla CO2, Bruxelles punta a finanziare una parte del Recovery Fund. Leggi la notizia su QualEnergia

MOBILITÀ:

  • Inizia oggi la Settimana Europea della Mobilità in oltre 2.600 città. Il tema dell’edizione 2020 è “Emissioni zero, mobilità per tutti” e riflette l’obiettivo di un continente che punta a diventare “carbon neutral” Maggiori informazioni su Eco dalle Città
  • Greenpeace lancia una tabella di marcia da seguire per rendere ad emissioni zero il settore dei trasporti europeo entro il 2040. Scoprila su Corriere Quotidiano

BIODIVERSITÀ:

  • Il Global Biodiversity Outlook 5 pubblicato dalla Convention on Biological Diversity lancia un drammatico allarme sul deterioramento del rapporto tra uomo e resto del vivente: «La natura soffre enormemente e il suo stato si deteriora malgrado i progressi realizzati in più campi di intervento». Guarda il video su Greenreport
  • Scientific Report ha pubblicato uno studio ha analizzato come nel corso degli ultimi 500 anni più della metà delle specie di mammiferi medi e grandi che vivevano nelle zone neotropicali della Mesoamerica e del Sudamerica si siano estinti. Leggi di più su Notizie Scientifiche
  • La popolazione dei leoni ha subito un drammatico declino, questo è chiaro. Sono scomparsi da ben oltre il 90% del loro storico areale in Africa, negli ultimi 120 anni. E solo nell’ultimo quarto di secolo, la loro popolazione si è quasi dimezzata. Ma quanti sono i leoni rimasti in Africa? Scoprilo su National Geographic

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (15 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

GENDER GAP: A una settimana dalle elezioni per diverse regioni italiane, Openpolis ha analizzato l’attuale presenza delle donne nei consigli e nelle giunte regionali del paese, alla luce delle misure sulla parità di genere introdotte nel 2016.

OMOBITRANSFOBIA:

  • Paola Maria Gaglione è morta perché stava con Ciro, persona trans FtM, ed è stata uccisa per transfobia. La loro relazione ha subito la narrazione tossica dei media. Vengono definite amiche e Ciro viene descritto al femminile senza alcun rispetto per la sua identità. L’articolo su Global Project
  • Due anni fa Twitter ha inserito il misgendering tra i crimini d’odio punibili dalla piattaforma. A chi non lo sperimenta su di sé, può sembrare un dettaglio da poco ma venire chiamati con la desinenza o l’articolo errato può indurre disforia e può far sentire le persone in pericolo. Leggi di più su The Vision

#NoTAV: Dana Lauriola, storica attivista del movimento, è stata condannata a due anni di detenzione per fatti accaduti il 3 marzo 2012. In quell’occasione il movimento aveva convocato una giornata di lotta in risposta alle dichiarazioni dell’allora premier Monti che voleva continuare con determinazione il progetto Tav Torino-Lione. Il movimento su NoTavInfo ha indetto una conferenza stampa questa mattina.

SALUTE: Il Dipartimento di epidemiologia del Lazio ha seguito per 14 anni quasi 1,5 milioni di cittadini romani, valutando l’impatto sulle donne. Il rischio di mortalità aumenta al diminuire del grado di specializzazione lavorativa. Scopri perché su Altreconomia

RIPARTENZA: Le nuove regole sanitarie per combattere il Covid-19 impattano sul rapporto tra docenti e ragazzi rallentando la didattica e il numero di docenti di sostegno in servizio già il primo giorno di scuola è molto basso. Leggi di più su Domani

RISCHIO IDROGEOLOGICO: L’ambiente è un’industria verde e la Campania ha enormi potenzialità che devono, però, fare i conti con una zona ad altissimo rischio idrogeologico, il più elevato in Europa, e con vertici politici sensibili alla tematica ma, spesso, poco concreti. Leggi l’articolo su Il Riformista

RIFIUTI:

  • Ex assessora all’Ambiente, mobilità, patrimonio, e tutela animali del VI Municipio, Katia Ziantoni è la nuova assessora ai Rifiuti di Roma Capitale. La notizia su Fanpage
  • La gestione dei rifiuti è un tema complesso, che ha tra i suoi capisaldi quello della raccolta differenziata. Uno strumento cruciale per ridurre sprechi e inquinamento, ma che in molte parti d’Italia viene utilizzato meno di quanto previsto per legge. Lo conferma l’ultimo rapporto di Openpolis

MOBILITÀ: L’esecutivo ha stanziato 400 milioni per l’acquisto di auto, ma gli incentivi non sono distribuiti bene e stanno già per terminare. Abbondano per le auto elettriche, che restano però troppo costose. L’articolo su Domani

BIODIVERSITÀ: Torna il festival della biodiversità dal 17 al 27 settembre a Milano. Tema dell’edizione di quest’anno sarà la salute delle piante. Maggiori dettagli su Lifegate

Dal Mondo

KURDISTAN: La resistenza dei curdi è una lotta internazionalista che propone un nuovo modello socio-politico. Il “confederalismo democratico” si basa sul riconoscimento dell’identità della donna, su laicità, autogoverno, giustizia ecologica e sulla centralità dei diritti all’istruzione e alla salute. Lo racconta Left nel libro “Kurdistan Bella ciao”.

RIPARTENZA: L’istruzione è la sola via di fuga dai matrimoni forzati per decine di migliaia di minori dell’Africa sub-sahariana. Ma a causa dell’allarme sanitario in soli sei Paesi le scuole hanno aperto a tempo pieno. Il rischio di un abbandono scolastico definitivo di “massa” è reale. Leggi di più su Left

REPRESSIONE:

  • Ogni giorno, da oltre due mesi, migliaia di cittadini bulgari scendono in piazza contro la gestione clientelare del sistema politico e giudiziario del paese balcanico. La repressione è brutale e il silenzio dell’Europa assordante. L’articolo su Valigia Blu
  • Continua la repressione del regime in Bielorussia. Lukashenko da Putin che gli concede un prestito di 1,5 miliardi di dollari e assicura: “sarà il primo paese a ricevere il nostro vaccino antivirale contro il Covid-19” La notizia su RaiNews

EMERGENZA INCENDI:

  • Temperature più alte, estate sempre più secche e sempre più lunghe creano le condizioni per i “mega-incendi” di questi giorni. Gli abitanti si rassegnano a questa “nuova normalità”. Un monito anche per l’Italia. Continua a leggere su Domani
  • Da inizio anno gli incendi hanno provocato 35 morti e distrutto 2 milioni di ettari negli Stati Uniti. Solo ora il presidente Trump si reca sul posto. Il racconto di una miopia politica su Lifegate

CAMBIAMENTI CLIMATICI: Secondo un’analisi dell’Institute for Economics and Peace circa 1,2 miliardi di persone provenienti da 31 paesi rischiano di abbandonare i luoghi d’origine a causa degli effetti del cambiamento climatico. Leggi l’articolo su Valigia Blu

ENERGIA: Google si impegna a utilizzare energia ‘carbon-free’, senza emissioni di carbonio, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, entro il 2030. Lo annuncia Il Ceo della società, Sundar Pichai, in un post ufficiale. Leggi di più su Repubblica

BIODIVERSITÀ: I giganti del mare, le orche, aggrediscono yacht, barche a vela e da diporto nelle acque dallo Stretto di Gibilterra alla Galizia. Lo racconta il Guardian. Gli scienziati spiazzati non si spiegano perché. Scopri di più su Repubblica

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (14 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

MAFIA: Sette detenute del carcere di massima sicurezza di Vigevano salgono sul palcoscenico per raccontare la loro storia. Un film, che viene presentato alla Movie Week di Milano, le ha seguite nel percorso. Leggi di più su Io Donna

MAFIA CAPITALE: Salvatore Buzzi parla del processo Mondo di Mezzo e di Mafia Capitale, della sentenza della Cassazione che ha deciso che l’associazione a delinquere capeggiata da lui e Massimo Carminati non era mafiosa. Guarda l’intervista su Fanpage

#NoTAP: Sono iniziati a Lecce due processi che in diversa maniera riguardano la società Trans Adriatic Pipeline e il contestato gasdotto TAP. In uno la società sarà accusata di disastro ambientale. I dettagli su Re:Common

EX-ILVA:

  • La situazione continua a peggiorare nello stabilimento di Taranto. Altri mille lavoratori in cassa integrazione, 5mila su un totale di 8mila. I sindacati denunciano i rischi per la la vita dei lavoratori e la sicurezza degli impianti. L’articolo completo su Giornale di Puglia
  • “Il progetto di decarbonizzazione dell’ex Ilva di Taranto che prevede di utilizzare ancora l’area a caldo è un’altra colossale presa in giro dei tarantini che cercano giustizia e salvaguardia della salute e dell’ambiente”. Lo afferma Lina Ambrogi Melle, del Comitato donne e futuro per Taranto libera e componente del Comitato cittadino per la salute e l’ambiente a Taranto. L’articolo completo su Quotidiano di Puglia
  • “Semina il vento” film di Danilo Caputo è una storia di ribellione e rinascita, ambientata tra alberi d’olivo e scenari industriali del tarantino, di una giovane donna che lotta per salvare la sua terra dai parassiti, naturali e sociali. Scopri di più su La Gazzetta del Mezzogiorno

RECOVERY FUND:

  • Un incontro alla camera sulle priorità da destinare ai miliardi europei svela parecchie continuità col modello di sviluppo che ci ha condotto fin qui, a partire dai protagonisti coinvolti. Leggi l’analisi di Andrea Turco su Jacobin
  • “Priorità a infrastrutture per l’ambiente, supporto imprese virtuose, transizione ecologica e contrasto a cambiamenti climatici.” Lo ha affermato il ministro dell’Ambiente Sergio Costa in audizione alla commissione Ambiente della Camera sull’individuazione delle priorità nell’utilizzo del Recovery Fund. Leggi di più su Parks

