La Marea Femminista non ha confini 6 dicembre, 2018 | Redazione A Sud


Dettaglio eventi



Dopo il corteo e l’assemblea nazionale del 24 novembre, ci ritroviamo il 7 dicembre alla facoltà di Lettere e Filosofia di RomaTre (aula 10),  in un incontro collettivo di confronto ed elaborazione cittadina che prepari i prossimi mesi di mobilitazione, verso lo sciopero globale dell’8 marzo.

 

Avremo con noi due delegazioni dall’America del Sud per ragionare insieme sul carattere globale e intersezionale del movimento e dello sciopero di Non una di Meno.

Dal Brasile ci sarà Mônica Benício, attivista per i diritti lgbtqi e compagna di Marielle Franco e Fernanda Chavez, giornalista e collaboratrice di Marielle Franco.

 

Dall’Amazzonia ecuadoriana  ci sarà Yvonne Ramos, responsabile delle questioni di genere di Accion Ecologica a Quito e Salome Aranda della comunità di Moretecocha, attive nella lotta in difesa dell’Amazzonia.

 

Saranno presenti due interpreti LIS per rendere l’assemblea accessibile a tutt*.

 

Vi invitiamo ad esserci per non disperdere l’energia della marea.



Back to Top ↑