Crisi Climatica, Dalla Protesta Alla Proposta

Crisi climatica, dalla protesta alla proposta


Dettaglio eventi


Il cambiamento climatico è argomento ineludibile anche alla sedicesima edizione del Festival Internazionale di Giornalismo, nel seminario “Dalla protesta alla proposta”.

Il panel “Crisi climatica, dalla protesta alla proposta” si terrà venerdì 8 aprile dalle ore 12:00 alle ore 13:00.

Parteciperanno:

  • Roberto Cingolani, Ministro della transizione ecologica
  • Filippo Sotgiu, attivista di Fridays For Future,
  • Marica Di Pierri portavoce di A Sud
  • Claudia Tebaldi, climatologa (che interverrà in video collegamento)

Il venerdì del Festival Internazionale del Giornalismo: “Crisi climatica, dalla protesta alla proposta”

I movimenti di protesta ecologisti hanno ripreso a manifestare dopo lo stop imposto dalla pandemia. Già a Glasgow, per la COP26, le immagini di collettivi di Extinction Rebellion e Fridays for Future hanno accompagnato in parallelo quelle degli incontri della conferenza internazionale. Sta aumentando la consapevolezza sull’emergenza climatica e della pressione su politica e grande industria. Resta al centro del dibattito sulla transizione ecologica una domanda ineluttabile: che fare?

La transizione ecologica, così come chiesto dall’Accordo di Parigi, implica rivedere come generiamo elettricità, in particolare per quanto riguarda carbone, petrolio e gas. Subentra allora un’altra domanda, solo in apparenza semplice: come? Abbiamo pochi decenni per rifare tutto, ripensare le nostre case, come concepiamo i trasporti, i processi industriali e i cicli di produzione.