PARTE LA CAMPAGNA EUROPEA PER VIETARE IL GLIFOSATO 7 febbraio, 2017 | Redazione A Sud

Screenshot (60)Mercoledì 8 febbraio partirà in tutta Europa la raccolta firme per l’iniziativa dei cittadini europei (ICE) per chiedere alla Commissione Europea il divieto totale dell’uso del Glifosato, un pesticida dannoso per l’ambiente e probabilmente cancerogeno per la salute umana.

 

Iniziative di lancio si terranno contemporaneamente in molte città europee, tra cui Roma, dove diamo appuntamento di fronte alla Metro Colosseo con un’azione di lancio e un primo banchetto di raccolta firme al quale saranno presenti i promotori italiani della campagna.

 

L’obiettivo è di 1.000.000 di firme in tutta Europa da raccogliere nei prossimi mesi per vietare l’uso di uno dei pesticidi più diffusi al mondo. Una vasta opposizione sociale si è già espressa contro l’uso di questa sostanza, e l’iniziativa “StopGlyphosate” sostenuta da una vasta rete internazionale punta a portare queste istanze nelle sedi istituzionali.

 

APPUNTAMENTO PER LA STAMPA
Mercoledì 8 febbraio h.11.30
ROMA | Metro Colosseo

 



Back to Top ↑