NO TAP

Stop ai progetti di estrazione del gas in Europa

13 marzo, 2018 | Redazione A Sud

Riceviamo e diffondiamo.   Il Parlamento Europeo sta per decidere se appoggiare la costruzione di oltre 90 progetti per l’estrazione di gas naturale. Abbiamo fino a mercoledì 14 per unirci alle comunità che subiranno gli

Un anno di conflitti. Il 2017 secondo noi

26 dicembre, 2017 | Redazione A Sud

Le donne e gli uomini in prima linea sui tanti fronti di conflitto ambientale attivi ovunque, in Italia ed oltre,  non vanno mai in vacanza, si sa. Ma a volte è comunque utile fermarsi a fare il punto su

Tap: niente soldi da BEI

13 dicembre, 2017 | Redazione A Sud

[da Re:Common] La Banca europea per gli investimenti (BEI) ieri ha sorprendentemente rinviato la decisione sul prestito record di 1,5 miliardi di euro destinato al consorzio TAP. La compagnia, registrata in Svizzera e che vede

Immacolata di Lotta

9 dicembre, 2017 | Redazione A Sud

  L’8 dicembre nel nostro Paese è stata una data di mobilitazioni per la difesa dei territori.     Il movimento NoTav  hanno infatti lanciato una manifestazione con valenza nazionale sul proprio territorio, e invitato anche

Il tweetstorm per fermare Tap

15 novembre, 2017 | Redazione A Sud

[da 350.org] Melendugno é stata militarizzata sin da ieri. L’azienda che sta costruendo il terminal per il gasdotto Trans-adriatico ha ripreso i lavori e la zona è stata dichiarata inaccessibile ai cittadini, agli attivisti e giornalisti

NoTap: cantiere militarizzato, si torna nelle strade

15 novembre, 2017 | Redazione A Sud

[di Massimiliano Giglia per A Sud] Si torna a contestare nel Meridione, l’Italia spesso dimenticata che ogni tanto ritorna in voga per la sua posizione strategica nel Mediterraneo. A Melendugno l’atmosfera è tesa da mesi,

350.org lancia una lettera aperta per fermare TAP

24 ottobre, 2017 | Redazione A Sud

[di Cecilia Erba per A Sud, fonte infografica Ansa.it] TAP rischia di far saltare gli impegni europei sul clima, oltre che apportare enormi danni ambientali ed economici alle comunità locali attraversate: questo è quanto sostiene 350.org, in


Back to Top ↑