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Nubifragio a Catania dove da questa mattina una bomba d’acqua sta colpendo la città ed altri paesi etnei, dove si stanno verificando allagamenti e le strade si sono trasformate in fiumi in piena. Leggi la notizia su Fanpage
  • Il bilancio del monitoraggio della Carovana dei ghiacciai di Legambiente con il Comitato Glaciologico Italiano su 12 ghiacciai. Leggi i risultati su Padova News
  • Il taglio dei sussidi alle fonti fossili lo hanno chiesto un po’ tutti, dal segretario dell’Onu Guterres a Papa Francesco. Ma non la destra italiana che continua la sua campagna pro-petrolio e fa da ascaro occidentale ai governi iperconservatori e negazionisti climatici dell’Europa orientale che vogliono continuare a bruciare carbone. L’articolo su Greenreport

RIFIUTI: Dalle carte dell’inchiesta sull’ampliamento del centro di smaltimento di Grottaglie, emerge un rapporto perverso tra amministratori, forze dell’ordine e imprenditori nel condizionamento del voto popolare, dell’economia e della vita pubblica in provincia di Taranto. Leggi l’approfondimento su DinamoPress

BIODIVERSITÀ: Parte “Operazione SISO” di Sea Shepherd per proteggere le acque italiane in a stretta collaborazione con Capitaneria di Porto e Guardia di Finanza Reparto Operativo Aeronavale per combattere la pesca illegale nell’arcipelago eoliano a bordo della Conrad, un catamarano a motore di 17 metri preparato per documentare e intervenire. L’articolo su Greenreport

Dal Mondo

PALESTINA: Con i regimi arabi che vedono Israele come un alleato nelle loro lotte di potere, i palestinesi dovrebbero contrastare la normalizzazione tagliando finalmente il cordone ombelicale con il processo di Oslo. L’articolo completo su DinamoPress

RAZZISMO: Un articolo pubblicato su Science ha messo in relazione due concetti che raramente vediamo accostati: l’ambiente e il razzismo. Esaminando oltre 170 studi già pubblicati sul tema, i ricercatori hanno analizzato l’influenza che le disuguaglianze di razza hanno su ecologia, evoluzione e biodiversità. Scoprilo su Focus

EMERGENZA INCENDI:

  • È salito ad oltre 30 il bilancio dei morti provocati finora dagli incendi che stanno devastando la costa occidentale degli Stati Uniti. Gli Stati colpiti sono California, Washington e Oregon, e secondo quanto riporta la Bbc solo in quest’ultimo i dispersi sono decine.La notizia su Leggo
  • Mentre gli USA continuano ad andare a fuoco il candidato democratico alle elezioni presidenziali, Joe Biden dichiara “il cambiamento climatico rappresenta una minaccia esistenziale imminente per il nostro modo di vivere” e ha accusato il presidente in carica Donald Trump di negare “questa realtà dei fatti”. Continua leggere su Fanpage

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • L’emergenza climatica è un rischio sempre più riconosciuto anche per i mercati finanziari. L’ allarme arriva dalla Commodity Futures Trading Commission (CFTC), l’authority statunitense di regolamentazione dei derivati e degli strumenti finanziari complessi, nel primo rapporto di un’istituzione federale che esamina i rischi del riscaldamento globale per la stabilità finanziaria. Scopri di più su Ansa
  • L’analisi di campioni di sedimenti oceanici raccolti in oltre 50 anni ha portato al più dettagliato modello mai realizzato della storia climatica del pianeta. I dati mostrano che le attività umane stanno riportando il pianeta verso gli stati climatici che non si vedevano dall’epoca dell’Eocene. Continua a leggere su Le Scienze
  • Una massiccia emissione di metano dal fondo marino nell’Oceano Atlantico meridionale. L’episodio sarebbe legato al riscaldamento globale, è la prima volta che viene scoperta nell’emisfero australe. Leggi l’articolo su Greenreport
  • Alla fine, anche la Polonia ha ceduto. Varsavia sembra pronta ad abbracciare l’obiettivo europeo per raggiungere la neutralità climatica nel 2050. Manca ancora l’ufficialità, ma il nuovo piano strategico del paese per trasformare l’intera economia nazionale parla chiaro. Scopri i dettagli su Rinnovabili
  • Ridurre le emissioni del 60% al 2030 e raggiungere la “neutralità climatica” al 2050 in tutti i singoli Stati membri. Sono queste le richieste formulate dalla commissione per l’ambiente (ENVI) dell’Europarlamento, nell’adottare il suo rapporto sulla legge europea per il clima con 46 voti favorevoli, 18 contrari e 17 astensioni. Continua a leggere su QualEnergia

BIODIVERSITÀ: Uno studio condotto dall’Università Queensland ha evidenziato l’importanza di una migliore localizzazione delle future aree protette del pianeta. Leggi di più su Rinnovabili

 

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (11 SETTEMBRE)

IN EVIDENZA

Al via il nuovo ciclo di appuntamenti Ecopolis. Si parte con la prima giornata il 18 Settembre con Diritti umani, acqua e migrazioni ai tempi del climate change. Scopri di più!

Abbiamo curato il modulo su conflitti ambientali e crisi climatica che si terrà dal 6 Ottobre al 17 Novembre all’interno del Master Environmental humanities 2020. Scopri di più!

Dal 20 Ottobre al 11 Dicembre si terrà la VI Edizione del Corso online di videomaking e giornalismo ambientale d’inchiesta – la seconda versione online 2020. Scopri di più!

SCRITTI DA NOI

APPELLO PER I POPOLI INDIGENI DELL’AMAZZONIA: “contro etnocidio, ecocidio ed estrattivismo che sono aggravati dalla pandemia”. Dobbiamo cogliere globalmente la sfida sanitaria, sociale ed ambientale che la Foresta Amazzonica e i suoi popoli stanno affrontando, per mettere fine a tutte le realtà di esclusione, disuguaglianza e ingiustizia. Il nostro appello per la difesa dei popoli indigeni in Sud America e nel mondo non può che farsi più urgente e necessario. Unisciti a noi! Scopri di più!

#SonoFattiTuoi: Una settimana fa eravamo in piazza, a Bologna, a dare il nostro in bocca al lupo a docenti, alunni e a tutti coloro che lavorano nel mondo della scuola, insieme ai partner del Progetto Pinocchio. Un’occasione per ragionare insieme su quanto sia cruciale il ruolo della scuola nella lotta al razzismo, alla discriminazione e nella formazione di giovani generazioni inclusive, solidali, giuste. Rivedi le immagini della serata sulla pagina facebook instagram della campagna!

SCELTI PER VOI

Dai Territori

EX-ILVA: Ancora disordine a Taranto, contrariamente a quanto sostenuto dall’azienda, nelle riunioni relative alla soppressione delle postazioni tecnologiche nel reparto PLA Produzione Lamiere, “siamo a segnalare il ricorso quotidiano a straordinario per sopperire alla mancanza di lavoratori nelle postazioni sopra citate”. E’ quanto denunciano in una nota Fim, Fiom e Uilm di Taranto, continua a leggere su Corriere di Taranto

RIPARTENZA E ISTRUZIONE: Come evitare di trasformare le scuole in reclusori? Come offrire non solo aule ma anche laboratori? Cosa accade a bambini e ragazzi più fragili? Come smontare l’ossessione dei voti? Con il post lockdown e il rischio di un aumento dei contagi ci sono alcuni nodi che riguardano la scuola che, come la polvere, finiscono sotto il tappeto. L’analisi su ComuneInfo 

TERZO SETTORE: Il Registro unico nazionale del Terzo settore da oggi è quasi pronto. La Conferenza Stato-Regioni nella seduta di ieri ha trovato l’intesa sul decreto ministeriale che disegna le modalità di iscrizione degli enti. A questo punto si attende solo il via libera definitivo del Ministero del Lavoro, scopri di più su Redattore Sociale

INQUINAMENTO:

  • Ha attraversato lo stretto di Messina a nuoto, con oggetti di plastica legata al corpo. È la ‘traversata ecologica’ del biologo Carmelo Isgrò, partito questa mattina per sensibilizzare l’opinione pubblica a ridurre i consumi. Il racconto su Il Fatto Quotidiano
  • 10 diversi prodotti agrochimici pericolosi destinati a Stati Uniti, Australia, Canada, Marocco, Sud Africa, India, Giappone, Messico, Iran e Vietnam. L’Italia è il secondo Paese per esportazione di pesticidi vietati in Europa e – con l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione – potremmo diventare i primi. Leggi di più su Il Fatto Quotidiano

AGRICOLTURA: Nella campagna a nord di Roma ha preso vita una comunità fondata sulla fiducia, la condivisione e la coltivazione del cibo sano. Si tratta della CSA Semi di Comunità, un modello di produzione e distribuzione dei prodotti alimentari nonché un esperimento sociale di successo da diffondere e replicare. Scopri di più su Italia che Cambia

TURISMO SOSTENIBILE: Il Condominio di Comunità di Colletta di Castelbianco, sorto all’interno di un antico borgo medievale tornato a vivere grazie all’ospitalità diffusa e alla condivisione sostenibile degli spazi raccontato su Italia che Cambia

Dal Mondo

INCENDIO A LESBO: A Torino in piazza Castello si è svolta una manifestazione per le condizioni dei richiedenti asilo a Lesbo dopo il gravissimo incendio del campo Moria. Durante la manifestazione sono stati realizzati due collegamenti in diretta con persone che attualmente sono a Lesbo. Guarda il video su Pressenza

KURDISTAN: Co-fondatrice del PKK, Sakine è una leggenda all’interno dello stesso movimento per la sua incredibile intelligenza e per la visione politica. Arrestata nel 1979 insieme ad altri compagni, per dodici anni viene torturata nelle carceri turche, diventando un simbolo di eroica resistenza. La sua storia su Intersezionale

ABUSO DI POTERE: Migliaia in piazza in tutta la Colombia, manifestazioni e assalti alle caserme a Bogotá dopo l’omicidio di Javier Ordóñez da parte della polizia. Il governo ordina una feroce repressione: almeno nove morti per colpi di armi da fuoco, centinaia i feriti e gli arresti. Schierato l’esercito nella capitale, ma la protesta non si ferma. Continua a leggere su DinamoPress

DIRITTI UMANI: Per le lesbiche nigeriane aumentano i rischi online, molte vengono adescate da uomini che si fingono donne interessate a conoscerle. Da lì iniziano i ricatti e le minacce di denuncia alle autorità. La testimonianza di Chioma su Il Grande Colibrì

