Presadiretta: Medici in prima linea 30 gennaio, 2018 | Redazione A Sud

L’estratto della puntata di Presadiretta del 22 dicembre 2018 racconta il cronico problema del nostro Servizio Sanitario Nazionale che viaggia a due velocità. Il Nord che garantisce le cure e l’efficienza, il Sud che arranca tra commissariamenti e medici eroici. Come a Bagnoli, nella periferia ovest di Napoli, un tempo sede di uno dei più vasti stabilimenti siderurgici dell’intero sud, con l’Italsider, l’Eternit e la Cementir, che oggi è una vasta area industriale dismessa e attende la bonifica da vent’anni. Secondo uno studio dell’Osservatorio Oncologico di Napoli, in questa zona si muore di tumori più che nel resto della città. Eppure, proprio qui, con i tagli sulla sanità pubblica degli ultimi anni, sono stati chiusi tanti presidi sanitari e poliambulatori pubblici.

Tags:



Back to Top ↑