Speciale #NoTAP: voci, notizie e interviste dal Salento 20 aprile, 2017 | Redazione A Sud

Schermata 2017-04-20 alle 18.16.19

SPECIALE #NoTAP

Vai allo speciale
Il Tar respinge il ricorso, le comunità non si piegano 
Voci, notizie e interviste dal Salento NoTAP 

 

Tap: “I lavori possono ricominciare.”  Il Tar Lazio, dopo giorni di ritardo, si è pronunciato respingendo il ricorso della Regione Puglia che chiedeva l’annullamento delle note ministeriali che autorizzavano il Tap all’eradicazione degli ulivi nell’area di cantiere nelle campagne di Melendugno. Il responso del Tar di oggi è un nuovo tradimento all’esito del Referendum del 4 Dicembre circa le competenze stato regione,  visto che la decisione sullo spostamento degli ulivi era di competenza regionale e non ministeriale. In barba alla volontà popolare, alla contrarietà di 94 sindaci su 97 della Provincia di Lecce, alla Regione Puglia, all’attivismo del Comitato No Tap che da sei anni cerca insistentemente di far luce sugli impatti ambientali, sanitari e sociali dell’opera oltre che sugli interessi nascosti dietro l’opera, il Tap tornerà sull’area di cantiere per proseguire i lavori. Ad attenderli c’è un presidio permanente che da settimane sta cercando di ostacolare con i propri corpi la deturpazione di uno dei lembi di costa più belli del territorio salentino..

 
Il nostro numero speciale dal Salento, con informazioni, testimonianze e interviste.

 

Vai allo Speciale #NoTAP 

 

Tags:



Back to Top ↑