CORONAVIRUS: Il rapporto Oxfam registra l’impennata dei guadagni delle 32 aziende più grandi del globo, a fronte della perdita di 400 milioni di posti di lavoro, e del rischio chiusura per 430 milioni di piccole imprese. Altri dettagli su Il Manifesto

EMERGENZA INCENDI: Il cielo rosso, l’aria satura di fumo, l’atmosfera da apocalisse. Numerose zone degli Stati Uniti occidentali continuano a bruciare dallo stato di Washington, alla frontiera con il Canada, fino alla città di San Diego, non lontano dal confine con il Messico. Leggi la notizia su Lifegate

ESTRATTIVISMO: Il governo dello Zimbabwe ha vietato tutte le attività minerarie all’interno dei territori dei parchi nazionali. La decisione del consiglio dei ministri di Harare è arrivata dopo le proteste di gruppi ambientalisti che avevano contestato la decisione di concedere a due società cinesi le licenze per la ricerca del carbone nel Hwange national park. Continua a leggere su Repubblica

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Il partito popolare europeo (PPE) appoggia un taglio del 55% delle emissioni senza porre condizioni ulteriori. Si sblocca così la partita degli obiettivi climatici 2030 dopo molti mesi di incertezza. I dettagli su Rinnovabili
  • I tifoni diventeranno più intensi a causa del riscaldamento globale, ma il Giappone deve fare di più per prepararsi a questa tempesta perfetta. Leggi l’articolo su Lifegate
  • L’area mediterranea è una delle più a rischio per il riscaldamento globale. Per Grammenos Mastrojeni, Vice Presidente dell’Unione per il Mediterraneo, questa situazione può spingere gli stati a interconnettersi per necessità, creando un’economia cooperativa. L’intervista su La Stampa

ENERGIA: La Spagna stanzia 181 milioni per progetti di energia rinnovabile innovativa, per sostenere lo sviluppo delle fonti verdi in sette regioni spagnole. Scopri di più su Rinnovabili

CITIZEN SCIENCE: Bisogna formare meglio i “citizen scientists” perché forniscano dati attendibili a scienziati e amministratori pubblici. Lo rivela uno studio inglese su Greenreport

BIODIVERSITÀ: Il WWF chiede un’azione urgente perché si inverta la tendenza entro il 2030 per arrestare la distruzione degli ecosistemi naturali e rivedere l’intero sistema di produzione e consumo del cibo. Leggi il report su WWF

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (10 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

LUCHA Y SIESTA: Le case delle donne sono la vittoria dei movimenti femministi, una porta di accesso ai diritti e alla felicità. Nei luoghi come Lucha y Siesta si esprime la forza simbolica e fisica della politica femminista e la capacità di mettere in discussione le dinamiche ingiuste dettate dalle differenze di genere. Leggi la riflessione di Michela Cicculli su Intersezionale

GENDER GAP: Per le donne lavorare da casa negli ultimi mesi è stato particolarmente faticoso. Quali rischi e opportunità dovremmo tenere in conto, dentro e oltre la pandemia? Leggili su InGenere

LEGGE ZAN: La Comunità LGBTQ+ e il rapporto con la legge, è da sempre un legame ambivalente. Da un lato mette in luce come il sistema giuridico sia patriarcale e sessista, e dall’altro invoca il riconoscimento di alcuni diritti anche attraverso quel sistema giuridico. L’analisi completa su Internazionale

MIGRANTI: Sui 5 migranti positivi al covid giunti a Vasto, di fronte a centri dove sono ammassati come carri bestiame in maniera sconcertante e lo spedirli come pacchi postali su e giù per lo Stivale potrebbe sorgere la domanda: potrebbero essersi contagiati dopo lo sbarco? Leggi l’analisi su PeaceLink

NO-TAV: Le amministrazioni comunali dell’Unione Montana Valle Susa ritengono istituzionalmente inaccettabile il comportamento tenuto da Tunnel Euralpin Lyon Turin (TELT) e dalla Regione Piemonte, appreso da recenti dichiarazioni pubbliche in merito all’ipotesi di nuova variante del progetto Torino Lione, scopri perché su Pressenza

EX-ILVA: Continuano le mobilitazioni dei sindacati Fim, Fiom e Uilm. Le tre sigle chiedono chiarimenti sul ruolo di Invitalia nella società Arcelor-Mittal e sulle prospettive del siderurgico in Italia. Pretendono di ripartire dagli accordi di settembre 2018. Maggiori dettagli su Teleborsa

RECOVERY FUND: Il governo italiano si sta preparando a elaborare un piano di rilancio economico per utilizzare i finanziamenti del Recovery Fund. Oltre alle proposte su energia e ambiente formulate dal ministero dello Sviluppo economico, l’esecutivo ha predisposto delle linee guida per orientare i futuri investimenti. Dettagli su QualEnergia

RIPARTENZA:

  • Con la pandemia le disuguaglianze digitali si sommano a quelle economiche e sociali, già decisive per l’accesso allo studio di tanti ragazzi. Solo se ben indirizzati i fondi del governo potranno centrare obiettivi importanti secondo Rocco Bellantone su La Nuova Ecologia
  • Dal volontariato ai centri polivalenti, le politiche giovanili sono spesso oggetto di dibattito. Ma quante risorse vengono destinate ai giovani sui territori? Attraverso l’analisi dei bilanci è possibile scoprire dove si spende di più e verificare la spesa che le amministrazioni dedicano alle politiche giovanili, scoprilo su Openpolis

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Dopo il lockdown ripartono le mobilitazioni per il clima. Fridays For Future Italia annuncia la “Giornata mondiale di Azione per la Giustizia Climatica”, il 25 Settembre 2020, e lo “Sciopero nazionale per il Clima”, il 9 ottobre 2020. Scopri di più su Italia che cambia
  • L’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) per il 2020 ha previsto una diminuzione del 7,5% delle emissioni climalteranti italiane rispetto al 2019. Ma molti settori non accennano ad innovarsi da quasi 30 anni e rallentano la lotta al cambiamento climatico. Leggi di più su Italian Climate Network
  • Privilegiare cibi come lenticchie, fagioli e noci a carne e latticini potrebbe contribuire a rimuovere fino a 16 anni di emissioni di anidride carbonica entro il 2050, riducendo l’impronta di carbonio e favorendo la ricostruzione degli habitat naturali. Leggi l’articolo su AGI

AMIANTO: Bandito in tutta l’Unione Europea da poco meno di 30 anni, il problema dell’amianto è ben lontano dall’essere risolto. Nel nostro Paese se ne trovano ancora tonnellate, mentre alcune patologie correlate emergono anche decenni dopo l’esposizione a questo materiale. Leggi l’articolo su TheVision

CONFLITTI AMBIENTALI: Venezia, bloccato e sanzionato l’ingresso di ecoprogetto di Veritas a Fusina. Sulle pareti dello stabile sono state dipinte a carattere cubitale alcune parole chiave, che mettono in luce non solo la nocività dell’impianto, ma anche le infiltrazioni malavitose dell’appalto. Leggi l’articolo su Global Project

BIODIVERSITÀ: Per effetto del clima anomalo, quest’anno, è andato perso un frutto estivo su tre con un forte calo della produzione. Lo annuncia Coldiretti in un recente rapporto su Agenzia SIR

Dal Mondo

DIRITTI: Del caso Snowden, risalente al 2013, oggi sappiamo che le rivelazioni non solo erano vere ma erano illegali. Lo dice un tribunale americano dichiarando che l’uomo aveva rivelato un sistema di spionaggio illegale ai danni di milioni di cittadini, non solo americani. L’articolo su PeaceLink

MIGRANTI:

  • Non è la prima volta che il campo profughi di Moria viene dato alle fiamme, anche a marzo di quest’anno capitò e a farne le spese fu un bambino di 6 anni, e bruciò pure nel 2016, l’anno in cui Davide Madeddu si trovava lì. La sua testimonianza su Globalist
  • Pietro Bartolo, il “medico dei migranti” ed oggi europarlamentare tra i più votati d’Italia dichiara: “L’Europa ha sulla coscienza l’inferno di Moria”. L’intervista su Globalist

CONFLITTI:

  • Ennesimo attacco aereo israeliano in Siria. Chi ne ha sentito parlare? Chi ne sa qualcosa, a chi interessa? Chi ha la forza di approfondire la faccenda? Una comunità internazionale assente raccontata su Internazionale
  • Due soldati dell’esercito del Myanmar, noto anche come Tatmadaw, hanno confessato dettagliatamente le atrocità commesse dalle rispettive unità di fanteria contro la popolazione civile Rohingya. La loro testimonianza su Pressenza
  • Sulla Palestina due giornalisti, Gideon Levy e Alex Leval su Haaretz hanno raccontato una storia che più di mille analisi, dà contezza di ciò che significa oppressione, arbitrio, violenza, in terra d’Israele su Globalist

EMERGENZA INCENDI: Da San Francisco a Oakland il cielo è rimasto arancione per molte ore, a causa del fumo provocato dagli incendi. Continua l’emergenza in California. L’articolo su Il Post

ENERGIA: Un’iniziativa significativa dalla Svezia, dove sorgerà la prima acciaieria pilota che farà completamente a meno dell’energia fossile. Scopri di più su QualEnergia

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • L’aumento delle temperature dovuto alle emissioni di gas serra può causare alla nostra economia più danni di quanto previsto da ricerche precedenti. Lo dimostra un nuovo studio del Potsdam Institute for Climate Impact Research e del Mercator Research Institute for Global Commons and Climate Change. Scopri come su Pressenza
  • Il rapporto “United in Science 2020”, realizzato dalle Agenzie Onu e dalle principali organizzazioni scientifiche mondiali evidenzia gli effetti crescenti e irreversibili del cambiamento climatico. Il rapporto dimostra anche come il Covid-19 abbia ostacolato la nostra capacità di monitorare questi cambiamenti all’interno del sistema di osservazione globale. Scopri i dettagli su Greenreport
  • In vista della prossima plenaria del Parlamento europeo David Sassoli ha fatto sapere che i deputati di Strasburgo intendono battersi per ottenere un patto migliorativo, anche dal punto di vista del sostegno alla svolta sostenibile. Leggi di più su TheVision

