Corso base di progettazione per il No Profit – Scuola del Sociale 2016 9 novembre, 2016 | Redazione A Sud

2Corso base di progettazione per il Non Profit – Scuola del Sociale 2016

Roma | Scuola del Sociale Via Cassia, 472

1, 5, 12, 14 e 19 dicembre h. 9.30-13.30 e 14.30-17.30

 

Scarica il modulo d’iscrizione

 

I corsi promossi dalla Scuola del Sociale sono rivolti in prevalenza ad operatori privati (terzo settore) del welfare locale,  alle realtà del volontariato ed in un prossimo futuro anche alla specializzazione di giovani da avviare alle professionalità sociali più richieste dal mercato. Per venire incontro alle particolari esigenze di fruizione dei dirigenti e dei lavoratori interessati, l’offerta della scuola è per lo più articolata in giornate seminariali, seminari di più giornate non consecutive ed eventi culturali.

 

Il corso “Corso base di progettazione per il Non Profit” sarà volto all’apprendimento di tecniche e metodologie indispensabili per la redazione e presentazione di progetti, con particolare riferimento alle tematiche sociali e ambientali. I vari moduli formativi comprenderanno: le linee di finanziamento nazionali ed europee, project cycle management, workplan, diagramma di Gantt, budget et rendicontazione, laboratorio di progettazione. Durante il corso i docenti alterneranno lezioni frontali a attività laboratoriale accompagnando i partecipanti nella redazione di un idea progettuale.

 

PROGRAMMA

 

Modulo I - 1 dicembre

9.30-13.30 | 14.30-17.30

 

  • Presentazione del corso
  • Le specificità della progettazione nel settore Non Profit
  • Introduzione teorica e pratica alla metodologia di progettazione
  • Il panorama delle linee di finanziamento nazionali ed europee
  • Attività laboratoriale: Icebreaking e formazione dei gruppi per la progettazione laboratoriale

 

Modulo II – 5 dicembre 2016

9.30-13.30 | 14.30-17.30

 

  • Il Project Cycle Management (PCM)
  • Dall’analisi dei problemi all’ideazione progettuale
  • Linee guida per l’approccio ai bandi
  • Analisi di bandi nazionali ed europei
  • Attività laboratoriale: albero dei problemi e formulazione degli obiettivi

 

Modulo III – 12 dicembre 2016

9.30-13.30 | 14.30-17.30

 

  • Costruire il piano di attività
  • Il workplan: pianificare risorse e tempi
  • Risultati e impatti di un progetto
  • Esempi di progetti finanziati a livello nazionale ed europeo
  • Attività laboratoriale: 1) Sviluppo di un workplan; 2) Elevator pitch: l’abstract di un progetto

 

Modulo IV – 14 dicembre 2016

9.30-13.30 | 14.30-17.30

 

  • Realizzare un diagramma di Gantt
  • Costruire il Budget di un progetto
  • Gestire la rendicontazione di un progetto
  • Attività laboratoriale: Stesura di una proposta di progetto e il suo budget

 

Modulo V – 19 dicembre 2016

9.30-13.30

 

  • Attività laboratoriale: Compilazione di un formulario

 

INFO E ISCRIZIONI

 

Contatti e Iscrizioni:

 

La domanda potrà essere trasmessa per via telematica all’indirizzo: formazione.sociale@capitalelavoro.it fino alle ore 24,00 del giorno 28 novembre 2016. Il modulo di iscrizione è scaricabile dal sito di Capitale lavoro S.p.A. nella sezione “MODULISTICA” delle “NEWS AREA FORMAZIONE”.

Capitale Lavoro S.p.A.

Telefono: 39.06.85358322

Email: formazione@capitalelavoro.it

 

 

Certificazione:  Attestato di partecipazione

 

Note: A causa del numero limitato di posti disponibili, si prega gli iscritti di avvertire la segreteria in caso di rinuncia alla partecipazione. La segreteria si riserva di annullare il seminario in caso di mancato raggiungimento della quota minima di iscrizioni. Non sono ammessi a partecipare i dipendenti della Pubblica Amministrazione.

 

Sede: Scuola del Sociale Via Cassia, 472 – 00189 RomaTel:06/3314643 – Tel/Fax: 06/67667748

 

DOCENTI

 

I docenti del corso fanno parte dell’equipe di progettazione e formazione di A Sud/CDCA e vantano tutti pluriennale esperienza nel campo della progettazione per il Non Profit e della formazione.

 

Lucie Greyl, Master in Antropologia e in Scienze Politiche, membro del Comitato di Gestione del CDCA. Dal 2008 collabora con A Sud e il CDCA in qualità di progettista e fa parte dell’equipe di ricerca del CDCA come ricercatrice e formatrice nei campi dell’ecologia politica e dell’economia ecologica. E’ stata responsabile progetto dei progetti di europei CEECEC, EJOLT, CINERGY e COMPASS. Ha decennale esperienza nella scrittura e nella gestione di progetti di cooperazione internazionale e di ricerca. E’ membro del comitato scientifico del progetto di dottorato europeo in Ecologia Politica ENTITLE.

 

Chiara Vestrini, europrogettista, lavora da anni nel settore della progettazione europea come consulente per diverse organizzazioni. Collabora con A SUD ed CDCA come progettista e formatore dal 2014. Con un background in Scienze Politiche ed una Laurea Specialistica in Relazioni Internazionali, ha lavorato per più di due anni in Peru con diverse organizzazioni non governative nella gestione ed implementazione di progetti di sviluppo e difesa dei diritti delle popolazioni affette da grandi progetti minerari, petroliferi e di bio–carburanti.  Al momento collabora come consulente esterno nella gestione della comunicazione progettuale in un progetto URBACT promosso dal Comune di Amadora (PT).

 

Laura Greco, Antropologa, nel 2003 fonda l’Associazione A Sud e si occupa di progettazione di interventi di cooperazione internazionale in America Latina, di coordinamento delle attività di formazione e ricerca dell’Associazione. Nel 2007 è cofondatrice del CDCA, Centro di Documentazione sui Conflitti Ambientali. Ha condotto programmi televisivi sui temi ambientali, si occupa della redazione di articoli e pubblicazioni sui temi della giustizia ambientale. Attualmente gestisce e coordina l’area progettazione di A Sud e di CDCA.

Tags:



Back to Top ↑