Geografia Dell’ingiustizia Ambientale. Conferenza Internazionale

Geografia dell’ingiustizia ambientale. Conferenza internazionale

locandina131115WEBDal 09 al 15 novembre è in Italia una delegazione internazionale di accademici, ricercatori di Centri Studi Indipendenti ed attivisti di Organizzazioni per la Giustizia ambientale di tutto il mondo, partners del progetto di ricerca EJOLT – Environmental Justice Organisations Liabilities and Trade, finanziato dalla Commissione Europea. Il progetto ha come obiettivo mettere in contatto dipartimenti universitari e organizzazioni sociali che lavorano sui conflitti ambientali, dando visibilità alle lotte sociali e mirando alla costruzioni di strumenti utili alle comunità locali.

 

La settimana di lavori prevede lo svolgimento di una conferenza internazionale sulla Giustizia Ambientale che si svolgerà venerdì 15 novembre.

Qui sotto il programma.

 

 

GEOGRAFIE DELL’INGIUSTIZIA AMBIENTALE

Saperi, esperienze e strumenti a servizio delle comunità

 

15 NOVEMBRE |h 15.00-19.00

 

Sala Gonzaga

Via della Consolazione n°4 | Roma

 

Relatori:

 

Lucie Greyl – CDCA Centro di Documentazione Confliti Ambientali | ITALIA

Joan Martinez Alier – ICTA Università Autonoma di Barcellona | SPAGNA

Pablo Fajardo – Avvocato Causa Legale VS Chevron Texaco | ECUADOR

Gustavo Gomez – Procuratore corte di Tucuman | ARGENTINA

Ivonne Yanez – Accion Ecologica | ECUADOR

Godwin Ojo – ERA Environmental Rights Action | NIGERIA

Marcelo Firpo – Fondazione Fiocruz | BRASILE

Marica Di Pierri – A Sud | ITALIA

Leah Temper – ICTA Università Autonoma di Barcellona | SPAGNA

Jutta Kill – World Rainforest Movement | GERMANIA

Christos Zografos – ICTA Università Autonoma di Barcellona | SPAGNA

Swapan Kumar Patra – Università di Jawaharlal Nehru | INDIA

 

 

 

Scarica di seguito:
PROGRAMMA DELLA CONFERENZA

LOCANDINA DELL’EVENTO


La partecipazione è libera. Per registrarsi scrivere a info@cdca.it