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (9 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

VAL D’AGRI: In Val D’agri gli attivisti di numerose associazioni locali e nazionali raccontano i trucchi di Eni e le valutazioni VIA-VAS del Pozzo Pergola 1. Scopri di più su Basilicata24

FILIERA AGRO-ALIMENTARE: Le riflessioni sulle oppressioni e sulle disuguaglianze legate alla filiera agro-alimentare su Extinction Rebellion

RIPARTENZA e ISTRUZIONE: #Finalmentescuola è un invito a raccontare il primo giorno, spiegando le nuove regole ma incentivando all’ascolto, coinvolgendo il territorio. Inoltre si invita a documentare prima, durante, dopo il primo giorno di scuola le condizioni, quantitative e qualitative, della riapertura. Scopri di più su Comune-Info

CAMBIAMENTI CLIMATICI: Le realtà apistiche locali sono in sofferenza. Da nord a sud il grido di allarme è unanime a causa dei cambiamenti climatici e dell’utilizzo massiccio di pesticidi in agricoltura: i fiori hanno meno nettare e quindi le api, che non hanno nutrimento a sufficienza, muoiono sempre più numerose. Leggi di più su Repubblica

RIFIUTI:

  • Nel corso del 2019, in Sardegna hanno evitato la discarica 145.850 tonnellate di rifiuti di imballaggio, conferite in modo differenziato al sistema Conai per essere avviate a riciclo o recupero. La notizia su Virgilio
  • Inchiesta sulla discarica di Siculiana è stato disposto il dissequestro. Per la procura di Agrigento, c’erano irregolarità tecnico-amministrative, il tribunale del riesame ha annullato l’ordinanza del gip. Leggi la notizia su Repubblica
  • A Scicli nel corso di un’indagine sui rifiuti è emerso che lo scioglimento di alcuni consigli comunali per infiltrazione mafiosa fosse funzionale alla “rimozione” di amministrazioni che avevano assunto posizioni “scomode” rispetto a progetti di realizzazione o ampliamento di discariche o di piattaforme di trattamento dei rifiuti. Leggi di più su Live Sicilia

Dal Mondo

MIGRANTI: Il governo greco ha annunciato che dichiarerà lo stato di emergenza per l’isola di Lesbo, dopo l’incendio nel campo di Moria che ha distrutto praticamente l’intero sito e lasciato quasi 13 mila persone senza casa. La notizia completa su La Stampa

EMERGENZA INCENDI: Gli incendi in California hanno colpito una superficie grande più di sei volte quella della città di Roma. E il bilancio è ancora provvisorio. L’aggiornamento su LifeGate

CONFLITTI AMBIENTALI: Lo stato d’eccezione decretato con il dilagare del virus in America Latina ha fornito un’occasione ai governi di ogni colore politico e ai loro alleati per una violenta offensiva criminale contro la resistenza dei popoli all’estrattivismo. Leggi l’articolo su Comune-Info

COMBUSTIBILI FOSSILI: Il Wwf ha chiesto agli eurodeputati di non permettete all’industria del gas di sottrarre denaro alle Regioni europee il prossimo 14 settembre in occasione del Just Transition Fund. Leggi la notizia su Greenreport

NUCLEARE: Mentre in Bielorussia il regime di Alexander Lukashenko arresta i capi dell’opposizione e reprime le manifestazioni contro i brogli che gli hanno consentito di vincere le elezioni, i Paesi Baltici hanno dichiarato un boicottaggio congiunto sull’energia prodotta dalla centrale nucleare bielorussa di Ostrovets. La notizia su Greenreport

INQUINAMENTO: Un nuovo strumento di monitoraggio mostra come gli Stati europei stiano rendicontando le emissioni dei loro grandi impianti di combustione. L’Italia è il Paese più trasparente, la Germania quello meno virtuoso. Scopri di più su Rinnovabili

MOBILITA’: Dalla ricerca della Texas A&M University arriva un dispositivo di accumulo ecologico ad alte prestazioni che può essere prodotto facilmente, in modo sicuro e a bassi costi, per ricaricare velocemente le auto elettriche. L’articolo su Rinnovabili

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • I negazionisti del cambiamento climatico non sono spariti, semplicemente hanno adottato un nuovo linguaggio e nuove tattiche. Hanno scelto una narrativa “noi contro di loro”, non più tra negazionisti e attivisti, ma tra “realisti” e “allarmisti”. L’articolo su Internazionale
  • Se i paesi hanno iniziato a comprendere il ruolo della parità di genere nell’azione per il clima e a darle il giusto valore, è frutto del lavoro delle femministe che negli ultimi vent’anni si sono battute per politiche ambientali più giuste. L’intervista ad Anne Barre, esperta di genere e clima, su In Genere
  • Croce Rossa lancia l’allarme sulla crisi climatica e organizza il 9 e 10 settembre il primo vertice virtuale internazionale. Il Presidente Rocca “La crisi climatica non si ferma”. Il summit sarà aperto a tutti e si potrà seguire on line, scopri come su Croce Rossa

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (8 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

Omicidio di Colleferro: Se la banalità del male è dietro casa. Una riflessione sulle diverse narrazioni del territorio. L’analisi su DinamoPress

#FreePatrickZaky: Il ricercatore egiziano dell’Università di Bologna è accusato di propaganda sovversiva. Sconosciuta la data della prossima udienza, intanto sono state superate le 150mila firme per la sua liberazione, leggi di più su Avvenire

EX-ILVA:

  • L’appello di PeaceLink ai candidati pugliesi delle elezioni regionali, perché si esprimano contro un intervento assistenziale che prolunghi l’agonia dell’ILVA di pochi mesi, bruciando centinaia di milioni di euro che sarebbero invece necessari per una riconversione del sistema economico. Leggi la proposta integrale su CosmoPolis
  • Il segretario provinciale della Fiom CGIL Briganti dichiara la necessità di affrontare un tema delicato come la sicurezza sul lavoro e la programmazione ed effettuazione di manutenzione ordinaria e straordinaria. Un nuovo appello da parte dei sindacati dell’impianto siderurgico su Corriere di Taranto

RIFIUTI:

  • Un incendio di vaste proporzioni alla piattaforma ecologica di Montebellino, un centro per la raccolta dei rifiuti alle porte di Pavia. Le fiamme hanno avvolto due capannoni aperti di circa 1.200 metri quadrati. La notizia completa su Repubblica
  • Antonello e Salvatore Leonardi sono stati arrestati nell’inchiesta su tangenti e rifiuti smaltiti in modo illecito. La loro Leonhouse Immobiliare ha incassato dal ministero della Giustizia migliaia di euro ogni mese per l’uso di parte dei locali situati in via Guardia della Carvana, dove ha sede la sezione Lavoro del tribunale. L’articolo su Il Fatto Quotidiano
  • Un controllo presso una RSA del frusinate, effettuato con i tecnici A.R.P.A. ha fatto emergere come la struttura sanitaria abbia gestito in modo illecito rifiuti speciali prodotti nella normale attività di assistenza ai pazienti ricoverati. E’ stata anche accertata la presenza di uno scarico sul suolo le acque reflue provenienti dal depuratore a servizio della struttura stessa. La notizia su Ministero dell’Ambiente 

BONIFICHE: Il Ministero dell’Ambiente ha finalmente approvato il progetto operativo per la bonifica e la messa in sicurezza permanente dello stabilimento Caffaro di Brescia, uno dei siti di interesse nazionale (SIN) più esteso del nostro paese: 260 ettari di terreni e 2.100 ettari di falda acquifera. La notizia completa su Ohga!

MOBILITÀ: Flotta di bici più che triplicata rispetto al 2015. E’ il servizio di sharing mobility con la maggiore ripresa dopo il lockdown. Leggi l’articolo su Greenreport

ECOBUILDING: I sociologi urbani del Centro studi ReLab-Studies for urban Re-Evolution hanno realizzato un giardino pensile terapeutico al Policlinico Gemelli di Roma, con tanto di spazio protetto, disegnato ad hoc per le pazienti malate di cancro. Un nuovo Centro di farmacologia clinica ricavato in uno spazio confortevole e green. Scopri di più su Ordine Nazionale Biologi

Dal Mondo

ANTIFASCISMO: Dove nascono e come sono state egemonizzate dai militanti neonazisti le Hygienen-demos, le manifestazioni tedesche di chi rifiuta le misura anti-covid, scoprilo su DinamoPress

MIGRANTI: Dal 5 agosto la Maersk Etienne è senza un porto dopo aver compiuto un salvataggio. Bloccati a poche miglia da Malta con quasi trenta persone a bordo, sotto choc, tra cui un bambino e una donna incinta. Continua a leggere su Avvenire

RIPARTENZA: Il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres in una riunione virtuale che si è svolta nei giorni scorsi, convocata dal governo del Giappone ha indicato le sei azioni per una ripresa sostenibile, maggiori informazioni su Infobuild Energia

AMBIENTE E SALUTE: Il nuovo rapporto dell’European environment agency afferma «Gli ambienti di scarsa qualità contribuiscono al 13% (uno su otto) dei decessi» in Europa e «L’inquinamento atmosferico e acustico, gli impatti dei cambiamenti climatici e l’esposizione a sostanze chimiche pericolose causano problemi di salute». Scopri di più su Greenreport

CAMBIAMENTI CLIMATICI: A livello globale, agosto 2020 si piazza come il quarto più caldo negli archivi del Copernicus climate change service, il servizio relativo ai cambiamenti climatici di Copernicus, programma di osservazione della Terra dell’Unione europea. Scopri di più su Dire

EMERGENZA INCENDI: La California è di nuovo in fiamme. E dopo le allarmanti immagini viste l’anno scorso siamo di nuovo di fronte a un disastro. Leggi di più su Business Insider

DISASTRO AMBIENTALE:

