globalizzazione

Appesi al prezzo del petrolio

17 dicembre, 2014 | Redazione A Sud

[di Giorgio Nebbia su La Gazzetta del Mezzogiorno]     Nelle ultime settimane di novembre i telegiornali hanno dato, quasi ogni giorno, in mezzo a tante altre notizie di politica e di assassinii, informazioni sulla

La leggenda smontata del T-tip

4 novembre, 2014 | Redazione A Sud

[di Alberto Zoratti e Monica Di Sisto su Comune-Info]   La campagna di promozione dei governi e delle imprese sulla necessità di un accordo transatlantico si basa su stime. Ricerche portate avanti da centri studi,

Trattato Ue-Usa: dobbiamo impedirlo

5 gennaio, 2014 | Redazione A Sud

[di Monica Di Sisto su comune-info.net] Le regole che oggi in Europa tutelano ancora il lavoro, la salute e l’ambiente sono in pericolo. Il TTIP, l’accordo transatlantico di libero scambio al centro dei negoziati tra

Wto, accordo approvato. Il miracolo di Bali

8 dicembre, 2013 | Redazione A Sud

[di Alberto Zoratti e Monica Di Sisto su comune-info] “La notte porta consiglio” si dice spesso. Ma in questa ministeriale indonesiana ha portato molte riunioni. Ed uno scontro che avrebbe potuto pregiudicare l’esistenza stessa della

Globalizzazione e migrazione

13 novembre, 2009 | Redazione A Sud

Quello che chiamano globalizzazione, io preferisco chiamarla colonizzazione globale, risultato dei progressi tecnologici di interazione dei mezzi di comunicazione e informazione, che permettono lo spostamento di capitale finanziario, in tempo reale, con l'obiettivo di destabilizzare i governi che resistono all'egemonia capitalista neo-liberista.
 

Baltasar Garzòn: la globalizzazione richiede una giustizia universale

28 febbraio, 2009 | Redazione A Sud

Tito Drago intervista il giudice spagnolo - Il giudice spagnolo Baltasar Garzòn, conosciuto per il suo impegno a perseguire tiranni, terroristi e corrotti, crede che il passo verso una giustizia universale sia cominciato nel 1996 con i giudizi di Madrid contro i repressori argentini e cileni e soprattutto con la detenzione di Augusto Pinochet, nell'ottobre del 1998.  "Manca tuttavia ancora molto affinché la giusizia universale sia effettiva in tutti gli angoli del mondo. Questo è il lavoro della Corte Penale Internazionale", ha detto Garzòn.



Back to Top ↑