GIUSTIZIA ORA, Incontro Con La Diaspora Cilena

GIUSTIZIA ORA, incontro con la diaspora cilena


Dettaglio eventi


imagesINCONTRO A ROMA CON LA DIASPORA CILENA

 

A quasi 20 anni da quando il Generale Pinochet ha abbandonato il Governo cileno, ancora oggi le vittime della sua sanguinosa dittatura non hanno ottenuto Giustizia, mentre le migliaia di famiglie che hanno visto sparire nel nulla i propri cari, continuano a cercarli e a chiedere DOVE SONO ?

 

Oggi a Roma si trova detenuto ALFONSO PODLECH MICHAUD (il CONDOR di Pinochet), accusato di crimini li Lesa Umanità commessi contro cittadini inermi; tra questi Omar Venturelli, cittadino italiano torturato e fatto sparire il 4 Ottobre del 1973 quando Podlech aveva l’incarico di Magistrato Militare Ad Hoc nella città di Temuco, capitale chilena della IX Regione della Araucania.

 

Durante le prossime giornate del 6, 7 e 8 di Febbraio, la diaspora cilena si riunirà a Roma, non solo per appoggiare il processo contro Alfonso Podlech, ma anche per dare l’avvio ad una piattaforma internazionale che permetta fare del 2009 l’anno della VERITA’, della GIUSTIZIA e della fine dell’ IMPUNITA’ che in Cile protegge ancora i criminali che hanno violato i Diritti Umani durante la dittatura militare.

 

Il Comitato “Giudizio e Castigo per Podlech” invita a partecipare ad un incontro pubblico con i mezzi di comunicazione presenti a Roma.

 

6 Febbraio 2009, alle ore 18 presso la
sede della Fondazione Internazionale Lelio Basso,
Via della Dogana
Vecchia, 5 – Roma

 

L’incontro inizierà con la proiezione del video “Las Bendas del Jaguar” di Marta Vignola sulla situazione attuale dei Diritti Umani in Cile.

 

Intervengono:

 

– Fresia Cea Villalobos, vedova di Omar Venturelli, integrante della “Agrupación de Detenidos Desaparecidos” di Temuco – Cile.
– Giancarlo Maniga, avvocato della parte querelante nel giudizio contro Alfonso Podlech Michaud.
– Helman Carrasco, ex prigioniero político; è sopravvissuto alla repressione nella Araucania, condannato da un Consiglio di Guerra
– Víctor Gavilán, ex prigioniero político residente in Canada, anch’e lui condannato da un Consiglio di Guerra
– José Venturelli, ex prigioniero político residente in Canada, imprigionato nel carcere di Temuco.
Presenta l’avvocata Marta Vignola.