  • Sul lago Travis, in Texas, alla Boat Parade in onore del presidente Donald Trump alcune imbarcazioni sono affondate durante la regata, la notizia su Il Messaggero
  • In Paraguay una laguna si tinge di viola, grazie a diversi personaggi del mondo dello spettacolo la foto è girata sui social mostrando a tutto il mondo lo scempio prodotto da un’industria conciaria a Cerro, a 30 chilometri da Asunciòn. La Waltrading è stata costretta a sospendere i trattamenti inquinanti dalla magistratura, continua a leggere su Repubblica

INQUINAMENTO:

  • Secondo una ricerca pubblicata su Environmental Science & Technology Letters da un team di ricercatori canadesi, lavare i nostri blue jeans potrebbe contribuire all’inquinamento di laghi e fiumi. Scopri come su Greenreport
  • Le restituzioni di merci ordinate online e rispedite indietro gratuitamente sono una componente fondamentale del modello commerciale delle vendite online, generano però un enorme carico di lavoro e costi altrettanto elevati, anche per l’ambiente. L’articolo su Alto Adige Innovazione

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (7 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

#WorldCleanAirDay: in occasione della prima giornata internazionale contro l’inquinamento atmosferico l’UNEP lancia la campagna “Clean the Air” per creare maggiore consapevolezza sull’inquinamento atmosferico e sui modi in cui puoi fare la differenza. Scopri di più su Eco dalle Città

Dai Territori

OMOFOBIA:Se tra Otto e Novecento chi trasgrediva alle norme di genere veniva arrestato e rinchiuso nei manicomi, oggi viene patologizzato e delegittimato nei media che raccontano atti di coming out come episodi di bullismo”. L’articolo di Jacobin

MAFIA E CORRUZIONE:

  • Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, risulta indagato dalla procura di Napoli per abuso d’ufficio e truffa. La vicenda riguarda presunte agevolazioni e favoritismi. Continua su La Stampa
  • A dieci anni dalla sua scomparsa in un attentato, il ricordo di Angelo Vassallo, il sindaco di Pollica che ha ridato vita e dignità a un intero territorio. L’articolo su La Nuova Ecologia

MIGRANTI: Parla per la prima volta uno dei migranti del centro Villa Sikania di Siculiana (Agrigento): «Circondati dalla polizia, abbiamo fatto il test ma da oltre un mese non possiamo uscire». La denuncia di Osservatorio Diritti

NOTAV: L’importante dispositivo creato dalla questura per impedire al Movimento di raggiungere i Mulini non è riuscito nel suo compito: ieri l’iniziativa che partendo in passeggiata ha raggiunto dapprima il presidio le reti del cantiere nel cuore della Clarea. Le immagini su InfoAut

CORONAVIRUS: In una Napoli piegata dal lockdown e dalla crisi, si fa largo il ricorso alla criminalità per ricevere aiuti. L’allarme per l’impennata dell’usura e per il fenomeno delle truffe agli anziani. Leggi di più su Avvenire

RIPARTENZA:

  • Il vero dominatore del tempo di una pandemia che segna una rottura antropologica di una profondità abissale è il caos, e non sappiamo per quanto tempo ancora resterà al potere: “Siamo su una soglia che può durare anni”, dice Franco “Bifo” Berardi, scrittore, filosofo e attivista italiano. L’intervista su Comune-Info
  • Le multiutility potranno avere un ruolo cruciale per il rilancio sostenibile dell’Italia, lavorando su attività – come energia, gestione dell’acqua e dei rifiuti – direttamente legate a 9 dei 17 Obiettivi di Sviluppo sostenibile. Occorrerà però essere capaci di investire il denaro che arriverà da Bruxelles. Continua su Avvenire
  • Il dl. semplificazioni mortifica la tanto annunciata svolta ‘green’: non è stata accolta nessuna proposta a favore delle energie rinnovabili, ma sono state introdotte ulteriori facilitazioni a favore del comparto petrolifero. Scopri di più su Repubblica

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Le frane, le tempeste e gli incendi dal Veneto alla Sicilia orientale mostrano un fenomeno inedito nella storia del capitalismo: il realizzare profitto non produce più anche una creazione generale di beni e ricchezza ma danni immediati e futuri. L’articolo di Comune-Info
  • Presentati i risultati dello studio di monitoraggio del Ghiacciaio Occidentale del Montasio (Udine): na riduzione di 34 metri di spessore rispetto agli anni 80′, con una perdita media di almeno un metro l’anno. Continua su Ansa Ambiente
  • Effetto disastroso delle scarse piogge sugli invasi lucani e sui territori serviti, Puglia inclusa, che registrano 213 milioni di metri cubi d’acqua, appena un quarto della massima capacità ma soprattutto 52 milioni in meno del 2019. L’articolo de La Gazzetta del Mezzogiorno

ECONOMIA CIRCOLARE: Puglia primeggia nel Sud per raccolta differenziata di carta e cartone: +8%. Oltre 200mila tonnellate raccolte e un procapite medio di 50 kg. Bari la provincia più virtuosa. Leggi su La Gazzetta del Mezzogiorno

BIODIVERSITÀ: Riparte con la petizione “Salviamo la costa di Golfo Aranci”, la campagna contro l’apertura di un allevamento di ostriche in Sardegna. Raccolte già oltre 40mila firme. Scopri di più su Ansa Ambiente

SOSTENIBILITÀ: Come stimolare consumi più sostenibili? Secondo uno studio promosso dall’Università di Tor Vergata, “basta un cartellino” per rendere visibili i prodotti, spiegandone i criteri di sostenibilità ambientale e sociale. Leggi di più su Greenreport

Dal Mondo

CORONAVIRUS: Il presidente Maduro: “nessuno ha titolo” in Venezuela per rivolgere un appello riguardante “una sospensione” delle elezioni legislative del prossimo 6 dicembre. La consultazione si terrà “con o senza la pandemia”. La situazione in Brasile  e nel Mondo su Repubblica

DIRITTI:

  • Dal Brasile, alla Colombia, all’Argentina, in America Latina la forza collettiva dei popoli resiste e costruisce altri mondi, necessari per continuare a combattere contro le violazioni dei diritti umani e dell’ambiente. Scopri di più su Comune-Info
  • Twitter e Facebook censurano l’invito di Trump a votare due volte. Si tratta dell’ultimo intervento delle piattaforme social contro il presidente e i suoi alleati per la violazione delle loro regole sulla disinformazione elettorale. L’articolo de La Stampa
  • L’ONU condanna la legge di sicurezza introdotta dalla Cina a Hong Kong poiché violerebbe numerose norme del diritto internazionale, e persino la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo. Continua su Wired
  • Forze speciali e gas lacrimogeni contro la marcia pacifica di Minsk che ha visto oltre 100.000 persone sfilare per le dimissioni del despota che governa da 26 anni. Secondo l’Ong per la difesa dei diritti umani le persone trascinate nelle camionette della polizia sono circa 250. Continua su La Stampa

AMAZZONIA: In occasione della Giornata mondiale di quel tesoro di biodiversità ed ecosistemi minacciato da deforestazione e incendi, “dieci cose che (forse) non sai sull’Amazzonia” su Repubblica

OGM: Greenpeace ha annunciato di aver sviluppato, insieme a un gruppo di associazioni impegnate sul tema, «il primo metodo open source in grado di rilevare in laboratorio colture che sono state geneticamente modificate tramite le nuove tecniche di editing genetico». Scopri di più su Greenreport

CAMBIAMENTI CLIMATICI: Continuano a crescere i livelli del fiume Nilo. Dichiarato lo stato di calamità in Sudan a causa delle forti piogge che hanno ucciso circa 100 persone e inondato oltre 100.000 case dalla fine di luglio a oggi. Leggi di più su Rinnovabili

INQUINAMENTO: L’asfalto è una fonte di smog: specie in estate, quando le temperature salgono ed è colpito direttamente dai raggi del sole. I risultati dello studio pubblicato sulla rivista Science Advances su Ansa Ambiente

BIODIVERSITÀ: Durante gli ultimi 126.000 anni, il tasso di estinzione dei mammiferi è aumentato di 1.600 volte rispetto ai livelli naturali di estinzione e questo è quasi esclusivamente dovuto all’impatto umano. A rivelarlo è il nuovo studio “The past and future human impact on mammalian diversity”, pubblicato su Science Advances. Continua su Greenreport

 

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (4 SETTEMBRE)

IN EVIDENZA

CORSO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E EDUCAZIONE OUTDOOR: Dal 10 settembre al 15 ottobre sei appuntamenti per ridisegnare la scuola e la didattica nell’ottica dell’educazione ecologica. Scopri di più!

ECOPOLIS: Dal 18 al 22 settembre un ciclo di appuntamenti pensato con A Sud Sicilia per discutere di diritti, risorse, climate change. Scopri di più!

IL PIANETA CHE VERRA’ III edizione: Dal 22 settembre al 10 novembre la III edizione del corso per prepararci ad affrontare le sfide sociali e climatiche del futuro.Scopri di più!

SCRITTI DA NOI

APPELLO PER I POPOLI INDIGENI DELL’AMAZZONIA: “contro etnocidio, ecocidio ed estrattivismo che sono aggravati dalla pandemia”. Dobbiamo cogliere globalmente la sfida sanitaria, sociale ed ambientale che la Foresta Amazzonica e i suoi popoli stanno affrontando, per mettere fine a tutte le realtà di esclusione, disuguaglianza e ingiustizia. Il nostro appello per la difesa dei popoli indigeni in Sud America e nel mondo non può che farsi più urgente e necessario. Unisciti a noi! Scopri di più!

#SonoFattiTuoi: Insieme ai partner del Progetto Pinocchio abbiamo seguito tutto ciò che è accaduto e si è detto in questi ultimi mesi intorno al tema dei migranti. Rivedi le rubriche che abbiamo lanciato per smontare fake news, disinformazione e luoghi comuni sulla pagina facebook instagram della campagna!

