Scopri H2Oro!

Scopri H2Oro!

A Sud per il mese di dicembre promuoverà un approfondimento sul tema  della scarsità idrica nel Sud Italia, organizzando due web talk sul tema e svolgendo un’attività di video reportage sulla connessione tra i cambiamenti climatici, crisi idrica e impatti territoriali.  Gli appuntamenti sono inseriti nel contesto del progetto  Finding Innovative solutions for Water Scarcity in Southern Europe realizzato dal Climate-KIC-Knowledge and Innovation Community (KIC) e sostenuto dal EIT, European Institute of Innovation and Technology.

Il ciclo di eventi online, che vedranno la realizzazione di due webinar, uno il 14 dicembre e l’altro il 21 dicembre, vuole promuovere una campagna di sensibilizzazione sui social media, sull’importanza dell’uso razionale dell’acqua e sulle sfide che le realtà locali stanno affrontando per tutelare la risorsa idrica, denominata  H2Oro. In particolare ci si soffermerà su una delle aree più problematiche da questo punto di vista, come il Sud Italia concentrandosi su tre prospettive chiave:

  1. L’ambito scientifico, con l’obiettivo di diffondere dati e aumentare la consapevolezza sulla scarsità d’acqua e le sfide del cambiamento climatico nel Sud Italia.
  2. Il focus sugli impatti nel sud Italia e le testimonianze delle persone circa la crisi idrica nel sud Italia, con l’obiettivo di aumentare la visibilità del fenomeno.
  3. La resilienza e le buone pratiche, con l’obiettivo di promuovere il dibattito su come pianificare e attuare azioni di mitigazione e adattamento efficienti che possano garantire a lungo termine la giustizia economica, sociale e ambientale.

Il 14 dicembre dalle ore 18 alle 19.30 ci sarà il primo webinar di #H2ORO La scarsità idrica e le sfide del cambiamento climatico nel Sud Italia.

Ci sono dati che da soli riescono a tracciare un quadro più di tante analisi. In Sicilia, ad esempio, il tasso di dispersione idrica è del 45%. Vale a dire che in un’isola che di acqua ne ha già poca si spreca quasi metà di quella che c’è a disposizione. I recenti eventi climatici estremi, come le piogge torrenziali e le consequenziali alluvioni, rischiano di aggravare la situazione generale. Ecco perché diventa fondamentale puntare sulla prevenzione e sull’innovazione, affinché l’acqua torni a essere una risorsa e non un problema.

Ne parliamo con:
Chiara Soletti – responsabile Progetti per il Programma d’Innovazione Regionale per Climate Kic
Gianmaria Sannino – responsabile del Laboratorio di Modellistica Climatica e Impatti dell’ENEA
Leonardo Valerio Noto – professore ordinario di Costruzioni Idrauliche e Marittime e Idrologia all’Università degli Studi di Palermo
Luigi Pasotti – dirigente dell’Unità Operativa Climatologica dell’Osservatorio Acque della Regione Siciliana
Marco Castrogiovanni – funzionario dell’Autorità di Bacino del Distretto Idrografico Sicilia, servizio 1 – Tutela delle Risorse Idriche
*****
Il 21 dicembre dalle ore 18 alle 19.00 ci sarà il primo webinar di #H2ORO La scarsità idrica: quali soluzioni alternative? Esperienze siciliane a confronto

In Sicilia “fare di necessità virtù” non è solo un detto proverbiale ma una filosofia di vita. In questo senso il caso dell’acqua è emblematico. Chi vive il territorio siciliano – dai Monti Sicani a Gela, da Messina a Siracusa – fronteggia da tempo l’assenza di questa preziosissima risorsa naturale. Abbiamo scelto di raccogliere alcune delle testimonianze più significative, diverse nelle modalità ma simili nei propositi, che propongono soluzioni alternative che si sono dimostrate già efficaci.

L’evento sarà su zoom ed è necessaria la registrazione al seguente link

Ne parleremo con:
Emilio Giudice, direttore della riserva naturale del “Biviere”
Salvatore Presti, referente dell’associazione “Via delle rondini”
Mario Carbone, permacultore della realtà “Il Giardino delle Belle”

Tutti i materiali di H2Oro sono disponibili qui:


H2Oro: Outreach in South Italy on water scarcity 

In the framework of the project Finding Innovative solutions for Water Scarcity in Southern Europe developed by Climate-KIC-Knowledge and Innovation Community and supported by EIT, European Institute of Innovation and Technology, A Sud is promoting in December outreach activities on the topic of water scarcity in South Italy with 2 web talks the connections between climate change, water crisis and local impacts on the 14th and 21st december 2020.

The events are supported by an awareness raising campaign on the social media “H2Oro” on water scarcity in South Italy with a triple focus:

  • What science tells us

Disseminate key and compelling data and increase awareness on water scarcity and climate change challenges in South Italy

  • Voices from the people

Enhance the visibility of water scarcity impacts and learn more about how it effects people’s every days life and productive activities

  • Resilience

Feed the debate on good practices and how to plan and implement responsible, efficient mitigation and adaptation actions to guarantee in the long term economic, social and environmental justice.

Stay tuned! More information on the 14th and 21st december webinars are coming up!