mACQUALEbando? 15 maggio, 2017 | Redazione A Sud

 

#ROMA #ACQUA mACQUAle bando? – Le ragioni per cui il Forum Italiano dei Movimenti per l’Acquanon parteciperà al bando dopo lo #sgombero del#Rialto

Ecco perchè:

- Non siamo corrotti: rifiutiamo la logica dei bandi “cuciti su misura”. Proprio il meccanismo che, sotto il tappeto dei bandi, ha nascosto per anni il polverone di mafia capitale

- Siamo per la trasparenza: la soluzione allo sgombero del Rialto è chiara ed è nella delibera di Consiglio Comunale 40/04 che prevede lo spostamento delle realtà del Rialto all’ex autoparco dei vigili urbani di via delle mura portuensi

- Siamo solidali: dal Rialto siamo stati buttati fuori insieme ad altre realtà, e non accetteremo soluzioni che non siano tali per tutte

- Siamo una realtà nazionale: quindi lontana dal fare “sensibilizzazione sul valore sociale delle risorse idriche comunali”, come recita l’avviso. Risorse che, peraltro, il Comune di Roma prende fuori dai propri confini. Anche il Sindaco lo saprebbe, se avesse risposto alla richiesta di incontro che decine di sindaci le fanno da mesi

 

- Siamo per la partecipazione: non intendiamo farci incastrare nel “promuovere la collaborazione tra cittadini e amministrazione”. Un modo subdolo per costringere al silenzio. Da un decennio investiamo le amministrazioni con il conflitto e le proposte. Questa è la nostra idea di partecipazione

- Siamo per l’#acquapubblica: crediamo che chi ha chiuso le porte della sede del Forum, difficilmente possa affermare la stessa cosa, nonostante le dichiarazioni che hanno accompagnato questo avviso

 

E infine

 

- Non siamo scemi: da quanto si apprende nell’avviso, l’immobile non è ancora nell’effettiva disponibilità del Comune, e pertanto “l’avviso non è vincolante”. Più che una soluzione questo avviso è un “miRAGGIo”

 

Segui Coord Romano Acqua Pubblica

 

Tags:



Back to Top ↑