SCELTI PER VOI

Dai Territori

#VeritàperMarioPaciolla: La possibile fuga di informazioni dalla Missione di Verifica dell’ONU di un rapporto di Paciolla sul bombardamento che uccise sette adolescenti, apre nuovi interrogativi sull’apparente suicidio del cooperante italiano. L’articolo su DinamoPress

MIGRANTI: Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto Lampedusa: si tratta di un provvedimento annunciato già ieri dal presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. I dettagli su Fanpage

EX-ILVA:

  • In grave difficoltà economica la società del presidente Marinaro di Confindustria Taranto che chiese un concordato ad ArcelorMittal e che intendeva prendere le redini del siderurgico. La notizia su Corriere di Taranto
  • ArcelorMittal non desiste dalle modifiche all’organizzazione del lavoro nei reparti Produzione lamiere e Laminatoio a Freddo, modifiche contestate dai sindacati Fiom Cisl, Fiom Cgil e Uilm che confermano i due scioperi di 24 ore ciascuno previsti nei due reparti rispettivamente oggi e il 7 settembre. Leggi di più su La Gazzetta del Mezzogiorno

MERIDIONE: Il Sud potrebbe recriminare l’eccessivo danno subìto a causa delle scelte del Nord, sono stati sottratti 60 miliardi ogni anno da 10 anni. E vale anche per il periodo della pandemia, dove il governo al Sud ha mostrato eccessiva prudenza. L’articolo su The Post Internazionale

DECRETO SEMPLIFICAZIONI: Quali sono le norme presentate per sem­plificare gli interventi sulle installazioni verdi? Scopri cosa potrebbe cambiare in campo ambientale ed energetico con l’approvazione del disegno di legge su Rinnovabili

RIPARTENZA E LAVORO: Lo smart working non deve diventare un modo per isolare i lavoratori e offrire ulteriore deregolamentazione alle aziende. Ma per impedirlo servono piattaforme radicali e un nuovo ruolo sindacale in vertenze territoriali, ambientali e di genere. Leggi l’analisi su Jacobin

CAPITALISMO E ECOLOGIA: Una riflessione di Salvo Torre su Le Parole e Le Cose sull’attuale sistema economico e sociale e la crisi che sta vivendo, per ragionare su prospettive future.

CONFLITTI AMBIENTALI: Una ventina di imprenditori, professionisti e semplici appassionati di montagna che hanno voluto manifestare contro la costruzione di impianti e infrastrutture sulle Dolomiti. Leggi di più su Il Fatto Quotidiano

ECONOMIA CIRCOLARE: Una fattoria senza terra che coltiva funghi in fondi di caffè, ortaggi nell’acqua insieme alle carpe e usa gli scarti organici per riscaldare l’acqua e cibare i lombrichi. Leggi la storia di Circular Farm su La Stampa

Dal Mondo

CORONAVIRUS: L’Unione europea ha annunciato che farà parte dell’alleanza internazionale COVAX, il programma a cui hanno aderito più di 150 paesi per favorire l’accesso globale a un futuro vaccino contro il coronavirus. Leggi di più su Valigia Blu

ARMI: Oggi al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite sarà presentato un rapporto che evidenzia come l’embargo sulla consegna di armi alla Libia, votato dallo stesso Consiglio, è stato violato a più riprese. Il rapporto indica con precisione la portata delle violazioni e mette in causa otto stati. Leggi l’articolo su Internazionale

RICERCA: Il gruppo di scienziati Friends of the ERC ha avviato la raccolta di firme di una petizione rivolta alle massime cariche dell’Unione Europea per disincentivare la diminuzione di fondi indirizzati alla ricerca scientifica. Leggi la lettera su Greenreport

ENI: In Venezuela la petroliera Nabarima rappresenta una bomba ecologica. Dopo la denuncia della situazione sull’inclinazione della nave e la sala macchine invasa dall’acqua, la multinazionale italiana ha negato l’emergenza.Leggi le dichiarazioni rilasciate a Il Fatto Quotidiano

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • L’umanità ha emesso più CO2 dopo il 1990, quando il cambiamento globale di origine antropica era ben noto, che in tutta la storia precedente. L’articolo su QualEnergia
  • Un recente studio prende in considerazione il complesso degli impatti climatici delle attività del “sistema del cibo”. Dalla coltivazione, al raccolto, alla lavorazione dei prodotti, al loro imballaggio, al trasporto, alla vendita, al consumo fino alla gestione dei rifiuti generati. Lo studio su HuffingtonPost

MOBILITA’: Una ricerca del Financial Times ci spiega che almeno fino al 2030 il prezzo delle auto elettriche rimarrà più alto dei modelli a benzina e diesel. Colpa delle batterie, come viene spiegato su LifeGate

GREEN DEAL: La Commissione europea ha lanciato un piano di azione per reperire componenti fondamentali per l’industria europea delle energie rinnovabili, dello spazio e della difesa. La Ue è troppo dipendente dalle importazioni dall’estero. Continua a leggere su Il Fatto Quotidiano

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (3 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

#veritàperMarioPaciolla: “Mario Paciolla e altri volontari in pericolo per una fuga di notizie. Le risposte che l’Italia deve pretendere dall’Onu.”. Continua a leggere su amaliadesimone.com

COVID E RIPARTENZA:

  • “Sul fronte del ‘buon senso’ le istituzioni italiane hanno un dovere speciale nel dare una pronta risposta ai negazionisti: il Sistema sanitario nazionale è prezioso ma troppo fragile per affrontare i danni di una diffusa e pilotata irresponsabilità.” Continua su Avvenire
  • Il Cts sembra indirizzato a bandire le mascherine riutilizzabili in favore delle chirurgiche, più sicure perché “usa e getta”. Per il presidente della commissione Ecomafie “la scelta di dare agli studenti mascherine monouso è sbagliata su tutta linea e va quindi rivista”. Continua su Il Fatto Quotidiano

5G: Nonostante il decreto Semplificazioni impedisca ai sindaci di vietare le reti 5G, proseguono le ordinanze contro. Con rischi sui tempi e spese legali per gli annullamenti. L’articolo di Wired

MIGRANTI: “C’è un’emergenza immigrazione a Lampedusa, ma non c’è un’emergenza immigrazione in Italia”. In risposta al sindaco della piccola isola siciliana gli analisti ricordano che è proprio l’approccio emergenziale e la mancanza di una visione di lungo periodo sull’immigrazione ad aver creato problemi. Continua su Internazionale

OMOTRANSFOBIA: “Caccia all’omo. Viaggio nel paese dell’omofobia” è il libro-inchiesta del giornalista Simone Alliva frutto di un viaggio dal nord al sud Italia per raccontare le storie d’odio verso le persone Lgbt e la mancanza di riconoscimento della loro identità. Scopri di più su eastwest.eu

ANTIFASCISMO: Domani 4 settembre alle 8:30 si terrà un presidio davanti al Tribunale di Torino in solidarietà agli studenti e alle studentesse a cui sono state comminate misure cautelari per i fatti del 13 febbraio 2020. Scopri di più su InfoAut

CONFLITTI AMBIENTALI: Un emendamento a tutela degli usi civici potrebbe bloccare la realizzazione del metanodotto da Sulmona a Foligno sopprimendo la norma del Decreto Semplificazioni che consentiva la realizzazione di un’opera di pubblica utilità purché “occupi una superficie non superiore al 5% rispetto a quella complessiva oggetto di diritto di uso civico”. Scopri di più su ReteAbruzzo.com

EMERGENZA CLIMATICA: La climatologa Elisa Palazzi al Festival di Camogli: «Bisogna parlarne, non solo nelle scuole. La crisi climatica come il rischio di diffusione di un virus globale sono allarmi segnalati dalla comunità scientifica da decenni, ma entrambi sono stati trascurati». Continua a leggere su L’Espresso

INQUINAMENTO: Quattro siti e otto litri di neve analizzati nel corso di uno studio effettuato sulle nevi residue. Risultato? Il 45% delle 40 particelle riscontrate nei campioni prelevati è costituito da microplastica. Leggi di più su Linkiesta

ECONOMIA CIRCOLARE:

  • Firenze. Una fattoria senza terra che coltiva funghi in fondi di caffè, ortaggi nell’acqua insieme alle carpe e usa gli scarti organici per riscaldare l’acqua e cibare i lombrichi. Leggi di più su La Stampa
  • Nasce la prima soluzione all’insegna dell’economia circolare per cantieri edilizi a “scarto zero”: una miscela permette di reimpiegare il 100% dei materiali di scavo e di risulta dai cantieri, grazie a un macchinario delle dimensioni di un furgoncino. Scopri di più su Il Sole24Ore

BIODIVERSITÀ:

  • “Dobbiamo passare a piani di abbattimento selettivo dei lupi, come richiesto a più riprese dagli allevatori e come già avviene nelle valli francesi”. Sono le parole di un consigliere leghista in Regione Piemonte per proporre l’apertura di un programma di abbattimento dei lupi. Il commento di Legambiente su Greenreport
  • Dove sta andando la nostra agricoltura? Anche nei settori di punta i margini sono così stretti che si fa fatica a rispettare i sempre più rigidi e costosi sistemi di proprietà intellettuale. Leggi “Il lato oscuro della proprietà intellettuale sui semi” su Altreconomia

Dal Mondo

COVID E RIPARTENZA:

  • Il nuovo consigliere sanitario di Trump, Scott Atlas, è contrario a mascherine e lockdown. Il suo cavallo di battaglia è la teoria dell’immunità di gregge. Scopri di più nell’articolo di Wired
  • In molti angoli del mondo, le risposte delle comunità non solo hanno offerto straordinarie possibilità di mutuo aiuto e di solidarietà contro la crisi provocata dal virus, ma hanno anche dato prova di funzionare meglio dell’ospedalizzazione dei malati. Continua su Comune-Info

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Se da un lato le emissioni di anidride carbonica da parte dell’uomo non hanno ancora spinto la Terra verso una condizione estrema, il cambiamento climatico rende le ondate di calore più frequenti e gravi e in futuro sarà sempre peggio. L’articolo su National Geographic
  • Dal 1990 il volume dei laghi glaciali è aumentato del 50%. Dati satellitari hanno registrato un aumento di 50,8 chilometri cubi del loro volume. I risultati del nuovo studio “Rapid worldwide growth of glacial lakes since 1990” su Greenreport
  • Aumento delle temperature, ghiaccio ai minimi e fusione del permafrost: la Siberia muta, inesorabile, ma una “grande cecità” ci condiziona. La rubrica a cura del prof. Stefano Caserini su Altreconomia
  • Il nuovo report di WWF, UNEP, EAT e Climate Focus definisce una serie di strategie con approccio “dal campo alla tavola” per allineare la produzione e il consumo di cibo con la lotta climatica. Scopri di più su Rinnovabili

