C.S. Verso La Manifestazione Del #17maggio, Domani A CDP

C.S. Verso la manifestazione del #17maggio, domani a CDP

17maggiobanner3

Diffondiamo qui di seguito il comunicato stampa dei promotori della manifestazione di sabato 17 maggio su azione di stamani ad Acea e conferenza stampa di domani a Cassa Depositi e Prestiti.

 

 

 

 

 

 

 

  Comunicato Stampa

 #17maggio, una manifestazione nazionale che Questura e Prefettura 

vorrebbero ridimensionare nel percorso, limitando il diritto a manifestare

* * *

Questa mattina flash mob presso ACEA

luogo simbolo delle privatizzazioni contro le quali sabato si scenderà in piazza

* * *

Prossimo appuntamento: domani, 14 maggio

per flash mob e conferenza stampa  presso la  Cassa Depositi e Prestiti alle 11.00

 

 

Sabato 17 Maggio a Roma si svolgerà la manifestazione nazionale “Per i Beni comuni e contro le privatizzazioni”. Una mobilitazione promossa da un’ampia coalizione sociale che Questura e Prefettura vorrebbero limitare nel percorso. Infatti come promotori abbiamo richiesto che il corteo possa sfilare sotto Cassa Depositi e Prestiti e Ministero delle Finanze, due luoghi simbolo delle privatizzazioni, della precarizzazione del mercato del lavoro e in generale della mercificazione dei beni comuni. Nonostante le garanzie fornite rispetto alle modalità pacifiche del corteo, la Prefettura in particolare si ostina a respingere la richiesta per cui ad oggi la manifestazione risulta autorizzata secondo un itinerario che prevede la partenza da P.zza della Repubblica e conclusione in P.zza del Popolo, ma non prevede il passaggio sotto i due luoghi simbolici.

 

Appare evidente come su tale decisione pesi l’intervento del Ministero dell’Interno, e in particolare di Alfano, che più volte nelle ultime settimane ha annunciato provvedimenti tramite i quali restringere le possibilità di manifestazione. Intendiamo denunciare con forza l’estrema gravità del diniego rispetto al percorso richiesto , in quanto limitazione del diritto a manifestare e restrizione degli spazi di agibilità democratica a Roma.

 

Segnaliamo, inoltre, che oggi si è svolta alle 11h alla sede di Acea a Roma l’iniziativa delle realtà promotrici della manifestazione nazionale del 17 Maggio. Perchè un’iniziativa di fronte ad ACEA? Il Gruppo Acea è la SpA che gestisce acqua ed energia ed una delle principali multiutilities italiane. Rappresenta uno dei luoghi simbolo della una nuova stagione di privatizzazioni che il Governo Renzi intende rilanciare con forza.

 

Il flash mob di oggi è legato anche alla contestazione del Decreto Salva Roma che, oltre a prevedere nuove privatizzazioni, tagli, licenziamenti e dismissioni del patrimonio pubblico definisce un nuovo meccanismo nel rapporto tra Governo e Enti Locali, ovvero un reale commissariamento dell’amministrazione comunale di Roma, che rischia di creare un allarmante precedente. Che cosa proponiamo? La ripubblicizzazione del servizio idrico gestito da ACEA, così come richiesto dai 27 milioni di cittadini che hanno votato Si ai due Referendum, nel 2011.

 

Domani mattina l’appuntamento è alle 11.00 di fronte alla sede di Cassa Depositi e Prestiti, in Via Goito 4, per il flash mob e la conferenza stampa.

 

I promotori della manifestazione

17maggio.noblogs.org