La Lupa e il serpente (2003)

Il video, realizzato con la casa di produzione Helios e distribuito nelle edicole italiane nel 2003 dal settimanale “Carta”, documenta le devastazioni ambientali compiute dalle Multinazionali petrolifere, tra le quali l’ENI, nell’Amazzonia ecuadoriana e nel bosco primario di Mindo Nambillo e le resistenze delle popolazioni locali. Racconta inoltre la carovana internazionale in Ecuador durante la quale attivisti di diversi paesi denunciarono gli scempi compiuti dalle imprese petrolifere e le violazioni perpetrate ai danni delle comunità indigene e rurali delle aree interessate all'estrazione. Il documentario è stato prodotto dalla Helios production.
LEGGI TUTTO

LA GUERRA DELL’ACQUA (2000)

Nel 1999, quando la compagnia statunitense Bechtel assume la gestione del servizio idrico a Cochabamba, la terza città della Bolivia. Il prezzo dell’acqua viene triplicato, vengono imposti l’obbligo di acquisto di permessi per accedere alla risorsa e addirittura un sistema di licenze per la raccolta dell’acqua piovana. Dopo un anno di gestione il 55% degli abitanti continua a non avere accesso all’acqua. Nell’aprile del 2000 centinaia di migliaia di persone scendono in piazza e marciano a Cochabamba contro il governo, costretto a fare marcia indietro e a revocare la legislazione sulla privatizzazione dell’acqua. Il contratto con la multinazionale Bechtel viene interrotto e il servizio idrico ripubblicizzato. La vicenda, conosciuta come “Guerra dell’Acqua”, ha assunto un alto valore simbolico nelle lotte per la difesa dei beni comuni.
LEGGI TUTTO