Nigeria: L’Agip Deposita Rifiuti Tossici

Nigeria: l’Agip deposita rifiuti tossici

Secondo quanto dichiarato alle agenzie di stampa, circa 40 bidoni di sostanze chimiche, sospettate di essere rifiuti altamente tossici , sono stati depositati nella comunità di Emu-Unor nello stato nigeriano del Delta , dalla NAOC (Nigerian Agip Oil Company). I cittadini della comunità hanno già protestato con il governo statale sollevando timori per la loro salute, mentre altri enti interessati chiedono l’immediata rimozione della sostanza velenosa.
 
La comunità ha dichiarato che la NAOC il 3 di Marzo ha messo in un pozzo 20 bidoni e altri 20 vicino al pozzo stesso lungo la strada Emu-Unor-Aabbi-Abraka, nella zona Ndokwa West.
 
Nella lettera indirizzata al Ministro dell’Ambiente, degli Alloggi e dello Sviluppo Urbano e al Direttore della Naoc, il rappresentante della comunità ha detto che la multinazionale, in collaborazione con imprenditori locali, ha depositato i bidoni senza alcun rispetto per la vita delle persone.
 
Le comunità richiedono alle autorità interessate di risolvere urgentemente la vicenda per salvaguardare la loro vita e quella di tutti gli abitanti del Delta.