conflitti

Crisi ambientale e migrazioni forzate

3 luglio, 2016 | Redazione A Sud

Un report sul fenomeno sempre più emergente delle Migrazioni ambientali che intende offrire non solo una raccolta di dati ma anche una riflessione politica. Il lavoro è stato suddiviso in quattro parti. La prima di analisi del contesto generale: la crisi ambientale e climatica e i suoi legami con i fenomeni migratori. Nella seconda parte abbiamo raccolto una rassegna di casi studio esemplificativi delle cause di migrazione ambientale: grandi progetti di sviluppo, dighe, inquinamento, urbanizzazione, sottrazione di terre e risorse idriche, siccità, cambiamenti climatici, innalzamento del livello dei mari. Nella terza parte abbiamo affrontato il tema dal punto di vista della riflessione giuridica sulle forme di tutela di questa ormai consolidata categoria di migrazioni forzate. Nell’ultima sezione, invece, abbiamo lasciato spazio ad alcune storie di migranti ambientali raccolte da chi lavora sul campo

Onu: l’inquinamento uccide 234 volte più delle guerre

3 giugno, 2016 | Redazione A Sud

[Pubblicato su repubblica.it] L’inquinamento uccide ogni anno nel mondo un numero di persone che è 234 volte quello delle vittime dei conflitti. Sono i dati di un rapporto dell’agenzia dell’Onu per l’Ambiente (UNEP) e dell’Organizzazione

Atlante delle guerre e dei conflitti del mondo
(2015)

20 luglio, 2015 | Redazione A Sud

Dal 2014 il CDCA è tra le realtà che collaborano alla redazione dell'Atlante dei Conflitti, giunto alla sua 6° edizione. L'Atlante dei conflitti è un dossier annuale sullo stato dell'arte dei conflitti nel mondo, strutturato attraverso schede conflitto e focus tematici. E' pensato per essere diffuso e compreso da tutti: dai ragazzi delle scuole agli addetti ai lavori. L'intento del libro è quello di spiegare le ragioni di tutte le guerre in corso, capire perché si combatte e chi sono gli attori. Con foto e illustrazioni viene raccontato lo stato delle guerre in atto narrate in “schede conflitto” suddivise per continente, con cartografia Onu, tavola riassuntiva della situazione profughi, sintesi dei dati del territorio. Le schede, compilate da giornalisti di varie testate italiane hanno in premessa un rapporto a cura di Amnesty International

Lancio Atlante italiano conflitti ambientali (Rassegna stampa)

17 marzo, 2015 | Redazione A Sud

[su libera.tv] Il Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali, aperto a Roma nel 2007, ha presentato lo scorso 13 marzo L’atlante italiano dei conflitti ambientali. Il video racconta l’evento pubblico di presentazione della prima piattaforma web

Colombia: appello delle donne Wayùu per la giustizia e la riparazione

27 luglio, 2009 | Redazione A Sud

“Perché a Wouinmainkat gli Unici Giganti siamo noi Wayuu” - Diffondiamo, allegandolo qui di seguito - l'appello dell'organizzazione Forza delle Donne Wayùu, che da anni lavora nella penisola settendrionale della Guajira per organizzare le comunità wayùu e lottare contro il paramilitarismo, la penetrazione di multinazionali nel territorio e l'altissimo, quasi totale livello di impunità per i continui reati commessi contro la popolazione. A Sud lavora con la Forza di Donne Wayùu da alcuni anni. Nel settembre 2007 A Sud ha inaugurato la Casa delle Donne Wayùu - cioè una sede per l'organizzazione - costruita anche grazie al sostegno del Comitato Piazza Carlo Giuliani.



Back to Top ↑