salute

Biocidio: senza memoria non c’è futuro.

7 ottobre, 2013 | Redazione A Sud

[Di A. Musella su Fanpage] Ad Orta di Atella la più grande manifestazione contro il biocidio. La componente cattolica si afferma come maggioritaria nel movimento. Intanto però c’è una memoria da rispolverare. Troppi politici rincorrono

Pascua Lama: stop ai lavori

7 ottobre, 2013 | Redazione A Sud

La Corte Suprema del Cile ha ratificato giorni fa la sentenza di un tribunale inferiore che bloccava il mega progetto per la costruzione della miniera di Pascua Lama da parte della compagnia mineraria canadese Barrick

Emergenza CO2 per il vulcano di fango di Fiumicino

5 ottobre, 2013 | Redazione A Sud

[su fanpage.it] Dopo il cratere di Fiumicino ne spunta un altro in mare. Intanto Ingv e Sapienza lanciano l’allarme: le emissioni hanno origine profonda e possono diventare pericolose per la popolazione.   Il vulcanetto apparso

Come Monsanto Avvelena il Mondo da Oltre 100 Anni

4 ottobre, 2013 | Redazione A Sud

[su InformareXResisterel gigante degli OGM Monsanto questa settimana ha paralizzato la sua richiesta all’UE di approvare i “nuovi progressi tecnologici”, ma questo non significa che gli europei non devono temere per la loro salute.  

Fukushima: il peggio potrebbe ancora venire

3 ottobre, 2013 | Redazione A Sud

[su Informare per Resistere] Il Giappone non sa come affrontare la catastrofe Fukushima, ha mentito al mondo intero, nascondendo la verità: la centrale era una struttura a rischio, degradata dall’incuria. Un impianto che andava chiuso

Taranto: il messaggio medico al Paese e ai decisori politici

3 ottobre, 2013 | Redazione A Sud

[Walter Gatti|su www.fnomceo.it] C’erano moltissimi medici, sabato 28 settembre nell’aula universitaria di Taranto per seguire il Convegno “Salute, ambiente, lavoro nella città dell’acciaio”, proposto dalla FNOMCeO, dagli Ordini provinciali dei medici di Taranto e Brindisi

Fracking. Anche in Italia qualcosa si muove?

1 ottobre, 2013 | Redazione A Sud

[Di M. Cristofoli per A Sud] Mercoledì 18 settembre, la Commissione parlamentare per l’ambiente, il territorio ed i lavori pubblici ha approvato una risoluzione presentata da SEL che chiede l’esclusione utilizzo della tecnica di fratturazione


Back to Top ↑