Epicentro CIVITAVECCHIA: il tour 6 giugno, 2014 | Redazione A Sud

centrale-civitavecchiaDomani sabato 7 giugno dalle ore 9.30 alle ore 17.30 il progetto Epicentro, intrapreso ad aprile di quest’anno con il contributo dell’ 8 x mille della Tavola Valdese, segnerà un’ulteriore tappa. Si tratta di un tour a cui parteciperà lo staff del CDCA, insieme ai comitati locali e i cittadini di Civitavecchia che hanno contributo ad una riflessione profonda sulla storia della città, la sua metamorfosi e la sfida quotidiana tra inquinamento ambientale e tutela della salute. Il percorso prevede la riscoperta dei luoghi della memoria storica di Civitavecchia, ma anche la visita di quegli spazi che sono stati occupati e deturpati dall’industrializzazione intensiva avvenuta tra gli anni ’60 e ’70. L’intento è non solo visitare i luoghi descritti durante i gruppi di parola, ma anche permettere ai partecipanti di accedere ad informazioni chiare e attendibili che saranno fornite dai comitati locali che operano sul territorio da diversi anni.

 

Per facilitare quello che sarà anche un percorso narrativo fatto dalle storie e dalle descrizioni dei partecipanti, sarà adottato uno strumento semplice e allo stesso tempo espressivo ed efficace qual’è il disegno. Sarà infatti distribuito uno sketch book all’interno del quale i partecipanti rappresenteranno i luoghi visitati durante il tour.

 

Il programma prevede una passeggiata nel cuore del centro storico, con visita guidata da Tarcisio De Paolis presso la casa-museo in cui sono esposti i dipinti di Raffaello. Il tour proseguirà verso il porto e le due centrali Torrevaldaliga Nord e Torrevaldaliga Sud. A metà giornata il gruppo si sposterà verso la zona della Frasca per uno di quei pic-nic che in passato usavano popolare e animare la pineta. In questa fase i disegni prodotti al mattino saranno commentati dai partecipanti che condivideranno le sensazioni e le riflessioni maturate durante la prima parte del tour. Al pomeriggio si raggiungeranno le terme taurine, oggetto di annose speculazioni che hanno privato le acque sulfuree delle proprietà curative di cui godevano negli anni passati. Il tour si concluderà all’ex cementificio Italcementi ormai dismesso, ma ancora drammaticamente impattante per la salute degli abitanti.

 

 

Scarica il Programma del tour

Leggi il progetto

Leggi il diario degli incontri

Guarda la galleria fotografica

 



Back to Top ↑