CONFLITTI AMBIENTALI: Una miniera d’oro divide l’Armenia. Da anni alcuni attivisti della zona, famosa anche per le sue acque termali, bloccano l’accesso alla miniera per assicurarsi il diritto all’acqua pulita. Il video di Giovanni Culmone e Alexander Damiano Ricci su Internazionale

GREENWASHING: La multinazionale Unilever dal 2030 eliminerà dai detersivi ogni sostanza derivata dai combustibili fossili. Uno sforzo in cui investirà un miliardo di euro, ma che rischia di produrre risultati limitati. Scopri di più su Il Sole24Ore

ENERGIA: A livello globale, solo un fornitore di energia su 10 ha dato la priorità alle energie rinnovabili rispetto ai combustibili fossili e anche le utilities che stanno investendo nell’energia più verde continuano a investire nel carbone e nel gas. I risultati della ricerca pubblicata su Nature Energy nell’articolo di Greenreport

MICROPLASTICHE: Rispetto alla stesura originale del regolamento Ue, in base all’ultimo parere dell’Echa, l’Agenzia europea dei chimici, si dilaterebbero i tempi per l’applicazione delle restrizioni e le concentrazioni minime consentite in cosmetici e detergenti. La notizia su Ansa

BIODIVERSITÀ: “Vogliamo solo essere sicuri di proteggere anche altre specie”. L’amministrazione Trump prevede di revocare la protezione delle specie di lupi in via di estinzione in gran parte della nazione entro la fine dell’anno. La notizia su Repubblica

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (2 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

COVID E LAVORO: Su 700 dipendenti ben 182 lavoratrici e lavoratori sono positivi nello stabilimento Agricola italiana alimentare (Aia) S.p.A. in provincia di Treviso, parte della holding veneta Gruppo Veronesi. Una storia di sfruttamento e condizioni sanitarie incerte su Global Project

RECOVERY FUND: Niente fondi prima del primo semestre 2021, le risorse europee non potranno essere usate per tagliare le tasse ma per accelerare la transizione energetica. Lo ha ribadito ieri il Commissario europeo per l’economia, Paolo Gentiloni. Guarda il video e leggi l’articolo su QualEnergia

CAMBIAMENTI CLIMATICI: Dal nord al sud dell’Italia, gli eventi atmosferici disastrosi ci pongono di frequente di fronte all’impatto pesante del clima che cambia, palesando le vulnerabilità di molte aree del Paese. Ma qual è la capacità di resilienza delle nostre città e dei nostri territori? Leggi l’analisi su AgenPress

ENERGIA: Il Coordinamento No Hub del Gas ha presentato il dossier “Snam Affair”, una analisi approfondita degli aspetti economici delle grandi opere connesse al gas, che conferma in maniera inequivocabile l’inutilità di queste opere in considerazione dei consumi di gas attuali e futuri in calo, e anche in considerazione dei cambiamenti climatici. Scopri di più su Ansa

BENI PUBBLICI: Nasce il progetto Riusiamo l’Italia per promuovere la rigenerazione urbana ed il riuso di spazi dismessi per creare nuova occupabilità in particolare giovanile, privilegiando interventi nelle periferie e nelle aree interne del Paese. Scopri di più su Impresa Sociale

Dal Mondo

#BlackLivesMatter: Nuovo omicidio negli USA, un uomo afroamericano è stato colpito e ucciso dagli agenti della contea di Los Angeles. Continuano le proteste. L’articolo su Open

PALESTINA: Nella Striscia di Gaza, Israele e Hamas hanno deciso di concordare una tregua e Israele ha annunciato che riprenderà le forniture di carburante per la centrale elettrica di Gaza. Continua a leggere su Valigia Blu

BIELORUSSIA:

  • Un’intervista su Gli Stati Generali a Yuri Colombo, corrispondente da Mosca per Il Manifesto che racconta il movimento bielorusso, per smontare la stampa europea che legge il paese con canoni occidentali.
  • Gli Scioperi e le proteste da parte degli operai, che si sono sviluppati nelle ultime settimane, dimostrano quanto la lotta per migliori condizioni di lavoro sia intrecciata con la lotta per una maggiore democrazia. L’analisi su DinamoPress

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Un recente studio dell’Università di Leeds e dell’Università di Lincoln ha dimostrato, analizzato gli attuali modelli climatici, che il climate change rischia di far aumentare le zanzare in Africa provocando un ritorno della malaria. I dettagli dello studio su La Repubblica
  • Le soluzioni per il clima proposte dall’Onu in questi anni si limitano a mettere un prezzo alle emissioni, aumentando i costi per chi inquina senza cambiare il modello produttivo. Il risultato è stato quello di mercificare gli elementi alla base della vita. L’analisi di Francesco Panié su Jacobin
  • Esiste un legame profondo tra crisi climatica e migrazioni e chi subirà le conseguenze più gravi saranno i paesi più poveri, specialmente il “Global South”. Per questi paesi l’adattamento sarà troppo costoso, oppure fisicamente impossibile. Leggi l’articolo su HuffingtonPost

DISASTRI AMBIENTALI: Dietro l’esplosione nel porto di Beirut c’è il diffuso problema, destinato a causare altri danni in futuro, dell’abbandono di navi, carichi e persino equipaggi. Leggi l’inchiesta su Irpi Media

EMERGENZA INCENDI: Si stima che soltanto nel mese di giugno gli incendi abbiano emesso l’equivalente di 56 mega tonnellate di anidride carbonica, oltre a importanti quantità di monossido di carbonio e particolato. La notizia su Greenreport

RIFIUTI: In Serbia ogni cittadino produce mediamente un chilo di rifiuti al giorno. La maggior parte finisce in discariche abusive o fuori norma, con una produzione incontrollata di metano in atmosfera. Il videoreportage su Osservatorio Balcani e Caucaso

INQUINAMENTO:

  • Uno studio pubblicato sul Journal of Clinical Investigation conferma che l’esposizione all’inquinamento atmosferico di polveri sottili Pm 2.5 può aumentare la probabilità di avere resistenza all’insulina e il diabete di tipo 2. La notizia su Eco dalle Città
  • L’UE fa un passo indietro, il divieto delle microplastiche in cosmetici e detergenti non arriverà prima del 2030. L’articolo completo su La Repubblica

EMISSIONI:

  • Il vicepresidente esecutivo della Commissione europea, Frans Timmermans, che si occupa dell’attuazione dell’European Green Deal, dichiara che il nuovo obiettivo UE sarà la riduzione dell’emissione di gas serra del 50-55%. Leggi l’articolo su Greenreport
  • Per raggiungere i loro obiettivi climatici, le grandi compagnie petrolifere dovranno inseguire un pool relativamente piccolo di risorse rinnovabili, in concorrenza con le grandi società di servizi pubblici. L’analisi della situazione su Rinnovabili

ENERGIA:

  • Tensione nel Mediterraneo orientale, dove Grecia e Turchia sono da mesi ai ferri corti sullo sfruttamento delle risorse energetiche sottomarine. L’Ue minaccia sanzioni ad Ankara se non si arriva ad una soluzione di compromesso. Leggi di più su Osservatorio Balcani e Caucaso
  • I ricercatori dell’Università di Linköping, in Svezia, hanno progettato una nuova molecola in grado di assorbire energia dalla luce e immagazzinarla nei propri legami chimici, scopri di più su Rinnovabili

BIODIVERSITÀ: L’amministrazione Trump prevede di revocare la protezione delle specie in via di estinzione in gran parte della nazione entro la fine dell’anno. Leggi l’articolo su La Repubblica

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (1 SETTEMBRE)

SCELTI PER VOI

Dai Territori

EMERGENZA INCENDI: I recenti disastri che stanno mettendo in ginocchio la Sicilia nord occidentale riportano prepotentemente al centro dell’attenzione pubblica il tema degli incendi – in aumento, su scala mondiale, del 13% rispetto al 2019. Continua a leggere su Alqamah

EX-ILVA: Uilm e Usb comunicano la rottura della cappa mobile in Acciaieria 2, denunciando la grave assenza di manutenzione e un rischio costante per la salute dei lavoratori. Leggi l’articolo su La Gazzetta del Mezzogiorno

ZOOMAFIA: L’osservatorio Zoomafia di Lav fa il punto sui maltrattamenti degli animali. E anche quest’anno, purtroppo, il bilancio non è lusinghiero. L’articolo su LifeGate

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Fabio Perini, agricoltore di Ospitaletto comunica in diretta il bollettino dei danni di un pomeriggio all’insegna del clima impazzito, che ha colpito a macchia di leopardo dal Casalasco-Viadanese e Sabbionetano. La testimonianza su La Voce di Mantova
  • Il ghiacciaio della Marmolada negli ultimi 70 anni ha perso oltre l’80% del proprio volume passando dai 95 milioni di metri cubi del 1954 ai 14 milioni attuali – spiega Aldino Bondesan, coordinatore delle campagne glaciologiche per il Triveneto- su La Repubblica
  • Una rassegna di eventi che comincerà oggi al Planetario di Bari con al centro i cambiamenti climatici. “Il Clima che Verrà” sarà un susseguirsi di laboratori e spettacoli gratuiti per sensibilizzare la cittadinanza. Maggiori informazioni su Bari Today

RIFIUTI:

  • Una grande quantità di rifiuti interrata nel Cilento più di 25 anni fa. Oggi si scopre che l’operazione era stata ordinata nel 1995 dalla ASL di Salerno. La notizia su Onda News
  • Incendio ad un impianto di trattamento rifiuti di Trapani. Un rogo che si somma a quelli che hanno già colpito i boschi in Sicilia e nel Trapanese. Leggi di più su Sicilia Oggi
  • Aprilia manifesterà in piazza contro i roghi tossici. Il 5 settembre la manifestazione indetta da diversi soggetti civici e associativi avrà come obiettivo la raccolta firme per dare vita a una class action. Maggiori informazioni su IlCaffè.Tv
  • A Taranto si ipotizza un impianto da 100mila tonnellate annue di Plasmix. Rifiuti plastici non riciclabili che diventerebbero SRA (Secondary Reducing Agent) da usare negli altoforni Ilva o C.S.S. da bruciare nei cementifici. Le osservazioni di Zero Waste Puglia su Eco dalle Città

INQUINAMENTO:

  • Pesticidi, pochi giorni di dieta biologica per eliminarli dal corpo (o quasi). Il nuovo studio sul glifosato su Il Fatto Alimentare
  • Un’inchiesta de Il Salvagente sul latte artificiale mette in evidenza come al suo interno c’è la presenza, seppur in minime quantità, di micotossine. 15 campioni su 18 appartengono a quelle che la comunità scientifica chiama “micotossine emergenti”, sostanze su cui si stanno concentrando gli studi di sicurezza al fine di individuarne rischi e limiti di concentrazione.

