Italia

0-----------------------0 aanotav

NO TAV: ricostruiamo il presidio di Borgone

26 gennaio, 2010 | Redazione A Sud

di Pierluigi Sullo [pubblicato su Carta il 25 Gennaio 2010] - Dopo l'incendio doloso che ha distrutto il presidio di Borgone, la notte tra sabato e domenica scorsi, Carta lancia una campagna di sottoscrizione solidale con i No Tav valsusini: per riscostruire il presidio più bello di prima.Leggi tutto


0----------0      aaaanotav

TAV: riprendono i lavori. Manifestazione il 23

20 gennaio, 2010 | Redazione A Sud

Benedetta sia la Tav di Ezio Bertok NoTav Torino [su CARTA.ORG il 19 Gennaio 2010] Certo è che sono proprio messi male questi simpatici fedeli di centro destra e di centro sinistra uniti nella lotta contro il Male e costretti a mendicare l’aiuto divino: non avendo ragioni da spiegare e bandiere da sventolare ricorrono ai crocefissi quasi si trattasse di una nuova crociata contro gli infedeli.
Leggi tutto


0---0    aaafsm

Dieci anni di Forum Sociale Mondiale

12 gennaio, 2010 | Redazione A Sud

Il Forum Sociale Mondiale FSM compie 10 anni. Continua il processo di consolidazione di “ un altro mondo è possibile” Karol Assunção * Adital -  Nel 2001, circa 20 milioni di persone si riunivano a Porto Alegre,  Río Grande do Sul, Brasile, per la costruzione di “ un altro mondo”. Nasceva li Forum Sociale Mondiale ( FSM), che aveva come obiettivo indebolire e decostruire il dominio delle regole economiche imposte da parte dei paesi più ricchi al Forum Economico Mondiale di Davos (Svizzera).
Leggi tutto


0-------0 aaaaimmigrati

APPELLO per ROSARNO: Troppa (in)tolleranza e nessun diritto

11 gennaio, 2010 | Redazione A Sud

- Esplode una bomba annunciata a Rosarno, uno dei ghetti del profondo Sud d’Italia. Migliaia di migranti sfruttati nei campi, costretti a vivere in condizioni disumane, ridotti in schiavitù e infine perseguitati e deportati.. È una tragedia annunciata perché si ripete, a distanza di un anno, una rivolta fomentata dall’odio razzista e dalla ‘ndrangheta: sparano sui giovani africani che non si piegano, su quelli che provano ad affermare i propri diritti più elementari, un lavoro dignitoso, una casa e i servizi minimi, la propria esistenza. È una tragedia annunciata perché negli ultimi dieci anni le condizioni di vita degli stranieri che lavorano sulla Piana di Gioia Tauro sono peggiorate progressivamente, nell’assenza quasi totale delle istituzioni locali e nazionali. È una tragedia annunciata perché le voci di denuncia e di protesta delle associazioni, dei movimenti, dei rosarnesi e calabresi sensibili sono state sottovalutate.Leggi tutto


foto news 261

Roma: occupata la sede di ACEA

21 ottobre, 2009 | Redazione A Sud

Questa mattina alle ore 11.00 attivisti delle Ass. Action ed A Sud hanno occupato la sede centrale di ACEA in Piazzale Ostiense, contestando le scelte e la gestione di questi ultimi anni. Una municipalizzata che dovrebbe avere come sua principale funzione garantire il diritto all’acqua ai cittadini ed alle cittadine di Roma preferisce invece costruire il prossimo inceneritore ad Albano, dopo quelli di Terni e San Vittore, causando le dure proteste delle popolazioni locali, piuttosto che garantire qualità e investimenti nel servizio idrico integrato. Negli ultimi mesi infatti tre depuratori di ACEA – Castelnuovo,Monterotondo e Fonte Nuova – sono stati chiusi dal Corpo Forestale per inquinamento da arsenico, i cui livelli superavano di 6 volte i limiti consentiti per legge mettendo a repentaglio la salute pubblica. Leggi tutto


12897-aq

Ottobre 2009: All’Aquila è emergenza umanitaria

19 ottobre, 2009 | Redazione A Sud

Facciamo appello a tutti coloro che in Italia hanno dimostrato sensibilità a quanto qui è successo e continua ad accadere. A chi ha mantenuto alta l’attenzione sul dramma che ha colpito il nostro territorio e sulla gestione del post sisma. Oggi, il 18 di ottobre, all’Aquila fa freddo. Siamo nella fase più drammatica, la notte già si sfiorano i -5°C ed andiamo incontro all’inverno, un inverno che sappiamo essere spietato.Leggi tutto


acqua pubblica lazio

Lettere di solidarietà

19 ottobre, 2009 | Redazione A Sud

Ciudad de México, a 4 de abril de 2008 - scarica in pdf - Traduzione in italiano a seguire
Associazione A Sud - Ecologia e Cooperazione Onlus
Roma, Italia
Leggi tutto


0-0         aamartinelli

Panama: I primi cento giorni del presidente Martinelli

14 ottobre, 2009 | Redazione A Sud

di Marco A. Gandasegui, h. - Allo scadere dei primi 100 giorni alla Presidenza della Repubblica, Ricardo Martinelli ha deciso di intraprendere azioni repressive nei confronti degli indigeni Naso, le cui proteste in Plaza Catedral nella città di Panama proseguono dallo scorso marzo. Le comunità naso nella provincia di Bocas del Toro sono state sgomberate e distrutte dalla Polizia Nazionale agli inizi dell’anno (per mano del governo di Martin Torrijos), lasciando intere famiglie e bambini abbandonati, per fare spazio al bestiame di un imprenditore residente nella capitale.
Leggi tutto


0-0          aagreen_money

G20: la riunione dei ‘grandi’ che non offre reali soluzioni

6 ottobre, 2009 | Redazione A Sud

“Il vecchio sistema di cooperazione economica internazionale è terminato”, ha annunciato il Primo Ministro inglese Gordon Brown, nel corso dell’ultimo  incontro del 'Gruppo dei venti'. “Da oggi ha inizio il nuovo sistema. Secondo l'anlisi chhe segue, la prima parte di questa affermazione è parzialmente vera (si veda sotto). La seconda invece è solo fantasia.Leggi tutto


Back to Top ↑