https://www.facebook.com/assoasud/videos/554247698607831/?t=334

La transizione energetica: perché il gas non è la strada giusta

Giovedì 28 maggio, ore 18:30

“Il gas come combustibile ponte per un mondo rinnovabile; il gas come combustibile di transizione; il gas naturale come soluzione per uscire dalla crisi climatica”. Ne abbiamo ascoltati moltissimi di questi slogan propinati sia dalle grandi industrie, sia dal governo nazionale che dalle autorità europee. Eppure la situazione descritta è molto più idilliaca di come è in realtà.

Il gas, sebbene sia stato associato al termina “naturale” come a volerne dare sembianze più green, rimane ed è una delle principali fonti fossili responsabili dei cambiamenti climatici in atto. Per approfondire la questione e capirne le ragioni, abbiamo deciso di inviare al nostro appuntamento fisso di Pillola Verde dedicato alla transizione energetica alcuni esperti che ci spiegano, da diversi punti di vista, perché il gas non è la soluzione e quali potrebbero essere le alternative valide.

In questo appuntamento ne abbiamo parlato con Alberto Bellini, Coordinatore del Corso di Laurea in Ingegneria elettronica per l’energia e l’informazione all’università di Bologna ed esperto di transizione energetica e rinnovabili, con Luca Iacoboni Responsabile Campagna Clima e Energia di Greenpeace Italia, e con Laura Cadeddu di No metano Sardegna e e Simona Ricotti di Comitato Sole, comitati locali in lotta contro il processo di metanizzazione.


Il webinar è inoltre inserito nella rassegna “#PillolaVerde: Prospettive ecologiche per un mondo da ricostruire”.
Info su: https://bit.ly/pillolaverde

 

Vai alla pagina dell’evento!

Evento Facebook