Energia

Petrolio, gas e fracking disegnano il futuro nero dell’Italia

7 giugno, 2013 | Redazione A Sud

Mercoledì, in coincidenza con la Giornata Mondiale dell’Ambiente, il Consiglio Regionale della Sardegna si è riunito per  verificare la fattibilità di trivellazioni esplorative finalizzate all’implementazione di un progetto di estrazione di metano nel comune di

Assisi, tappa miliare dei comitati contro le biomasse e il biogas

31 maggio, 2013 | Redazione A Sud

[di P. Gentilini (Medicina Democratica) sul Fatto Quotidiano del 29 maggio] Il 25 maggio nella città simbolo di Assisi si sono ritrovati centinaia di associazioni e comitati provenienti da ogni parte d’Italia per la 1° Manifestazione Nazionale in difesa di ”aria, acqua, cibo puliti, contro le biomasse e il biogas” .

Governo, lobby energetiche e negazionismo sul clima

16 maggio, 2013 | Redazione A Sud

[di M. Agostinelli] Nel mondo civilizzato si segnala ovunque la necessità di prevenire eventi meteorologici estremi e di breve durata, sempre più frequenti a causa del cambiamento climatico già in corso. Allerta e prevenzione riguardano

Eni’s way? No, thanks!

10 maggio, 2013 | Redazione A Sud

[di M. Di Pierri sull'Huffington Post] Il cane, si sa, è il miglior amico dell’uomo, a meno che non abbia sei zampe anzichè quattro e non sia il simbolo della più grande multinazionale nostrana: l’Eni.

AIE: c’è petrolio sufficiente da distruggere il mondo

5 marzo, 2009 | Redazione A Sud

Il nuovo e atteso rapporto dell'Agenzia Internazionale dell'Energia (AIE) dice che il consumo di energia aumenterà nei prossimi anni. Presenta dubbi sul prezzo futuro del petrolio e della capacità per estrarlo. E dice anche che tutto questo farà aumentare la temperatura mondiale di 6° centigradi. La domanda è: Chi vivrà per confermarlo?


Messico: i popoli originari in difesa della selva

20 febbraio, 2009 | Redazione A Sud

Centro dei Diritti Umani Tepeyac dell'Istmo di Tehuantepec. A.C. - Campagna Salva la selva, Pace con dignità. "Imprese spagnole in Messico: la sporcizia dell'energia "pulita". I popoli originari, le organizzazioni dei diritti umani della regione dell'Istmo di Tehuantepec, (Oaxaca, Messico) denunciano lo sviluppo di grandi parchi eolici sul territorio, lontani dal promuovere il progresso e il rispetto verso l'ambiente,che sta causando lo sfollamento delle comunità dalle loro terre a causa delle pressioni e delle intimidazioni messe in atto dalle imprese.


Back to Top ↑