G7 Ambiente: a giugno a Bologna 6 febbraio, 2017 | Redazione A Sud

[di Sirio Tesori su Bolognatoday] Sono cominciati i preparativi per il G7 dell’Ambiente, il consesso dei primi sette paesi più industrializzati del mondo per parlare sotto le due Torri di sostenibilità ambientale. Il sindaco di Bologna Virginio Merola, come fa sapere attraverso una nota stampa,  ha partecipato in Prefettura alla prima riunione preparatoria del G7 Ambiente, che si terrà in città l’11 e il 12 giugno.

 

Si tratta “di un appuntamento importantissimo che contribuirà in maniera significativa a fare di Bologna un punto di riferimento mondiale per l’ambiente: nel mese di giugno, infatti, si susseguiranno iniziative di carattere politico, ambientale, scientifico, culturale con al centro i temi della salvaguardia del pianeta, dell’ecologia, dell’economia compatibile e sostenibile”.

 

All’incontro in Prefettura hanno partecipato, oltre al Sindaco, il ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, il rettore dell’Università di Bologna Francesco Ubertini, il prefetto Ennio Mario Sodano, il questore Ignazio Coccia, il professore della Bologna Business School Massimo Bergami. “Si tratta di un’occasione molto importante - ha detto il Sindaco – per fare conoscere ancora di più nel mondo i valori, l’impegno e le qualità della nostra città. L’opportunità di ospitare Il G7 Ambiente rappresenta altresì una fondamentale occasione per rilanciare e sostenere la candidatura di Bologna a Capitale Verde d’Europa nel 2019″.

 

Sempre Bologna rimane una della città in lizza tra le candidate nell’Ue a ospitare il centro meteo europeo, un polo tecnologico che dovrebbe avere sede in città e collaborare con il centro di calcolo Cineca

 

(Pubblicato il 23 gennaio 2017)
 

Tags:



Back to Top ↑