MOBILITÀ: Per ridurre l’inquinamento atmosferico e tutelare la salute, servono trasporti sostenibili per noi e per l’ambiente. Parla l’epidemiologa Carla Ancona su LifeGate

GENTRIFICAZIONE: Paesi che diventano villaggi turistici, ecco come abbiamo addomesticato i luoghi chiamandoli borghi. L’articolo su OrticaLab

GENDER GAP: La violenza di genere e il degrado ambientale sono tra le sfide più urgenti su scala mondiale, ma solo di rado vengono analizzati in modo interdipendente. Leggi la correlazione tra i due fenomeni su Unimondo

Dal Mondo

#BlackLivesMatter: Usa, i due video di Kenosha che raccontano la violenza razzista della polizia e due sistemi di giustizia differenti. Continua a leggere su Valigia Blu

DISASTRI AMBIENTALI:

  • Il Papa torna a puntare i riflettori sul rapporto uomo-ambiente e sul bisogno di proteggerlo per non incrinare ulteriormente un equilibrio abbondantemente compromesso, ricordando quanto accaduto di recente alle Mauritius. Leggi di più su Il Messaggero
  • Trentanove delfini e due balene sono morti spiaggiandosi sulle spiagge di Mauritius. Gli attivisti ambientali sostengono che le morti sono state causate dalla fuoriuscita di greggio dalla nave di proprietà giapponese o dalle scelte sbagliate delle autorità che hanno deciso di affondare una parte della nave spezzata. L’articolo su La Repubblica

EMERGENZA INCENDI: Numerosi incendi e un’ondata record di calore stanno provocando uno scongelamento senza precedenti dei ghiacciai dell’Artico, leggi l’analisi completa su Valigia Blu

INQUINAMENTO: La concentrazione complessiva di plastica nell’oceano Atlantico potrebbe essere almeno 10 volte tanto ciò che era stato stimato in precedenza. Una tale concentrazione desta grande preoccupazione per l’impatto che questa ha sia sugli ecosistemi oceanici, che sulla salute umana. L’approfondimento di Unimondo

ENERGIA:  Secondo alcuni studi norvegesi verniciare di nero una pala su tre di ogni aerogeneratore e altre soluzioni sono misure efficaci per mitigare i possibili effetti negativi dell’energia eolica sull’avifauna. L’approfondimento su QualEnergia

RASSEGNA STAMPA GIORNALIERA (31 AGOSTO)

Riparte l’appuntamento quotidiano con la nostra Rassegna Stampa. Perché la lotta per il cambiamento passa attraverso la comprensione del mondo che ci circonda e di ciò che accade. Resta aggiornato con noi!

SCELTI PER VOI

Dai Territori

EMERGENZA INCENDI:

  • Quella che stiamo per lasciarci alle spalle sarà l’ennesima estate di fuoco italiana. Oltre 600 incendi hanno colpito l’intero stivale. Leggi di più su Askanews
  • Tra le regioni, la Sicilia una delle più colpite: “Non sono state assolutamente messe in campo attività adeguate per contrastare prima di tutto le azioni di criminali” afferma Coldiretti Sicilia. La notizia su Adnkronos
  • Mentre al nord temporali e nubifragi continuano a minacciare territori e popolazione. Emergenze che flagellano tutta l’Italia: è allerta in undici regioni. Continua a leggere su La Stampa

EX-ILVA:

  • “Si continua a vivere una fase di incertezza all’interno dello stabilimento siderurgico”, leggi le dichiarazioni di Francesco Brigati componente della segreteria Fiom Cgil e coordinatore delle Rsu su Corriere di Taranto
  • Previste due giornate di sciopero indette dai tre sindacati dei metalmeccanici contro ArcelorMittal. i lavoratori di Fim, Fiom e Uilm sciopereranno per 24 ore venerdì 4 e lunedì 7 settembre. Leggi di più su Corriere di Taranto

MIGRANTI:

  • Erano stati respinti illegalmente dall’Italia in Libia nel 2009, oggi grazie a una sentenza della giustizia italiana cinque richiedenti asilo eritrei sono arrivati nel nostro paese nel modo più sicuro e legale possibile. Leggi l’articolo su Internazionale
  • Un’imbarcazione con a bordo alcuni migranti, che venivano soccorsi dalla capitaneria di porto, ha preso fuoco al largo della costa di Crotone, in Calabria. Fino ad ora il bilancio è di 3 morti e 2 dispersi. Continua a leggere su Fanpage

CAPORALATO: La denuncia dei braccianti della Straberry di Milano. “Non ci davano da bere. Non ci hanno dato né mascherine né guanti. Ci trattavano male”. Guarda la video intervista su Fanpage

#FreePatrickZaky: La madre dello studente ingiustamente detenuto lo incontra dopo 5 mesi di reclusione. Il ragazzo è in buona salute. Leggi l’articolo su Il Riformista

#GiustiziaPerMarioPaciolla: È passato più di un mese dalla morte del cooperante a San Vincente del Caguán in Colombia e non si conoscono ancora i risultati dell’autopsia effettuata dalle autorità colombiane né di quella eseguita dai medici legali italiani. L’articolo su Il Manifesto

GENDER GAP: Le false notizie sulla condizione delle donne durante e dopo la pandemia. Ne parlano parlano Flavia Bustreo, esperta di salute pubblica nell’Organizzazione mondiale della sanità ed Elisa Fornalé, professoressa di giurisprudenza presso il World Trade Institute dell’Università di Berna su InGenere

RIPARTENZA E ISTRUZIONE: I ragazzi dell’Unione degli Studenti hanno diverse idee per riaprire le scuole in sicurezza ma le istituzioni non li considerano. E a chi condanna un’intera generazione di “discotecari irresponsabili” replicano: «Dateci spazi per una socialità diversa». L’articolo completo su Left

CAMBIAMENTI CLIMATICI:

  • Il Venice Climate Camp si svolgerà dall’ 8 al 12 settembre negli spazi del centro sociale Rivolta a Porto Marghera,le motivazioni politiche della scelta su Global Project
  • Smettiamola di chiamare maltempo la morsa che imperversa nord e centro Italia con nubifragi, esondazioni e forte vento. L’Isarco è esondato a Chiusa ed Egna in Alto Adige. I cittadini sono stati evacuati ed è stata interrotta la linea ferroviaria. La notizia su Il Riformista

Dal Mondo

#BlackLivesMatter: La violenza della polizia in Wisconsin è un episodio in cui saggiare l’affidabilità del Partito democratico. La rinnovata forza del movimento antirazzista è la vera variabile che può interrompere questo ciclo. Leggi di più su Jacobin

DIRITTI UMANI:

  • L’avvocata Ebru Timtik, prima di lei i musicisti del Grup Yorum. Morti per le conseguenze della loro protesta in difesa della giustizia. Accade nella Turchia di Erdogan, graziato dal silenzio dell’Europa. Continua su Left
  • Un documento della conferenza episcopale polacca propone una teoria dell’“accerchiamento”, accusando il movimento LGBTQIA di proporre dei “piccoli passi” per forzare la trasformazione della cultura e chiede l’instaurazione di centri di supporto per ristabilire l’orientamento sessuale “naturale”. Leggi di più su Il Grande Colibrì
  • La guerra civile in Myanmar ha tagliato la rete in intere province da più di un anno. E nell’ex Birmania l’esercito continua a reprimere il dissenso con violenza, come riporta l’Osservatorio Diritti

LAVORO: I riders con la pandemia sono stati classificati lavoratori essenziali. Aumentano i profitti del settore, non i salari e la sicurezza. Dopo scioperi in Messico, Perù, Ecuador, Colombia, Cile, Argentina e Brasile, arriva una data globale: 8 ottobre. Scopri di più su Jacobin

CAMBIAMENTI CLIMATICI:L’Amazzonia è di nuovo in fiamme e il timore è che sarà anche peggio dello scorso anno. Intanto Bolsonaro sogna di sfruttarne le ricchezze in collaborazione con gli Stati Uniti. L’articolo su Il Manifesto

RIFIUTI: L’Interpol ha appena pubblicato il rapporto Tendenze criminali emergenti nel mercato globale dei rifiuti di plastica da gennaio 2018. I risultati mostrano un notevole aumento negli ultimi due anni nelle spedizioni illegali di rifiuti, principalmente dirottate verso il sud-est asiatico . Maggiori dettagli su Greenreport

ENERGIA: La Dangote Petroleum Refinery , un progetto di raffineria integrata da 650.000 barili al giorno in costruzione nella zona franca di Lekki,in Nigeria, che dovrebbe diventare la più grande raffineria di petrolio dell’Africa e il più grande impianto a treno singolo del mondo. Scopri di più su Greenreport

TRANSIZIONE ENERGETICA: António Guterres, segretario generale delle Nazioni Unite, ha esortato l’India ad abbandonare rapidamente e permanentemente l’energia a carbone, nonostante il suo bisogno di fonti a basso costo. Per Guterres, l’uso del carbone deve essere gradualmente eliminato, i sussidi ai combustibili fossili devono terminare. Leggi di più su Rinnovabili

BIODIVERSITÀ: Uno studio, pubblicato sulla rivista scientifica Current Biology, evidenzia il dannoso impatto ambientale della produzione di olio di cocco e i suoi legami con l’industria dell’olio di palma. La notizia su Rinnovabili